FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

Archive for novembre 2017

Censeo per l’Arte a Milano

Posted by Freemilano su 30 novembre 2017

#Censeo per l’ #Arte a #Milano #gruppocenseo #ristrutturazioni #immobiliari #Bergamo #QCtermemilano

www.gruppocenseo.com

L’Architettura comincia dove due pietre vengono sovrapposte accuratamente.
(Ludwig Mies Van Der Rohe)

Censeo per l’Arte

Niente cultura niente sviluppo, titolava un noto giornale economico mettendo in evidenza l’importanza di adottare un approccio sistemico al problema e sottolineando la necessità di una piena condivisione e collaborazione tra pubblico e privato nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano.

Gruppo Censeo, giovane e dinamica azienda che si occupa prevalentemente di ristrutturazioni immobiliari, ha sposato questa linea proponendo momenti d’incontro all’insegna dell’arte.

Il ciclo d’eventi, a cura di Francesca Brambilla, che è solita scegliere la location più idonea per ogni mostra, tra i tanti cantieri che hanno visto l’intervento del Gruppo, è iniziato nel novembre del 2015 con un appuntamento che vedeva la partecipazione dell’artista Gianni Cella -ex Plumcake – nello showroom Pantanetti calzature, location scelta tra i tanti virtuosi esempi di ristrutturazione e restauro compiuti negli ultimi anni dal Gruppo Censeo.

La dinamica dell’iniziativa di Censeo è quella di proporsi al pubblico mostrando le proprie eccellenze direttamente sul campo. Diversi cantieri del gruppo sono diventati luoghi espositivi estemporanei, ospitando mostre d’arte. Con una scelta espositiva che non ha mai visto lo stravolgimento della funzionalità degli spazi scelti, le opere hanno convissuto e dialogato sulle spesse mensole, dove erano riposte scarpe, borse, espositori per abiti, piastrelle e lavabi.

Per le sculture di Eduard Habicher, invece, la curatrice ha scelto un cantiere in corso. Le raffinate opere in acciaio dell’artista altoatesino, si libravano come gesti sinuosi nell’aria coabitando con impalcature, sacchi di cemento malta e cazzuole. Agli ospiti è piaciuta l’idea di ricevere all’ingresso del cantiere mostra relativo casco anti infortunistica.

Gruppo Censeo ha avuto, in questi anni, ospiti illustri del panorama artistico nazionale, come Nando Crippa, Jonathan Guaitamacchi, Mimmo Iacopino, Simona Uberto, Marina Giannobi e molti altri.

In evoluzione, dallo scorso giugno, si è deciso di intervallare, come location per gli eventi ai luoghi direttamente relazionati al Gruppo Censo, la scelta di luoghi architettonici milanesi particolarmente interessanti e non scontati.

In queste occasioni il Gruppo, guidato da Francesco Moretti e Giacomo Paddeu, ha deciso di non proporre istallazioni d’arte contemporanea ma celebrare gli spazi architettonici con uno storrytelling visivo realizzato da ricerche storiche e d’archivio sul luogo stesso.

Il primo di questi eventi ha avuto luogo presso l’ex torre Littoria (oggi torre Branca). Per l’occasione, nella preziosa torre progettata da Gio Ponti e Cesare Chiodi nel 1933 per la V Triennale di Milano, è stata esposta una piccola ricerca d’archivio, che ha celebrato e offerto uno spunto di riflessione sul senso della verticalità, dell’evoluzione tecnica e ingegneristica, attraverso la messa in scena di documenti, immagini e foto dell’epoca.

Cosa analoga è successo per il recente evento del 26 ottobre, celebrato nella suggestiva cornice di QC Terme Milano: oltre alla narrazione e alla ricostruzione storica dell’elegante edificio liberty già stazione funebre e poi centro ricreativo del dopolavoro ATM, ad incuriosire gli ospiti è stata la “scoperta” di quello che resta delle fondamenta dell’edificio ovvero il Monte Tabor, da cui ha preso titolo, citando un frammento di una poesia di Carlo Porta, l’intera serata.

censeo per larte

Censeo per l’Arte

Senza pretese e troppi formalismi, quello che Gruppo Censeo si propone di fare è, congiuntamente al proprio lavoro, che rimane con orgoglio quello di fare gli edili, anche quello di promuovere l’arte, l’architettura, il design e fare network, consapevoli di quanto sia importante creare ponti tra impresa e cultura.

“Niente cultura, niente Sviluppo” è stato già scritto su un noto giornale economico; investire sulla cultura è un modo di creare valore e Censeo per l’Arte, da questo punto di vista, sta dando ottimi riscontri, è un modo di arrivare a utenti mirati, promuovere mostre d’arte, mostrare i propri lavori sul campo, facendoli “toccare con mano”.

Dal punto di vista del lifestyle, utilizzare location non convenzionali è un trend che esiste da anni, ma non è così usuale usare luoghi come cantieri, o creare e realizzare ricerche storiche, o eventi nelle tre fasi dei lavori, ristrutturazione, cantiere finito, casa, come è avvenuto da RP CAVE di Riccardo Pozzoli, dove sono state realizzate ben tre mostre d’arte, sempre con artisti importanti e provenienti dalla Biennale.

Il contatto con il mondo della moda è, per Gruppo Censeo, sinonimo di ristrutturazione di piccoli e grandi showroom, ma Censeo per l’arte è anche sinonimo di valore aggiunto alla comunicazione del brand, che beneficia della visibilità data, indirettamente, anche al marchio, una comunicazione “che va oltre se stessa e funziona”

Gruppo Censeo
Giovani ma esperti. Veloci e innovativi. Affidabili, perché s’ispirano ai valori dei vecchi maestri artigiani dalla consolidata fama e professionalità. Gruppo Censeo, società di ristrutturazione e manutenzione edile di medio alto livello, nasce nel 2001 in provincia di Brescia, a Orzinuovi (ma ha sede a Milano), per iniziativa di Giacomo Paddeu (32 anni) e Francesco Moretti (40). Due imprenditori figli di operai partiti da zero, dalla gavetta più dura. E che si stanno mettendo sempre più in luce a Milano e nel resto della Lombardia con lavori accurati, realizzati a tempo di record. Il Gruppo Censeo impiega in maniera stabile circa venti persone, tutti artigiani bresciani e bergamaschi. E non solo. Il suo cliente principale è l’architetto con l’occhio attento alla qualità, contenimento dei costi e realizzazione delle opere in tempi certi e stabili.

Francesca Lovatelli Caetani (ufficio stampa Gruppo Censeo)

 

Annunci

Posted in arte | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

OREGON SCIENTIFIC SMART GLOBE

Posted by Freemilano su 28 novembre 2017

#OregonScientific #Smartglobe #realtaaumentata #regali #Natale

OREGON SCIENTIFIC SMART GLOBE

Per la prima volta al mondo, la realtà aumentata entra nel mondo del giocattolo per imparare la geografia, le condizioni climatiche del nostro pianeta, le bandiere di tutti gli stati del mondo, il nostro sistema solare, la composizione interna della Terra ma anche i monumenti più importanti e le curiosità più incredibili di ciascun Paese!

image6

Basterà scaricare l’app e inserire il codice QR che troverete sulla confezione o sul manuale d’istruzioni per entrare nella realtà aumentata dei nuovi Smart Globe e imparare giocando! Non sarete soli, ci sarà Patrick che vi accompagnerà lungo il viaggio portandovi a scoprire gli animali che oggi vivono in un continente e i dinosauri che ci vivevano milioni di anni fa, a imparare che il Taj Mahal è un monumento costruito per amore o ancora che la capitale dell’Australia è Canberra… E se vi piace gareggiare, sfidate i vostri amici: tantissimi giochi vi aspettano per sapere chi ne sa di più!
Iniziamo il nostro viaggio con lo Smart Globe Starry SG101R, il primo al mondo che non solo vi permetterà di studiare la geografia politica ma anche le costellazioni e la nostra volta celeste. Attraverso la funzione “night”, infatti, il mappamondo si illuminerà e, come per magia, compariranno le 88 costellazioni del nostro pianeta! E se il vostro bimbo dovesse aver paura del buio, il globo illuminato servirà a tenergli compagnia con una luce soft e confortante!
Con Smart Globe Explorer SG338R il nostro mondo non avrà segreti! Geografia, storia, sistema solare, animali, struttura della terra… chiudete gli occhi e iniziate a sognare!
Un’esperienza in realtà aumentata a 360° sta per travolgervi e accompagnarvi in un viaggio nel tempo e nello spazio. Con oltre 20.000 contenuti, due lingue disponibili (italiano e inglese) e altre due scaricabili tramite gli aggiornamenti con la connessione wifi (francese e spagnolo), le informazioni potranno essere selezionate anche in base alla fascia d’età del vostro ragazzo con contenuti adattati e resi più semplici per i più piccoli! La cartina dell’Italia è estraibile con tantissime informazioni e curiosità e una volta aperta servirà anche da base di appoggio per quando aprirete il vostro Smart Globe explorer!

Infine Smart Globe Avventure SG268R permetterà di scoprire, animali, dinosauri, condizioni climatiche e monumenti. Il pannello attività sarà utile per imparare la geografia e la storia con la smart pen.

Posted in free | Leave a Comment »

TEATRO DELFINO 2-dicembre h21 GOSPEL “WE SAY AGAIN REJOICE”

Posted by Freemilano su 28 novembre 2017

TEATRO DELFINO 2-dicembre ore 21 concerto GOSPEL “WE SAY AGAIN REJOICE”

Concerto Gospel, We say again Rejoice al Teatro Delfino - Teatro Delfino: Concerto Gospel, We say again Rejoice il 2 dicembre al Teatro Delfino di Milano (sconto 27%)

due cori travolgenti, due stili, due culture diverse, ed un’unica passione per la musica GOSPEL, i Rejoice Gospel Choir diretti da Gianluca Sambataro ed i Conquerors da Copenaghen diretti da Claes Wegener si alternano sul palco del Delfino per uno spettacolo internazionale di musica che vi lascerà senza fiato e coinvolgerà con grande emozione.

RGC sono italiani, ma cantano con tutta la forza dello spirito religioso afro-americano , per i 70 elementi del Rejoice Gospel Choir la musica è come un’esperienza di fede. Spaziano dal Gospel americano alle linee melodiche di quello europeo senza tralasciare gli Spiritual.

GIANLUCA SAMBATARO è un eccellente pianista, cantante , vochal coach,compositore ed arrangiatore di straordinaria sensibilità.

I CONQUERORS , 45 elementi direttamente da Copenaghen , offrono un repertorio di gospel moderno e Funky , di matrice Americana e personalmente composto dal direttore Claes Wegener.

si sono esibiti in Danimarca e all’estero su prestigiosi palcoscenici

I rejoice e i conquerors al teatro delfino il 2 dicembre per un imperdibile concerto gospel!

Teatro www.teatrodelfino.it/myportfolio/we-say-again-rejoice/

Facebook www.facebook.com/events/2038184096412413/

Posted in free | Leave a Comment »

TEATRO DELLA LUNA Assago MILANO – stagione 2017 2018

Posted by Freemilano su 28 novembre 2017

TEATRO DELLA LUNA Assago MILANO – stagione 2017-2018

www.teatrodellaluna.com

Diffondiamo segnalazione relativa alla stagione 2017-2018 TEATRO DELLA LUNA Assago MILANO.

Un cartellone ricco, che si articola da ottobre ad aprile, tra musical, danza, concerti, family show, magia, comicità, le stelle del circo moderno e gli imperdibili Legnanesi.

Seguiranno, nel corso della stagione, comunicati dedicati ai singoli spettacoli; info orari e biglietti su www.teatrodellaluna.com e www.ticketone.it .

In fondo anche una selezione di immagini degli spettacoli.

STAGIONE 2017-2018

Da ottobre ad aprile

TANTI GRANDI EVENTI ILLUMINATI DALLA LUNA

Musical, danza, concerti, family show,

le stelle del circo moderno e gli imperdibili Legnanesi

Siete pronti a una magica serata a teatro illuminata dalla luna? A ottobre prende il via la stagione 2017/2018 del Teatro della Luna: musical, danza, concerti, family show, magia, comicità, le stelle mondiali del circo moderno e gli imperdibili Legnanesi.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentato a #Milano il nuovo #spumante #Asti secco Docg

Posted by Freemilano su 28 novembre 2017

Presentato a #Milano il nuovo #spumante #Asti secco Docg #astidocg #vini #spumanti

Il presidente del Consorzio dell’Asti Docg www.astidocg.it

Romano Dogliotti

è lieto di invitarLa alla presentazione

A proposito di ASTI Docg

Un’uva, tre grandi vini

Un’occasione unica per assaggiare due grandi classici (Asti Dolce Docg e
Moscati d’Asti Docg),

e scoprire il nuovo ASTI Secco Docg

Percorso di degustazione guidato da Gianni Fabrizio, curatore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso.

 

 

 

 

MILANO, 28 novembre 2017 – Il Consorzio per la Tutela dell’ASTI, dal 1932 impegnato nella tutela, valorizzazione e promozione dell’ASTI spumante e del MOSCATO d’ASTI, presenta oggi a Milano allo Spazio Gessi l’ultimo nato: l’ASTI Secco Docg.
Celebre in tutto il mondo per le sue bollicine dolci, lo sparkling wine sabaudo allarga il proprio raggio d’azione e va oltre il tradizionale brindisi per le feste con questa nuova tipologia che ben si adatta ad altri momenti di socializzazione. Grazie al suo ridotto contenuto di zuccheri rispetto alla versione dolce è infatti uno spumante secco unico nel suo genere, ideale per il momento dell’aperitivo e a tutto pasto.
Ottenuto esclusivamente dall’uva Moscato bianco coltivata nei 52 comuni delle province di Asti, Alessandria e Cuneo, dove i paesaggi vitivinicoli sono patrimonio dell’Umanità riconosciuti dall’Unesco, il nuovo ASTI Secco è frutto della grande tradizione piemontese nell’arte della vinificazione e nella spumantizzazione e conserva quindi la forte identità che contraddistingue lo spumante astigiano.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in enogastronomia | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

BLACK FRIDAY al Teatro Nuovo! i tuoi spettacoli ad un prezzo speciale!

Posted by Freemilano su 25 novembre 2017

#Milano #Spettacoli #Teatro #TeatroNuovo

logo.png

Anche quest’anno il BLACK FRIDAY al Teatro Nuovo ti dà l’opportunità di acquistare I tuoi Spettacoli preferiti con uno sconto fino al 50% per tutto questo weekend!

Approfitta subito di questa imperdibile opportunità:

-50% nel settore poltronissima blu e poltrona:

GABRIELE CIRILLI: 6 dicembre 2017

LA LOCANDIERA: 12 dicembre 2017

ARTETECA: dal 19 al 21 dicembre 2017

CONCERTO DI CAPODANNO: 1 gennaio 2018

MADE IN SUD: dal 9 al 14 gennaio 2018

JERSEY BOYS: dal 15 al 18 gennaio 2018 e 23 e 24 febbraio 2018

GIORGIO MONTANINI: 4 febbraio 2018

FLAMENCO ESPANOL: 5 febbraio 2018

HAIRSPRAY: dal 6 al 18 febbraio 2018

AURORA BELLA ADDORMENTATA: 22 febbraio 2018

ABBASHOW: 26 febbraio 2018

TANGO REVELACION: 2 marzo 2018

QUATTRO DONNE E UNA CANAGLIA: 3 e 4 marzo 2018

TANGO REVELACION: 2 marzo 2018

LA FAMIGLIA ADDAMS: dal 13 al 25 marzo 2018

BARBARA FORIA: dal 4 al 13 maggio 2018

-30% nel settore poltronissima blu e poltrona:

DUE DONNE IN FUGA: dal 23 al 27 gennaio 2018

Prezzi speciali:

CINDERELLA: 14 euro poltronissima blu e 10 euro poltrona per il 22 e 23 dicembre 2017

IL MAGICO SHOW DI NATALE: – 40% in poltronissima blu e poltrona e -30% nel settore poltronissima vip – 7 dicembre 2017, ore 15:30

LA VERA STORIA DI BABBO NATALE: – 40% in poltronissima blu e poltrona – 9 dicembre 2017, ore 15:30

ti aspettiamo al Nuovo!

Teatro Nuovo fb.png tw.png in.png
Teatro e botteghino:
Piazza San Babila
20122 Milano
Tel: +39 02 794026
info
So.Ge.Te srl
Società Gestione Teatri
P.Iva: 03396440152www.teatronuovo.it

www.teatronuovo.it

pixel.gif?NewsletterId=106&NewsletterMasterId=1&UserId=13129

Posted in spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

BOOKCITY MILANO 2017 | domenica 19 novembre

Posted by Freemilano su 18 novembre 2017

#bcm17 #BOOKCITY #MILANO 2017 fino a domenica 19 novembre @bookcitymilano bookcitymilano.it

Si conclude domenica 19 novembre

BOOKCITY MILANO 2017

con un omaggio a Umberto Eco

e, per tutta la giornata,

incontri con gli autori, reading, laboratori, mostre

Una festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura

Il programma è scaricabile al link:

http://bookcitymilano.it/themes/bookcity/assets/files/programma-2017.pdf

gallery foto: http://bookcitymilano.it/gallery/2017

Domenica 19 novembre, ultimo giorno di BookCity Milano 2017: incontri con gli autori, reading, spettacoli, mostre, una grande festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura.

Al Piccolo Teatro Strehler, grazie a Intesa Sanpaolo, si terrà il reading teatrale Il caso Malaussène – Mi hanno mentito, di e con Daniel Pennac, che nasce dal desiderio di condividere con il pubblico la gioia del ricongiungimento con i Malaussène, mentre proseguono al Castello Sforzescogli appuntamenti, tra cui “Il Divino che si rivela nella maestosità della Natura. Le parole di Folco Terzani e i disegni di Nicola Magrin per riscoprire la maestosità e il senso di libertà della natura” con Folco Terzani, Nicola Magrin e Laura Pezzino; “Le contraddizioni del presente, la forza della memoria” con Walter Veltroni, Claudio Bisio, Massimo Gramellini, modera Alessandra Tedesco; “Cambiare insieme uomini e donne: la sfida incompiuta di questo secolo” con Tiziana Ferrario, Daria Colombo, Mara Maionchi, Federica Marchionni, Luisa Pronzato, modera Anna Scalfati; “Saghe da Oscar. Napoleone e i Medici star della letteratura” con Simon Scarrow, Matteo Strukul e Massimo Lugli; “La realtà dell’Islam politico e le ipocrisie del politicamente corretto” con Maurizio Belpietro, Francesco Borgonovo, Peter Gomez.

Tra gli appuntamenti ai poli tematici: all’ARCI Bellezza – Palestra“Buoni da morire” con Luca Iaccarino e Marco Malvaldi; a Base Milano“Il linguaggio delle storie” con Licia Troisi, Roberto Recchioni e Emilio Cozzi; alla Borsa Italiana “Investire in titoli I Valore economico del catalogo e del marchio editoriale” con Luca Formenton, Anna Dávid, Ágnes Orzóy, Mario Piazza e Marco Zapparoli, e “Investire in titoli I Valore economico delle librerie di domani” con Andrea Vecci, Massimiliano Lepratti, Paolo Ambrosini, Cristina Giussani, Alessandro Monti e Marco Zapparoli; “Evasione fiscale: un problema irrisolvibile per l’Italia?” con Mario Monti, Vincenzo Visco, Fabrizio Massaro; alla Casa Della Memoria“Chi sono i terroristi?” con Marco Belpoliti, Luigi Zoja, Omar Bellicini e Nicole Janigro; al Central District“Shakespeare o dell’immortalità” con Francesco Carofiglio e Camilla Tagliabue; al Centro Culturale di Milano“Ken Follett tra buona e cattiva fede” con Alessandro Zaccuri; al Circolo Filologico Milanese“Pensare con il cuore” con Vito Mancuso e Antonio Sanfrancesco; “Si può ancora parlare di valori nella post modernità?” con Francesco Alberoni e Roberta Russo.

Al FAI – Villa Necchi Campiglio“La narrativa al femminile: stati generali” con Ricciarda Barbieri, Patricia Chendi, Chiara Ferrari, Maria Paola Romeo, Valentina Rossi; “Ricordando Tiziano Terzani. Il giornalista, lo scrittore, l’uomo” con Angela Terzani Staude, Folco Terzani e Luciano Fontana; alla Fondazione Piero Portaluppi “I salvagenti dell’editoria: i libri per ragazzi e la letteratura rosa” con Elisabetta Fiumeri, Gabriella Giacometti, Luigi Spagnol, Alice Basso, Cristiana Verazzo e Rachele Bindi, modera Désirée Pedrinelli; all’Ispi – Palazzo Clerici“Il legno storto della giustizia” con Gherardo Colombo che dialoga con Ferruccio De Bortoli; “Piazza Tahrir. Un romanzo” con Omar Robert Hamilton e Viviana Mazza; all’Istituto dei Ciechi di Milano“L’ossessione del potere” con Herman Koch e Giuseppe Culicchia; al Mudec – Museo delle Culture“Accogliere i migranti. Per una politica dell’ospitalità” con Donatella Di Cesare, David Bidussa e Pierfrancesco Majorino; al Museo Tennis Italia“Le strade bianche del ciclismo: aneddoti, poesia e sudore tra la polvere leggendaria” con Marco Pastonesi e Vittorio Seghezzi; al Museo di Storia Naturale “Gli alberi ci fissano dal cuore del tempo” con Tiziano Fratus e Emanuela Rosa Clot; al Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo Da Vinci “Quello che le donne (non) dicono” con Clara Sanchez e Antonella Fiori; “Le linee rosse” con Federico Rampini; “Il populismo nell’era del Web: il fascismo travestito da democrazia diretta” con Alessandro Dal Lago e Armando Besio.

Per il progetto “Da Sud a Nord: storie di Milano”, a cura della Fondazione Cariplo, all’Angureria di Chiaravalle Piero Colaprico racconterà “Storie del Corvetto” e alla Casa della Carità Livia Grossi parlerà di “Due storie di donne coraggio”.

A Palazzo Greppi“Dimagrire è facile, bastano 5 tappe” con Evelina Flachi e Susanna Messaggio; “Per mangiare e comprare il giusto, basta scoprire quanto basta” con Lisa Casali e Gianluca Gazzoli; a Palazzo Moriggia “La memoria contundente: perché i conflitti sui simboli del fascismo e del comunismo non finiscono mai” con Luca Telese;aPalazzo Reale“Tra fotografia e poesia: bestie, animali e uomini” con Ferdinando Scianna e Franco Marcoaldi; “La gioia del tesoro d’Italia” con Vittorio Sgarbi; al Piccolo Teatro Grassi “Ho visto un Fo. Racconto della vita di Dario” con Giuseppina Manin e Natalia Aspesi; “Un’altra forma di Legge: liberare la vita dal peso del sacrificio” con Massimo Recalcati; al Teatro Dal Verme“Music week a BookCity: 40 anni di musica dal vivo in Italia” con Claudio Trotta, Luca De Gennaro, Giampiero Ingrassia, Gian Paolo Serino, Stefano Boeri e Franco Mussida; al Teatro del Buratto “Dal romanzo al film” con Sofia Viscardi; “Ti racconto una favola” con Gianni Biondillo; “Ogni bambino è il mio bambino”, un’iniziativa per raccogliere fondi per ricostruire la Plaster School al confine con la Siria, a cui parteciperanno, tra gli altri, Claudio Bisio, Marco Bonini, Paolo Calabresi, Giorgia Cordaci, Alessandro Cattelan, Martina Colomari, Anna Foglietta, Sofia Viscardi; al Teatro Elfo Puccini “La suspense è donna” con Paula Hawkins e Matteo Strukul; al Teatro Franco Parenti“Piero Angela, 90 anni di storie” con Piero Angela e Elvira Serra; “Il potere di chi scrive” con Ferruccio De Bortoli e Milena Gabanelli, presenta Piergaetano Marchetti; “Festival della mente a BookCity Milano: l’incanto. Dalla Val Grande ai ghiacci polari” con Marco Albino Ferrari e Denis Biason, a cura di Fondazione Carispezia e Fondazione Cariplo; alla Triennale di Milano“L’Allieva diventa grande” con Alessia Gazzola, Lino Guanciale e Roberta Scorranese;“Guarire con passione” con Mattia Torre e Valerio Mastandrea; “Le cicatrici di Rocco Schiavone” con Antonio Manzini e Alessandro Robecchi; “Indiani di montagna” con Mauro Corona e Luigi Maieron; “Domus a BookCity Milano. La moda del design il design della moda. Contaminazione, aporie, utopie” con Walter Mariotti, Daniela Hamaui e Arthur Arbesser.

BOOKCITY MILANO 2017 si chiuderà domenica 19 novembre, alle ore 21, al Teatro Franco Parenti con un omaggio a Umberto EcoSulle spalle di Umberto Eco – che nel 2012 inaugurò la prima edizione di BookCity.A poco più di un anno dalla sua scomparsa Milano rende omaggio a uno dei più stimati protagonisti della cultura contemporanea. Protagoniste della serata saranno le sue parole, a partire dai saggi raccolti in Sulle spalle dei giganti: un fuoco d’artificio del suo pensiero, del suo irresistibile raccontare la storia delle idee, la grande narrativa e il cinema, della disincantata, ironica visione del tempo in cui viviamo. Intervengono Natalia Aspesi, Marco Belpoliti e Vincenzo Trione. Coordina Mario Andreose. Letture di Michela Cescon.

BOOKCITY MILANO è una manifestazione dedicata al libro e alla lettura che si svolge in più di 200 spazi della città metropolitana e che fin dalla prima edizione registra una straordinaria partecipazione di pubblico. È promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner) e da Fondazione Cariplo. Partecipano inoltre Borsa Italiana, Lavazza, Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Fiera Milano, Fondazione Fiera Milano e Treccani Cultura. Collaborano il Teatro alla Scala, Intesa Sanpaolo Assicura, Cavanna, Fpe, Ricoh, Bird&Bird, Bauer, Campari, Scuola Holden, Società Esercizi Aeroportuali, Lavazza e Fondazione Fiera.
BookCity Milano è realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano).

Sono media partner dell’edizione 2017 di BOOKCITY MILANO: Corriere della Sera, Gruppo Mondadori, laeffe, RAI Radio2 e Radio3, ibs.it, ilLibraio.it.

Gli appuntamenti di BOOKCITY MILANO sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.

#BCM17 Facebook: BookCity Milano | Twitter: @BOOKCITYMILANO | Instagram: @bookcitymilano bookcitymilano.it

Posted in free | Leave a Comment »

#Musica: #GianniMorandi – TRACKLIST E COPERTINA “D’ AMORE D’ AUTORE”

Posted by Freemilano su 18 novembre 2017

PiccoliPiaceri Press News (@Freemilano.info)

#Musica: #GianniMorandi – TRACKLIST E COPERTINA “D’AMORE D’AUTORE”

Gianni Morandi

ECCO LA COPERTINA E LA TRACKLIST DEL NUOVO ALBUM

“d’amore d’autore”

IN PREORDER DAL 20/10

Gianni Morandi ha annunciato sui suoi profili social la copertina e la tracklist del nuovo disco di inediti, “d’amore d’autore”, il suo 40esimo album che sarà disponibile in pre-order su iTunes e su Amazon e sarà presentato il prossimo 16 novembre.

Il disco esce a quattro anni di distanza dall’ultimo album di inediti “Bisogna vivere”. Un progetto unico che porta la firma di grandi autori della musica italiana, tra cui Elisa, Ivano Fossati, Levante, Luciano Ligabue, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni.La produzione esecutiva dell’album, che uscirà su etichetta Sony Music, è di Fep Group e Riservarossa.

Il disco è stato anticipato dal nuovo singolo in radio “Dobbiamo fare luce”, scritto da Luciano Ligabue e prodotto da Luciano…

View original post 188 altre parole

Posted in free | Leave a Comment »

#Antiquariato #mercatino #chiostri #Zebedia #Milano

Posted by Freemilano su 18 novembre 2017

#Antiquariato #mercatino #chiostri via #Zebedia a #Milano #centro #design #vintage #regali #mercatini #Natale

Posted in free | Leave a Comment »

#Spettacoli #LorellaCuccarini è La Regina di Ghiaccio #Musical regia di #MaurizioColombi dal 24 novembre al 10 dicembre al #TeatroArcimboldi

Posted by Freemilano su 14 novembre 2017

#Spettacoli #LorellaCuccarini è La Regina di Ghiaccio #Musical con la regia di #MaurizioColombi – dal 24 novembre al 10 dicembre al #TeatroArcimboldi #lareginadighiaccioilmusical  –  fb.com/lareginadighiaccioilmusical

Diamo segnalazione de LA REGINA DI GHIACCIO il musical, ideato e diretto da Maurizio Colombi, ispirato alla fiaba persiana da cui nacque la Turandot di Giacomo Puccini.
Lorella Cuccarini torna a Milano agli Arcimboldi dopo il successo di RAPUNZEL il musical (dicembre 2015). Lo spettacolo è per tutti, essendo strutturato come una fiaba ne permette la visione anche ai bambini ma non è solo per loro.

Alcune immagini dello spettacolo in un video: https://www.youtube.com/watch?v=J7nM1G1MIJg

lareginadighiaccioilmusical tam

Dal 24 novembre al 10 dicembre

UNA PRODUZIONE ALESSANDRO LONGOBARDI PER VIOLA PRODUZIONITEATRO BRANCACCIO

MUSICA DAVIDE MAGNABOSCO, PAOLO BARILLARI, ALEX PROCACCI

TESTI MAURIZIO COLOMBI, GIULIO NANNINI

SCENE ALESSANDRO CHITI,

COSTUMI FRANCESCA GROSSI

DIREZIONE MUSICALE E ARRANGIAMENTI DAVIDE MAGNABOSCO

COREOGRAFIE RITA PIVANO

con

LORELLA CUCCARINI nel ruolo di TURANDOT

PIETRO PIGNATELLI nel ruolo di CALAF

DANIELA SIMULA nel ruolo di CHANG’È

SERGIO MANCINELLI nel ruolo di YAO

VALENTINA FERRARI nel ruolo della strega TORMENTA

FEDERICA BUDA nel ruolo della strega GELIDA

SILVIA SCARTOZZONI nel ruolo della strega NEBBIA

GIANCARLO TEODORI nel ruolo di PING

JONATHAN GUERRERO nel ruolo di PONG

ADONÀ MAMO nel ruolo di PANG

PAOLO BARILLARI nel ruolo di ALTOUM

FLAVIO TALLINI nel ruolo del PRINCIPE DI PERSIA

LAURA CONTARDI nel ruolo di ZELIMA

SCRITTO E DIRETTO DA MAURIZIO COLOMBI

Dopo il successo di RAPUNZEL il musical, arriva a Milano, al Teatro degli Arcimboldi, Lorella Cuccarini in LA REGINA DI GHIACCIO il musical, ideato e diretto da Maurizio Colombi, ispirato alla fiaba persiana da cui nacque la Turandot di Giacomo Puccini.

Lorella Cuccarini interpreta il ruolo di una crudele e malefica regina, vittima di un incantesimo, nel cui regno gli uomini sono costretti ad indossare una maschera per non incrociare il suo sguardo. Solo colui che sarà in grado di risolvere tre enigmi potrà averla in sposa. Riuscirà il Principe Calaf, interpretato da Pietro Pignatelli, a sciogliere il cuore di ghiaccio della regina con il calore e il fuoco del suo amore?

L’Opera lirica Turandot, incompiuta per la prematura scomparsa di Puccini, ebbe nelle varie edizioni dei finali distinti. Il moderno adattamento in musical di Maurizio Colombi, geniale regista che si conferma una delle menti più creative del genere musical (suoi Rapunzel e Peter Pan), dà una nuova chiave di lettura fantastica, che si avvicina anche alla sensibilità dei bambini, grazie all’inserimento di personaggi inediti: le tre streghe Tormenta, Gelida e Nebbia, fautrici dell’incantesimo, in contrasto con i consiglieri dell’imperatore Ping, Pong e Pang; un albero parlante, la Dea della Luna Changé, il Dio del Sole Yao. Un cast artistico formato da venti straordinari performer fra attori, cantanti, ballerini, acrobati.

Alessandro Longobardi, direttore artistico del Teatro Brancaccio, produce per Viola Produzioni questo nuovo grande musical, riconfermando la squadra vincente di Rapunzel: Maurizio Colombi, Lorella Cuccarini, oltre al prezioso cast creativo: Davide Magnabosco, Alex Procacci e Paolo Barillari per le musiche, Giulio Nannini per i testi, Alessandro Chiti per le scenografie, Francesca Grossi per i costumi, Alessio De Simone per il disegno luci, Emanuele Carlucci per il disegno suono, Rita Pivano per le coreografie.

Non mancheranno in sala gli effetti speciali che abbattono la quarta parete coinvolgendo tutti gli spettatori, grazie all’utilizzo di immagini video realizzate con le più moderne tecnologie.

La musica originale, composta da 18 emozionanti brani musicali, arrangiata e diretta da Davide Magnabosco, mantiene dei riferimenti melodici ad alcune tra le più famose arie di Puccini

TOUR 2017/2018

Milano Teatro Arcimboldi dal 24 novembre al 10 dicembre 2017

Cassano Magnago Teatro Auditorium 12 e 13 dicembre

Genova Politeama dal 15 al 17 dicembre

Roma Teatro Brancaccio 20 dicembre 2017 – 7 gennaio 2018

Bologna Europauditorium 13 e 14 gennaio

La Spezia Teatro Civico 16 e 17 gennaio

Reggio Emilia Teatro Valli dal 19 al 21 gennaio

Vicenza Teatro Comunale 23 e 24 gennaio

Firenze Teatro Verdi dal 26 al 28 gennaio

Torino Teatro Alfieri dall’1 al 4 febbraio

Bari Teatro Team dal 9 all’11 febbraio

Catania Teatro Metropolitan dal 15 al 18 febbraio

Messina Teatro Vittorio Emanuele dal 22 al 25 febbraio

Cosenza Teatro Rendano 27 e 28 febbraio

Social: fb.com/lareginadighiaccioilmusical/ #lareginadighiaccioilmusical

ORARI SPETTACOLO ARCIMBOLDI:

Venerdì 24 novembre                      ore 20:30

Sabato 25 novembre            ore 15:30

Domenica 26 novembre      ore 15:30

Venerdì 01 dicembre                         ore 20:30

Sabato 02 dicembre             ore 15:30 e 20.30

Domenica 03 dicembre       ore 15:30

Venerdì 08 dicembre            ore 15:30

Sabato 09 dicembre             ore 15:30 e 20.30

Domenica 10 dicembre       ore 15:30

PREZZI DEI BIGLIETTI:
Giovedì-Venerdì: € 23,00/ 28,50/36,50/46,00/055,00 (diritti di prevendita inclusi)
Sabato-Domenica: € 23,00 €/28,50/36,50/46,00/55,00/60,00 (diritti di prevendita inclusi)

Sono disponibili riduzioni per Under 14; Under 25 e Over 65

PER INFORMAZIONI E VENDITA:

Teatro Arcimboldi
Viale dell’Innovazione 20 – 20126 Milano
Centralino:

Telefono: + (39) 02.64.11.42.200
attivo dal lunedì al venerdì ore 10 – 18
Biglietteria:

Telefono: + (39) 02.64.11.42.212dal lunedì al venerdì ore 14 – 18

www.ticketone.it

www.lareginadighiaccioilmusical.it

Galleria

Questo slideshow richiede JavaScript.

Video

Posted in free | Leave a Comment »

 
Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Thrill, Sex and Netiquette

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La vita attraverso il cinema

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese

This is not ADVERTISING

Only selected advertising