FreeMilano Press News Italia

Informazione libera no-profit a Milano – Redazione Online di Enrico Rasero

  • Accessi unici

    • 388.796 hits
  • maggio: 2021
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

#UniCredit #ItalyTechDay 2021

Posted by Freemilano su 31 maggio 2021

#UniCredit ha organizzato l ’ #ItalyTechDay 2021 con cinque #startup del settore #LifeScience
UniCredit, in collaborazione con lo studio legale Orrick, fa incontrare le migliori startup italiane del Life Science interessate ad intraprendere percorsi di crescita con una platea selezionata di grandi player del settore e di investitori nazionali ed internazionali.

UniCredit
Sostenere la spinta propulsiva dei processi di ricerca e sviluppo “più giovani e tecnologici” nel sistema produttivo italiano, con particolare riferimento al settore life-science, favorendo l’incontro tra investitori e imprese corporate nazionali e internazionali e i veri protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione, le start up.
Questo è, in estrema sintesi, l’obiettivo dell’Italy Tech 2021 – Life Science organizzato da UniCredit, in collaborazione con lo studio legale Orrick, di mercoledì 19 maggio (inizio evento digitale alle ore 16.30. Informazioni ed iscrizioni all’indirizzo mail: foundersclub@unicredit.eu ).
Cinque le startup del settore Life Science coinvolte:
# Deep Trace (Milano): azienda in grado di fornire la diagnosi precoce e predire la progressione di casi di Alzheimer, attraverso un’analisi del cervello umano condotta avvalendosi di strumenti di Intelligenza Artificiale e Cognitive Computing
# Iama (Genova): soluzione per il trattamento dei disturbi cerebrali attraverso lo sviluppo di farmaci di prima classe. Sta sperimentando un nuovo farmaco utile per alleviare in modo significativo le difficoltà di apprendimento e di memoria tipiche della sindrome di Down, così come le manifestazioni comportamentali più significative dello spettro dell’autismo.
# Prometheus (Parma): start up che propone Ematik, un innovativo sistema brevettato per la creazione di un medicamento autologo e personalizzato per uso veterinario, in particolare per la cura delle ferite cutanee. E’ prevista un’estensione dell’utilizzo del prodotto anche alla cura di ulcere e ferite sull’epidermide umana.
# Tensive (Milano): azienda biomedicale pioniera nello sviluppo di protesi innovative, a base di materiale biodegradabile, per la ricostruzione e l’aumento del seno. La protesi consente alle pazienti oncologiche una ricostruzione naturale del seno con autogenerazione dei tessuti.
# Tethis (Milano): azienda che sta sviluppando un approccio unico alla biopsia liquida per la diagnosi dei tumori solidi. La soluzione sfrutta le nanotecnlogie per gestire in modo innovativo le fasi preanalitiche più critiche relative alla preparazione del campione di sangue per successive analisi con imaging digitale.

Il programma prevede quindi un intervento di analisi dei principali trend del settore a cura di Bà Minuzzi (CEO di Umana, multi-family office californiano), Luca Benatti (CEO di Erydel, società biofarmaceutica specializzata nello sviluppo di prodotti somministrati attraverso i globuli rossi dei pazienti) e Paolo Rizzardi (CEO di Altheia Science, scale-up attiva nella terapia genica in fase preclinica), in una tavola rotonda moderata da Giovanni Rizzo (Italian Angels for Biotech).
Dichiara Franesca Perrone, Responsabile UniCredit StartLab: “I dirompenti effetti della pandemia hanno mostrato l’importanza dell’investimento in ricerca ed innovazione, in tutti i settori, in primis nel Life Science. Proprio per questo, l’edizione 2021 dell’Italy Tech Day si propone di dare visibilità a eccellenze tecnologiche italiane che stanno sviluppando soluzioni ad altissimo potenziale in ambito medico. Continuiamo a sostenere in prima linea il dinamismo dell’ecosistema italiano legato all’innovazione: oggi le start-up italiane continuano a crescere, ne contiamo circa 14.000, e l’interesse da parte di investitori istituzionali e privati è sempre più forte, tanto che il 2020 è stato l’anno migliore dell’ultimo quinquennio in termini di finanziamenti raccolti da parte dei fondi. Quest’anno con UniCredit Start Lab, la piattaforma dedicata alla nuova imprenditoria, abbiamo già raccolto 700 candidature di nuovi progetti innovativi e siamo pronti ad accompagnare quelli più meritevoli”.
Prosegue Attilio Mazzilli, partner Responsabile del Dipartimento Tech & Innovation di Orrick: “Nel 2020 i finanziamenti per la digital health hanno raggiunto un record di 21,6 miliardi di dollari a livello globale, con un aumento del 103% rispetto al 2019. Anche in Italia l’ecosistema dell’innovazione è attivo e dinamico e i progetti che presentiamo in occasione del Tech Day sono un esempio di quanto il nostro Paese sia pronto a competere anche nel settore delle Life Sciences. Come riportano i dati, con un indotto di 34 miliardi solo nel 2019, l’Italia rappresenta il secondo produttore in Europa nel settore farmaceutico, subito dopo la Germania. Anche nel 2020 il nostro Paese è stato in grado di attestarsi tra i migliori, giocando un ruolo fondamentale nella ricerca del vaccino e per la produzione di macchinari. È vitale creare quindi un punto di connessione tra startup e investitori, in un contesto storico in cui abbiamo toccato con mano quanto la ricerca in ambito biotech e farmaceutico sia strategica.”

Fonte: Unicredit https://www.unicreditstartlab.eu/it.html

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod.com

Informazione libera no-profit a Milano - Redazione Online di Enrico Rasero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: