FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 347.505 hits
  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

libri: “La ragazza del club 27” di Mauro Biagini

Posted by Freemilano su 25 febbraio 2020

#libri La ragazza del club 27 di #MauroBiagini

Le appassionanti indagini della magliaia Delia tornano in libreria con “LA RAGAZZA DEL CLUB 27”, il nuovo, avvincente giallo dello scrittore Mauro Biagini, edito da Fratelli Frilli Editori.

la ragazza del club 27 mauro biagini

Marianeve, detta Neve, è la pecora nera dell’importante famiglia meneghina dei Morigi, residente nella lussuosa Torre Rasini, di Porta Venezia. Un nome quasi beffardo quello di Neve, data anche la sua dipendenza da cocaina; un carattere ribelle e tanti tatuaggi, fra i quali un teschio con sopra la scritta The 27 Club, che si rifà al celebre elenco di artisti: Jim Morrison, Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Amy Winehouse e altri, morti tutti a 27 anni. Anche Neve sta per compierne 27 e questo fa temere il peggio. Non ha amici, se non un cucciolo di bulldog e Delia: la vecchia magliaia di Porta Venezia sempre pronta ad aiutare il prossimo e offrire calore umano a chi ne ha bisogno. Una notte di luglio, però, accade qualcosa di tragico. Diana Morigi, madre di Neve, viene ritrovata morta nel parco; sul corpo ferite da coltellate. I sospetti cadono subito sulla figlia, con cui ha sempre avuto un rapporto difficile, ma le indagini del commissario Attilio Masini, uomo di acuta sensibilità, portano a galla segreti e vizi inconfessabili della famiglia Morigi e delle sue conoscenze. Tutti sembrano avere un movente per quest’omicidio, a cui ne segue inaspettatamente un altro, che complica ulteriormente la vicenda e allontana la soluzione del caso.  

Solo la magliaia Delia, con il suo infallibile fiuto, riuscirà a scoprire spaventose verità che daranno una svolta definitiva alle indagini.

In questo libro, Mauro Biagini, dopo “Il rumeno di Porta Venezia”, torna a dare vita al personaggio della magliaia Delia: un’anziana donna tanto bizzarra quanto buona d’animo, con un innegabile talento per risolvere misteri. Proprio questo lato umano della protagonista, che si muove nei luoghi reali del vivace quartiere milanese di Porta Venezia dove lo stesso autore vive, è la chiave vincente di LA RAGAZZA DEL CLUB 27; un thriller che non manca di sorprendere e allo stesso tempo va dritto al cuore e ai sentimenti dei lettori.

LA RAGAZZA DEL CLUB 27, Fratelli Frilli Editori, è in vendita nelle migliori librerie di tutta Italia e store digitali al prezzo di € 14,90

Milano, quartiere di Porta Venezia. Un vivace microcosmo multietnico dove convivono borghesi e nullafacenti, giovani creativi da ogni parte del mondo e vecchi milanesi. Nella prestigiosa Torre Rasini risiedono i Morigi, una famiglia altolocata e integerrima agli occhi di tutti. L’unica macchia nella loro vita sembra essere la giovane Marianeve detta Neve, una ragazza ribelle e dal diminutivo beffardo, considerando la sua dipendenza dalla cocaina. Tra i tanti tatuaggi sul corpo, ne ha uno sul polso che mette i brividi: la scritta The 27 Club con sotto un teschio. Si rifà al leggendario elenco di artisti, tutti morti a 27 anni. Da Jimi Hendrix a Kurt Cobain, da Jim Morrison a Amy Winehouse. Anche Neve, a breve, compirà ventisette anni. Non ha amici, solo un cucciolo di bulldog, e la sua unica confidente è la vecchia magliaia Delia, sempre pronta a offrire calore umano a chi ne abbia bisogno. Finché una notte di luglio, il cadavere di Diana Morigi, madre di Neve, viene ritrovato nel parco. Qualcuno l’ha uccisa a coltellate. La prima indiziata è proprio la ragazza, che con lei ha sempre avuto un rapporto conflittuale. Ma le indagini condotte dal commissario Attilio Masini, uomo sensibile e amante di Schopenhauer, porteranno alla luce segreti e vizi inconfessabili dei Morigi e di tutte le persone che gravitano intorno a loro. Ognuno sembra nascondere un motivo per avere desiderato la morte di Diana Morigi. La soluzione del caso stenta a emergere e un nuovo omicidio complicherà le cose. E sarà ancora una volta la magliaia Delia, con il suo intuito speciale, a scoprire la verità. Spaventosa e inaspettata.

Mauro Biagini è nato a Genova, dove si è laureato in Lettere Moderne, e vive a Milano nel quartiere di Porta Venezia: fonte d’ispirazione per i suoi romanzi noir. Creativo pubblicitario fin dalla fine degli anni Ottanta, ha firmato popolari spot televisivi per importanti brand italiani e internazionali, quali Averna, Mercedes-Benz, Fastweb. Insegna Copywriting all’ACME, Accademia di Belle Arti Europea dei Media, ed è consulente di comunicazione per varie aziende. È autore e conduttore del programma di cultura letteraria Stonewall, in onda su onBooX Radio. Ha pubblicato: Marcantonio detto Toni (Robin Edizioni, scritto in coppia con Silvia Colombini), Soprattutto viole (goWare), Il rumeno di Porta Venezia (Fratelli Frilli Editori) e numerosi racconti inseriti in antologie, tra le quali 44 gatti in noir e Tutti i sapori del noir (Fratelli Frilli Editori).

AMZ link ebook: amazon.it/ragazza-del-Club-27-unindagine-ebook/dp/B0851W8DGF

FB prossimo evento: facebook.com/events/510650596553488/

 

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: