FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 334.589 hits
  • giugno: 2014
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Archive for 19 giugno 2014

Collezione Light My Night di Federico Sangalli

Posted by Freemilano su 19 giugno 2014

Segnaliamo la presentazione della capsule collection Light My Night di Federico Sangalli.

Una piccola collezione di abiti e accessori realizzati in organza attraversata da fibra ottica smerigliata che si illumina. Un mix tra innovazione e tradizione che da sempre caratterizza lo stile di Sangalli.

Dopo il primo abito bianco presentato in occasione del Salone del Mobile il designer ha usato la stessa tecnologia per realizzare anche un tubino rosa, un top da sera e alcune pochette e borse.

Sotto alcune immagini. La capsule è esposta presso l’Atelier Sangalli di corso Monforte 2 Milano.

Light my Night

Tradizione e tecnologia, Design ed innovazione, tecniche del passato, tessuti che sanno di futuro: è questo il segno del nuovo progetto di Federico Sangalli.

Una capsula di collezione di borse, pochette, abitini e top che saranno commercializzati anche on line per il mercato Italiano, Russo ed Emirates (in partnership con la Zoomo Trading JLT di Dubai).

Le tecniche dell’alta sartoria degli anni cinquanta per lavorare un nuovo tessuto tecnologico di seta percorso da fibra ottica smerigliata che (collegata da un led ad una piccola batteria nascosta) può illuminarsi garbatamente con un effetto di gocce di luce a cascata, davvero innovativo. In esclusiva dall’azienda italiana Il Filo dei Sogni – DreamLux che ha brevettato questo tessuto/sistema. Un progetto tra innovazione e tradizione, passato e futuro, artigianalità e tecnologia.

Sangalli

L’Atelier Sangalli rappresenta uno dei luoghi storici dell’Haute Couture milanese. E’ del 1952 il primo laboratorio di alta Sartoria di Maria Sangalli, nel centro storico di Milano (foto in bianco e nero). Nel 1972 l’atelier apre in Corso Vittorio Emanuele per trasferirsi poi nel 1986 e per vent’anni in Via Manzoni 38, dove Maria Sangalli continua l’arte meravigliosa dell’Haute couture, vestendo nomi importanti della Società milanese e donne provenienti da tutto il mondo. Qui cresce artisticamente il nipote Federico Sangalli, che ne prende il testimone.

Oggi Federico Sangalli, porta avanti questo universo di sogno, fatto di dettagli e di passione, di lusso e ricercatezza. Fermamente deciso a non farlo morire, a non far perdere il gusto del capo irripetibile, del fatto a mano, del vero made in Italy, dirige il suo Atelier, o meglio la sua Factory, in Piazza San Babila a Milano di fronte a Via Montenapoleone. Una fabbrica di piccoli e grandi sogni: la dimensione di un laboratorio di vera Haute Couture, in cui i capi si lavorano ancora a mano e con macchine da cucire a pedali d’epoca, secondo le regole e la tecnica dell’Alta Sartoria milanese.

Capi unici, tecniche e perfezioni antiche, ma sulle linee contemporanee, futuriste e futuribili di Federico Sangalli, riconosciuto dalla stampa nazionale ed internazionale come uno dei designer più promettenti della nuova generazione della creatività italiana (pagina press del sito web www.federicosangalli.it).

Anche per questo, da tutto il mondo (NABA di Tokyo, Philadelphia University, molte le tesi di Laurea…) vengono a studiare questo piccolo angolo di vero made in Italy. Così come molte sono le signore Americane, Giapponesi, Arabe, Israeliane che vogliono visitare il nostro laboratorio rimanendo affascinate dal modo in cui viene creato il loro abito.

Sangalli

Corso Monforte, 2 (angolo Piazza San Babila)

ph +39.02.49437787

www.federicosangalli.it

www.ateliersangalli.it

Facebook: Sangalli

Twitter:@sangallifactory

Instagram: sangallifactory

Posted in info | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese