FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 333.909 hits
  • maggio: 2012
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Cresce e si sviluppa il network Rete degli Ostelli della Lombardia

Posted by Freemilano su 24 maggio 2012

cestec1.jpg

Cresce e si sviluppa il network “Rete degli Ostelli” della Lombardia

Dalla presentazione del progetto a febbraio, continuano ad inaugurare nuovi ostelli sul territorio lombardo

Milano, 24 maggio 2012 Il progetto Rete degli ostelli di Lombardia promosso dalla Regione Lombardia e presentato alla stampa lo scorso febbraio, continua ad arricchirsi di nuovi ostelli pronti ad accogliere un pubblico eterogeneo e a diventare il punto di riferimento per un diverso modo di fare Turismo.

In questi mesi sono state avviate azioni a supporto della rete di ostelli per incrementarne la visibilità presso i cittadini lombardi, nazionali e stranieri, e migliorarne la percezione quali strutture turistico – ricettive di qualità per giovani e famiglie, inserite in una logica di turismo low cost.

Le caratteristiche base di ogni ostello facente parte del network sono state imposte dalla Regione in modo da rivalutare completamente l’idea e la percezione comune che il consumer ha avuto dell’“ostello”. L’ostello deve essere una struttura accogliente, pulita, sicura e ordinata, punto di partenza ideale per scoprire il territorio ed è stata data anche una grande importanza all’idea di vacanza “green”, dato che molte strutture sono immerse nel verde e hanno ampi spazi all’aperto. Queste strutture sono luoghi di aggregazione, in cui incontrare persone o compagni di viaggio, strutture pensate per le famiglie, ma anche luoghi sicuri per donne che viaggiano sole o con i loro bambini.

La “formula ostello” offre in Lombardia un contributo eccellente nel settore di accoglienza low cost: gli ostelli rappresentano infatti un’ampia porzione dell’intera offerta lombarda e propongono un modello proprio e riconoscibile, all’insegna di ciò che si può definire unconventional hospitality.

L’offerta turistica è stata suddivisa in percorsi con l’intento di promuovere al meglio il territorio regionale nelle sue peculiarità. In quest’ambito va a inserirsi il progetto relativo alla creazione della rete di ostelli la cui offerta è stata divisa in percorsi tematici. Questa rete va intesa sì come luoghi di ritrovo, di soggiorno e di realizzazione di eventi, ma anche e soprattutto come risposta attiva della Regione alla sempre crescente richiesta degli utenti.

Per creare sinergie tra la rete degli ostelli ed i percorsi turistici, nei quali le strutture risultano inserite, è stata avviata una collaborazione con il Touring Club Italia con l’obiettivo di integrare l’offerta degli ostelli con quella del territorio lombardo. I gestori e i proprietari delle varie strutture potranno quindi usufruire di itinerari turistici da mettere in rete e consultabili dai potenziali visitatori.

Il Touring Club Italia sta sviluppando 6 itinerari turistici, quattro dei quali già individuati a livello tematico da Regione Lombardia, mentre i restanti 2 saranno selezionati e sviluppati attuando una ricognizione ragionata di quelli che potrebbero riscuotere maggior successo ed essere meglio comunicati come opportunità di scoperta e visita del territorio lombardo.

I 4 itinerari già definiti i sono i seguenti: il Cammino di Sant’Agostino, la Via Francigena, i Parchi di Lombardia e le Strade dei Vini e dei Sapori.

Il progetto si è posto l’obiettivo di promuovere la rete degli ostelli incrementando e destagionalizzando le presenze, di individuare itinerari che connettano gli ostelli, valorizzando le risorse e le specificità dei territori, di inserire gli ostelli in circuiti turistici regionali, nazionali e internazionali, di sensibilizzare e coinvolgere il personale degli ostelli in un’ottica di rete diffusa di accoglienza

Lo sviluppo e il consolidamento della rete regionale degli ostelli è un progetto utile a incrementare e favorire le occasioni che permettono ai giovani di trasformare il tempo libero in tempo utile, grazie alla partecipazione congiunta ad attività (ricreative, piacevoli, di formazione…), che consentono di accrescere il background di esperienze, capacità e abilità personali dei giovani.

La rete di ostelli è comunque in continua espansione ed entro la fine del 2012 saranno circa 60 le strutture disponibili.

www.hostellombardia.net

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: