FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

BOOKCITY MILANO 2017 | domenica 19 novembre

Posted by Freemilano su 18 novembre 2017

#bcm17 #BOOKCITY #MILANO 2017 fino a domenica 19 novembre @bookcitymilano bookcitymilano.it

Si conclude domenica 19 novembre

BOOKCITY MILANO 2017

con un omaggio a Umberto Eco

e, per tutta la giornata,

incontri con gli autori, reading, laboratori, mostre

Una festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura

Il programma è scaricabile al link:

http://bookcitymilano.it/themes/bookcity/assets/files/programma-2017.pdf

gallery foto: http://bookcitymilano.it/gallery/2017

Domenica 19 novembre, ultimo giorno di BookCity Milano 2017: incontri con gli autori, reading, spettacoli, mostre, una grande festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura.

Al Piccolo Teatro Strehler, grazie a Intesa Sanpaolo, si terrà il reading teatrale Il caso Malaussène – Mi hanno mentito, di e con Daniel Pennac, che nasce dal desiderio di condividere con il pubblico la gioia del ricongiungimento con i Malaussène, mentre proseguono al Castello Sforzescogli appuntamenti, tra cui “Il Divino che si rivela nella maestosità della Natura. Le parole di Folco Terzani e i disegni di Nicola Magrin per riscoprire la maestosità e il senso di libertà della natura” con Folco Terzani, Nicola Magrin e Laura Pezzino; “Le contraddizioni del presente, la forza della memoria” con Walter Veltroni, Claudio Bisio, Massimo Gramellini, modera Alessandra Tedesco; “Cambiare insieme uomini e donne: la sfida incompiuta di questo secolo” con Tiziana Ferrario, Daria Colombo, Mara Maionchi, Federica Marchionni, Luisa Pronzato, modera Anna Scalfati; “Saghe da Oscar. Napoleone e i Medici star della letteratura” con Simon Scarrow, Matteo Strukul e Massimo Lugli; “La realtà dell’Islam politico e le ipocrisie del politicamente corretto” con Maurizio Belpietro, Francesco Borgonovo, Peter Gomez.

Tra gli appuntamenti ai poli tematici: all’ARCI Bellezza – Palestra“Buoni da morire” con Luca Iaccarino e Marco Malvaldi; a Base Milano“Il linguaggio delle storie” con Licia Troisi, Roberto Recchioni e Emilio Cozzi; alla Borsa Italiana “Investire in titoli I Valore economico del catalogo e del marchio editoriale” con Luca Formenton, Anna Dávid, Ágnes Orzóy, Mario Piazza e Marco Zapparoli, e “Investire in titoli I Valore economico delle librerie di domani” con Andrea Vecci, Massimiliano Lepratti, Paolo Ambrosini, Cristina Giussani, Alessandro Monti e Marco Zapparoli; “Evasione fiscale: un problema irrisolvibile per l’Italia?” con Mario Monti, Vincenzo Visco, Fabrizio Massaro; alla Casa Della Memoria“Chi sono i terroristi?” con Marco Belpoliti, Luigi Zoja, Omar Bellicini e Nicole Janigro; al Central District“Shakespeare o dell’immortalità” con Francesco Carofiglio e Camilla Tagliabue; al Centro Culturale di Milano“Ken Follett tra buona e cattiva fede” con Alessandro Zaccuri; al Circolo Filologico Milanese“Pensare con il cuore” con Vito Mancuso e Antonio Sanfrancesco; “Si può ancora parlare di valori nella post modernità?” con Francesco Alberoni e Roberta Russo.

Al FAI – Villa Necchi Campiglio“La narrativa al femminile: stati generali” con Ricciarda Barbieri, Patricia Chendi, Chiara Ferrari, Maria Paola Romeo, Valentina Rossi; “Ricordando Tiziano Terzani. Il giornalista, lo scrittore, l’uomo” con Angela Terzani Staude, Folco Terzani e Luciano Fontana; alla Fondazione Piero Portaluppi “I salvagenti dell’editoria: i libri per ragazzi e la letteratura rosa” con Elisabetta Fiumeri, Gabriella Giacometti, Luigi Spagnol, Alice Basso, Cristiana Verazzo e Rachele Bindi, modera Désirée Pedrinelli; all’Ispi – Palazzo Clerici“Il legno storto della giustizia” con Gherardo Colombo che dialoga con Ferruccio De Bortoli; “Piazza Tahrir. Un romanzo” con Omar Robert Hamilton e Viviana Mazza; all’Istituto dei Ciechi di Milano“L’ossessione del potere” con Herman Koch e Giuseppe Culicchia; al Mudec – Museo delle Culture“Accogliere i migranti. Per una politica dell’ospitalità” con Donatella Di Cesare, David Bidussa e Pierfrancesco Majorino; al Museo Tennis Italia“Le strade bianche del ciclismo: aneddoti, poesia e sudore tra la polvere leggendaria” con Marco Pastonesi e Vittorio Seghezzi; al Museo di Storia Naturale “Gli alberi ci fissano dal cuore del tempo” con Tiziano Fratus e Emanuela Rosa Clot; al Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo Da Vinci “Quello che le donne (non) dicono” con Clara Sanchez e Antonella Fiori; “Le linee rosse” con Federico Rampini; “Il populismo nell’era del Web: il fascismo travestito da democrazia diretta” con Alessandro Dal Lago e Armando Besio.

Per il progetto “Da Sud a Nord: storie di Milano”, a cura della Fondazione Cariplo, all’Angureria di Chiaravalle Piero Colaprico racconterà “Storie del Corvetto” e alla Casa della Carità Livia Grossi parlerà di “Due storie di donne coraggio”.

A Palazzo Greppi“Dimagrire è facile, bastano 5 tappe” con Evelina Flachi e Susanna Messaggio; “Per mangiare e comprare il giusto, basta scoprire quanto basta” con Lisa Casali e Gianluca Gazzoli; a Palazzo Moriggia “La memoria contundente: perché i conflitti sui simboli del fascismo e del comunismo non finiscono mai” con Luca Telese;aPalazzo Reale“Tra fotografia e poesia: bestie, animali e uomini” con Ferdinando Scianna e Franco Marcoaldi; “La gioia del tesoro d’Italia” con Vittorio Sgarbi; al Piccolo Teatro Grassi “Ho visto un Fo. Racconto della vita di Dario” con Giuseppina Manin e Natalia Aspesi; “Un’altra forma di Legge: liberare la vita dal peso del sacrificio” con Massimo Recalcati; al Teatro Dal Verme“Music week a BookCity: 40 anni di musica dal vivo in Italia” con Claudio Trotta, Luca De Gennaro, Giampiero Ingrassia, Gian Paolo Serino, Stefano Boeri e Franco Mussida; al Teatro del Buratto “Dal romanzo al film” con Sofia Viscardi; “Ti racconto una favola” con Gianni Biondillo; “Ogni bambino è il mio bambino”, un’iniziativa per raccogliere fondi per ricostruire la Plaster School al confine con la Siria, a cui parteciperanno, tra gli altri, Claudio Bisio, Marco Bonini, Paolo Calabresi, Giorgia Cordaci, Alessandro Cattelan, Martina Colomari, Anna Foglietta, Sofia Viscardi; al Teatro Elfo Puccini “La suspense è donna” con Paula Hawkins e Matteo Strukul; al Teatro Franco Parenti“Piero Angela, 90 anni di storie” con Piero Angela e Elvira Serra; “Il potere di chi scrive” con Ferruccio De Bortoli e Milena Gabanelli, presenta Piergaetano Marchetti; “Festival della mente a BookCity Milano: l’incanto. Dalla Val Grande ai ghiacci polari” con Marco Albino Ferrari e Denis Biason, a cura di Fondazione Carispezia e Fondazione Cariplo; alla Triennale di Milano“L’Allieva diventa grande” con Alessia Gazzola, Lino Guanciale e Roberta Scorranese;“Guarire con passione” con Mattia Torre e Valerio Mastandrea; “Le cicatrici di Rocco Schiavone” con Antonio Manzini e Alessandro Robecchi; “Indiani di montagna” con Mauro Corona e Luigi Maieron; “Domus a BookCity Milano. La moda del design il design della moda. Contaminazione, aporie, utopie” con Walter Mariotti, Daniela Hamaui e Arthur Arbesser.

BOOKCITY MILANO 2017 si chiuderà domenica 19 novembre, alle ore 21, al Teatro Franco Parenti con un omaggio a Umberto EcoSulle spalle di Umberto Eco – che nel 2012 inaugurò la prima edizione di BookCity.A poco più di un anno dalla sua scomparsa Milano rende omaggio a uno dei più stimati protagonisti della cultura contemporanea. Protagoniste della serata saranno le sue parole, a partire dai saggi raccolti in Sulle spalle dei giganti: un fuoco d’artificio del suo pensiero, del suo irresistibile raccontare la storia delle idee, la grande narrativa e il cinema, della disincantata, ironica visione del tempo in cui viviamo. Intervengono Natalia Aspesi, Marco Belpoliti e Vincenzo Trione. Coordina Mario Andreose. Letture di Michela Cescon.

BOOKCITY MILANO è una manifestazione dedicata al libro e alla lettura che si svolge in più di 200 spazi della città metropolitana e che fin dalla prima edizione registra una straordinaria partecipazione di pubblico. È promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner) e da Fondazione Cariplo. Partecipano inoltre Borsa Italiana, Lavazza, Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Fiera Milano, Fondazione Fiera Milano e Treccani Cultura. Collaborano il Teatro alla Scala, Intesa Sanpaolo Assicura, Cavanna, Fpe, Ricoh, Bird&Bird, Bauer, Campari, Scuola Holden, Società Esercizi Aeroportuali, Lavazza e Fondazione Fiera.
BookCity Milano è realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano).

Sono media partner dell’edizione 2017 di BOOKCITY MILANO: Corriere della Sera, Gruppo Mondadori, laeffe, RAI Radio2 e Radio3, ibs.it, ilLibraio.it.

Gli appuntamenti di BOOKCITY MILANO sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.

#BCM17 Facebook: BookCity Milano | Twitter: @BOOKCITYMILANO | Instagram: @bookcitymilano bookcitymilano.it

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Thrill, Sex and Netiquette

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La vita attraverso il cinema

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: