FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 321.498 hits
  • settembre: 2019
    L M M G V S D
    « Ago    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Archive for the ‘free’ Category

Milano Moda LE TWINS e tanti VIP HANNO FESTEGGIATO CON SARA E TANIA TESTA ALL’EVENTO NEW STORE ONLINE

Posted by Freemilano su 19 settembre 2019

#Milano #Moda #LETWINS con FEDERICA PANICUCCI, ELENOIRE CASALEGNO, GIULIA SALEMI E ANDREA PUCCI TRA I VIP CHE HANNO FESTEGGIATO CON SARA E TANIA TESTA ALL’EVENTO #NEWSTORE #ONLINE @LeTwins.it – letwins.it

Fra i vip che hanno preso parte all’evento milanese “NEW STORE ONLINE” by LE TWINS con Bianca Atzei special guest:

Federica Panicucci, Elenoire Casalegno, Michela Coppa, le Donatella, Elena Guarnieri, Andrea Pucci, Juliana Moreira, Paola Marella, Giulia Salemi, la Marchesa Daniela d’Aragona, Costanza Caracciolo, Federica Nargi.

L’Evento “NEW STORE ONLINE” by LE TWINS è stato realizzato in partnership con eccellenze italiane come Salumi Pasini e la cantina Umberto Cesari, nell’elegante show room di Pokemaoke, per l’occasione allestito dal direttore creativo Fabrizio Cocchi.

LE TWINS SUPERANO I PROPRI CONFINI

DAL 18 SETTEMBRE ARRIVA LO SHOP ONLINE

Belle e comode. In un attimo.

Una vera e propria dichiarazione di intenti rispecchia l’approccio di Le Twins per le proprie creazioni, caratterizzate dall’assenza di zip e stringhe perché concepite per massimizzare la vestibilità, così da permettere a ogni donna di sentirsi sempre comoda e a proprio agio, naturalmente più bella e sicura.

Non solo gemelle: La moda è il tratto comune per Sara e Tania Testa che terminati gli studi, rispettivamente in Lettere moderne e Scienze politiche, hanno deciso di sviluppare il proprio percorso professionale dedicandosi completamente alla loro grande passione attraverso tanti importanti lavori e collaborazioni con aziende e show room.

image001

La nostra capsule di abiti e di capospalla nasce da un confronto quotidiano poiché tra gemelle tutto lo scambio avviene in maniera naturale e costante – dichiarano le sorelle – Siamo simili ma diverse e questo ci rende complementari, quando riusciamo a trasformare il tessuto nell’abito che soddisfa il gusto di entrambe, allora avremo più possibilità di accontentare un numero maggiore di donne. Questo è ciò che ci piace trasmettere con i nostri abiti, quello che cerchiamo di fare quando lavoriamo e interroghiamo i tessuti”

Real time style – così le due stiliste amano definire il proprio lavoro, profondamente orientato dalla selezione dei tessuti italiani, per lo più naturali ed ecosostenibili, seguendo il naturale flusso del tempo e delle stagioni e la produzione in alcuni laboratori dell’Emilia Romagna.

Ancora Real time style: l’andamento delle stagioni e le richieste delle clienti sono due fattori imprescindibili nelle scelte che determinano le collezioni, mai prestabilite ma sempre frutto della capacità d’ascolto delle reali condizioni climatiche e del dialogo continuo instaurato con le proprie estimatrici.

Ora più che mai Real time style: contestualmente alla presentazione della nuova collezione dal 18 settembre sarà possibile acquistare i capi nello shop online – letwins.it – e nelle boutique nelle destinazioni più ricercate in Italia e in Europa: Milano, Roma, Milano Marittima, Montecarlo, Ibiza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Posted in free | Leave a Comment »

Spettacoli Presentata la Stagione 19-20 del Teatro SanBabila Milano

Posted by Freemilano su 19 settembre 2019

#Spettacoli Presentata la #Stagione 19-20 del #Teatro #SanBabila #Milano

TEATRO SAN BABILA

STAGIONE 2019-2020

Il Teatro San Babila presenta una Stagione 2019-2020 ricca di interpreti originali e di novità drammaturgiche. La programmazione offre da sempre spettacoli di qualità pur mantenendo prezzi di abbonamenti e biglietti molto vantaggiosi, particolare attenzione è rivolta agli Under 30 e agli Over 65, Studenti ed Insegnanti. Otto gli spettacoli in abbonamento che accompagneranno lo spettatore fino ad aprile. Il 5 novembre ad inaugurare la Stagione di Prosa sarà la Compagnia del Teatro San Babila con Due figlie, tre valigie per la regia di Marco Vaccari. Il testo, scritto per il teatro da Claude Magnier, ha ispirato due versioni cinematografiche: una francese, con un irresistibile Luis De Funès e la più recente con Sylvester Stallone.

A seguire, Non sparate sulla mamma, commedia geniale e modernissima, per la regia di Marco Rampoldi, scritta da Carlo Terron nella prima metà degli anni ’60, con un linguaggio ironico ed un dialogo costruito in una sequenza continua di battute esilaranti. Dal 17 al 22 dicembre, Che disastro di commedia pièce capace di coinvolgere il pubblico in un vortice impetuoso di ilarità, tra paradossi e colpi di scena, attori che non ricordano le battute, scene che crollano e oggetti che scompaiono e ricompaiono altrove. Dal 7 al 12 gennaio arriva al Teatro San Babila, l’edizione italiana del musical spagnolo pluripremiato scritto e musicato da José Masegosa, L’ascensore, Luca Giacomelli Ferrarini, Elena Mancuso e Danilo Brugia accompagneranno lo spettatore in questo thriller sentimentale tra suspense e romanticismo.

In La volpe e il leone, dal 21 al 26 gennaio, Shakespeare e Cervantes, giganti della letteratura si sfidano in un duello di parole e sciabola. Lo spettacolo è scritto e diretto da Stefano Reali, con Giuseppe Zeno, Ruben Rigillo e la partecipazione di Mariano Rigillo.

Dal 18 al 23 febbraio La coscienza di Zeno, uno spettacolo di grande coinvolgimento, un grande classico della letteratura italiana presentato da Corrado Tedeschi che prosegue la collaborazione con il regista Marco Rampoldi.

A seguire Maria Callas Masterclass, interpretata da Mascia Musy, dal 17 al 22 marzo. La commedia è incentrata sui momenti dell’ascesa al tempio scaligero della “divina” che torna a recitare i suoi personaggi, misurandosi a tratti col canto registrato di allora che resta ancora oggi nella memoria dello spettatore, e ci conduce, con un ulteriore passaggio, nell’impasse tormentosa dei rapporti amorosi con gli uomini della sua vita. Chiude la stagione dal 14 al 19 aprile la Compagnia del Teatro San Babila con la commedia brillante di Derek Benfield, Colto in flagrante. Gli ingredienti? Equivoci, scambi di ruolo e fraintendimenti al centro di una farsa dall’intreccio rocambolesco, spettacolo portato in scena anche il 31 dicembre.

Grande ritorno della Compagnia di Operette Elena D’Angelo con Orchestra dal vivo, a partire da ottobre si le operette più famose, La Vedova allegra, Ballo al Savoy, Al Cavallino Bianco e per concludere La Principessa della Czarda.

Dopo il successo della scorsa Stagione ritorna in ospitalità l’Associazione Musica in Scena che propone la Stagione Lirica con Orchestra dal vivo, quattro grandi opere a partire da dicembre, 14 Dicembre Rigoletto di G. Verdi, a seguire il 1 Febbraio Il Barbiere Di Siviglia di G. Rossini, prosegue il 14 Marzo Cavalleria Rusticana di P. Mascagni e conclude la stagione il 4 Aprile Tosca di G. Puccini.Prosegue anche quest’anno la rassegna domenicale per le famiglie intitolata Sanbabyla, Ciccio Pasticcio in scena il 15 dicembre con l’immancabile appuntamento natalizio Un canto perBabbo Natale, a seguire il 2 febbraio Insieme a Peter Pan!-Il musical in cui tutto il pubblico balla! Il 15 marzo Ciccio Pasticcio e i tre porcellini e per finire il 5 Aprile Ercole e la scuola degli eroi. Nel corso della Stagione il San Babila riserverà ancora molte sorprese, a novembre la rassegna di comici dal titolo ConFini Comici, quattro coppie di appuntamenti in cui otto comici (o gruppi di comici) si risponderanno, a distanza di una sera, in ‘confronti’ che partono dalle tematiche espresse nella loro comicità o dalla propria storia artistica. Saranno coinvolti fra gli altri Davide Calgaro, Gigi e Andrea, Maurizio Lastrico, Leonardo Manera, Antonio Ornano, Rita Pelusio.

A gennaio Il Barbiere di Siviglia – Opera Pop, spettacolo ospitato, in scena a Gennaio. Lo spettacolo musicale inedito nella sua forma e allestimento, manterrà intatti i contenuti della vicenda narrata in prosa da Beaumarchais.

TEATRO SAN BABILA Corso Venezia 2/A – Milano – Tel. 02 798010 info@teatrosanbabilamilano.it

www.teatrosanbabilamilano.it

Leggi il seguito di questo post »

Posted in free, milano, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

#MFW #Milano #FashionWeek 2019 – da Martedi 17 a Lunedi 23

Posted by Freemilano su 16 settembre 2019

Domani inizia la #MFW #Milano #FashionWeek 2019 – #MilanoModaDonna da Martedi 17 a Lunedi 23 settembre 2019

Ritorna nella metropoli meneghina uno degli appuntamenti per cui, giustamente, è più nota: stiamo parlando della Milano Fashion Week 2019, o per meglio dire la nuova edizione di Milano Moda Donna. Dettagli su www.cameramoda.it

Posted in free, milano, moda | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Successo di pubblico per FloraetDecora – prima edizione autunnale a Milano

Posted by Freemilano su 16 settembre 2019

#Successo di pubblico per #FloraetDecora – prima edizione autunnale a #Milano #floraetdecora #floraetdecora2019 #fetd2019  www.floraetdecora.it

FLORA et DECORA

4 a  E d i z i o n e  A u t u n n a l e  2 0 1 9

FLORA ET DECORA
LA PRIMA EDIZIONE AUTUNNALE A MILANO
E’ STATA UN SUCCESSO

flora-et-decora-2019

Milano, 16 settembre 2019 – La prima edizione milanese autunnale di Flora et Decora è stata un successo. Oltre 8.000 persone hanno visitato la mostra mercato dedicata al florovivaismo e alle decorazioni per il giardino, la casa e la persona, che ha occupato per due giorni una superficie espositiva di circa 2000mq presso la Fabbrica del Vapore. Lamberto Rubini, titolare di IS.LA., fondatore e anima di Flora et Decora commenta: “Siamo molto soddisfatti di questa prima edizione autunnale presso la Fabbrica del Vapore di Milano. Con la collaborazione di tutti i partner ed espositori siamo riusciti ad offrire alla città un evento di ampio respiro, con un’offerta selezionata per tutti i gusti.”   Leggi il seguito di questo post »

Posted in free | Leave a Comment »

Milano Spettacoli Teatro Menotti la stagione 2019-20

Posted by Freemilano su 16 settembre 2019

#Milano #Spettacoli #TeatroMenotti la #stagione 2019-20 #TieffeTeatro  www.teatromenotti.org

image 11  image 9

LA STAGIONE 2019 | 2020

Cantiere Menotti

La Stagione 2019/20 del Teatro Menotti, festeggia il cinquantenario (1969/2019), proponendo un emozionante cartellone che punta, tra diversi generi e contaminazioni di prosa, musica, danza e poesia, a un teatro d’emozione, con un particolare sguardo rivolto al teatro internazionale.

16 titoli tra produzioni e spettacoli ospiti, di cui 11 per la prima volta a Milano, 2 prime nazionali, 3 spettacoli internazionali. E ancora 1 Festival di narrazioni e contaminazioni (Talkin’ Menotti-quarta edizione), 1 Festival di teatro off americano (On Stage! Festival) 1 premio teatrale (Scintille 2020) rivolto alle giovani compagnie under 35, 1 stagione di teatro per l’infanzia e le famiglie per oltre 170 alzate di sipario.

Questa è la stagione del nostro cinquantenario (1969/2019), ma è anche la stagione in cui il sogno di salvare il Teatro Menotti sembra essersi avverato. Noi non smetteremo mai di sorprenderci attraverso i racconti, i suoni, le visioni, del nostro tempo e le parole del passato che ci parlano ancora della nostra vita. Per questo la stagione 2019/2020 sarà piena di emozioni: le straordinarie perfomances delle compagnie internazionali di teatro visivo con le maschere dei Familie Floez, il Buster Keaton nordico di Jakop Ahlbom, e gli incredibili e irresistibili “ballerini” dei Chicos Mambo; una tenera e forte Medea, uno stralunato Don Chisciotte, il mondo colorato degli Uccelli di Aristofane, il viaggio molto divertente intorno al pianeta Shakespeare. E ancora “storie” ed “altre storie” tra le atmosfere noir di Annibale Ruccello, le storie di mafia di Claudio Fava e le “narrazioni” di Marco Baliani. Non mancherà, come non è mai mancato, l’omaggio a quella Milano così amata, quella di Giorgio Gaber, Dario Fo e delle osterie milanesi di cento anni fa, tra musica, comicità e poesia. Uno spazio lo dedicheremo poi al teatro americano contemporaneo, ad un progetto che coinvolgerà i ragazzi delle scuole, impegnati in scena in un giallo a tinte forti tra bullismo e perdita di coscienza, ad un intero festival di narrazioni e contaminazioni.

Noi rimarremo ancora a difendere questo piccolo grande spazio di poesia ed emozioni, tra la città che cambia, i palazzi sempre più alti, la tecnologia invadente. I teatri non devono chiudere. Mai!

TEATRO MENOTTI

Via Ciro Menotti 11, Milano – tel. 02 36592544 – biglietteria@tieffeteatro.it

LE PRODUZIONI

Prodotto da TieffeTeatro, Notturno di donna con ospiti (8/13 ottobre) di Annibale Ruccello con Arturo Cirillo diretto dal giovane regista Mario Scandale, con un originale approccio meta teatrale alla storia di Adriana che in una mostruosa notte scivolerà nella follia, fino a uccidere i propri figli.

Si proseguirà con la prima milanese di Medea di Euripide(17/27 ottobre) regia di Emilio Russo, spettacolo realizzato per il 72° ciclo di spettacoli classici al Teatro Olimpico di Vicenza. Un classico che veste gli sguardi, i gesti, la voce di un’attrice di grazia, passione e talento come Romina Mondello, capace di tramutare intensità in essenzialità, di toccare la terra e guardare il cielo, di sedurre implicitamente ed esplicitamente uomini e dei per costruire un personaggio multidimensionale, che saprà essere sorprendentemente fuori dagli schemi.

Coprodotto con Infinito Srl, Coppia aperta quasi spalancata (19/24 novembre), un classico Fo/Rame con protagonista Chiara Francini, una commedia all’italiana che racconta la tragicomica storia di una coppia di coniugi, figli del sessantotto e del mutamento della coscienza civile del bel paese, per la regia di Alessandro Tedeschi.

Sarà la volta poi di Trainspotting (3/8 dicembre), un viaggio allucinogeno, un trip adrenalinico e alienante per la regia di Sandro Mabellini. Un viaggio in cui quel nichilismo post- thatcheriano degli anni ’90, rischia di raccontarci un percorso esistenziale ancora attualissimo, mai finito, in procinto di riversarsi come uno tsunami sulla nostra generazione.

Dopo il successo della scorsa stagione, torna Trattoria Menotti (12/31 dicembre), regia di Emilio Russo, un teatro svuotato da poltrone, quinte, sipari e palcoscenico che evoca le atmosfere anni ’60 della cartolina di una città ormai scomparsa, conviviale e condivisa.
Il pubblico se lo vorrà potrà bere, mangiare i piatti tipici della tradizione lombarda, partecipare, ma anche solo guardare ed ascoltare per un viaggio emozionale ricco di suggestioni e sorprese.
Un altro gradito ritorno, Uccelli (26 febbraio/8 marzo) di Aristofane regia di Emilio Russo, vincitore del premio nazionale Franco Enriquez, sezione migliore adattamento e regia. Il racconto/viaggio dei due “profughi” alla ricerca della città e della vita ideale attraverso diversi linguaggi, dal teatro d’ombre, al canto, al movimento all’interno di una scenografia che richiama gli spalti di un teatro antico, specchio della platea reale in un gioco ad incastro tra il tempo e lo spazio.

Tutto Shakespeare in 90 minuti (12/22 marzo), una sfida teatrale ai limiti dell’incredibile: come condensare l’opera omnia del Bardo, 37 opere, in 90 minuti? O raccontare l’‘Amleto” in 43 secondi? Ci proveranno Fabrizio Checcacci, Roberto Andrioli e Lorenzo Degl’Innocenti.

A seguire la prima nazionale Mater dulcissima (26 marzo/5 aprile)per la regiadi Alessandro Averone, spettacolo liberamente ispirato alla vita di Leonarda Cianciulli che, a quasi cinquant’anni dalla morte, resta una delle figure più affascinanti e controverse della cronaca nera della storia recente. Per molti, la «saponificatrice di Correggio» incarna ancora lo stereotipo della strega, della megera, il ritratto del diavolo in persona.
La Stagione 2019/20 si concluderà con un’altra nuova produzione, firmata da TieffeTeatro, Far finta di essere sani (4/21 giugno), di Giorgio Gaber per la regia di Emilio Russo e in collaborazione con la fondazione Giorgio Gaber.

Galleria immagini

Questo slideshow richiede JavaScript.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in free, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

#Milano #VerticalRun 2019: #corsa contro la violenza sulle donne

Posted by Freemilano su 16 settembre 2019

Ieri a #Milano la #VerticalRun 2019: 15 settembre la #corsa in salita contro la #violenza sulle #donne  #ProgettoLibellula  #RegioneLombardia

Una corsa non competitiva in salita per scalare una piaga sociale più attuale che mai: a Milano arriva la prima Vertical Run d’Italia dedicata alla lotta alla violenza contro le donne. La Libellula FlyUp si corre lungo i 39 piani del Palazzo Regione Lombardia a Milano, domenica 15 settembre 2019.

L'immagine può contenere: una o più persone

Milano – Questa corsa in verticale è un evento sportivo promosso dal Progetto Libellula, il primo network di aziende unite contro la violenza sulle donne e la discriminazione di genere. 866 i gradini da percorrere, per 142 metri di altezza lungo i 39 piani di Palazzo Lombardia a Milano. Il programma della Vertical Run è così
strutturato:

9.00 – Apertura del Village

9.00-10.00 – Ritiro pacco gara, inizio attività di entertainment e riscaldamento runner con istruttori

10.30 – Inizio gara

Milano -I 400 partecipanti ammessi alla Vertical Run vengono poi divisi in otto gruppi da cinquanta persone. Il tempo di attesa tra un runner e il successivo sarà di 20 secondi, e il tempo di attesa tra un gruppo e il successivo sarà di 30 secondi.

Per partecipare è richiesta l’età minima di 18 anni. Per norme di sicurezza, non sarà possibile sostare per più di cinque minuti in cima al trentanovesimo piano. Nessuno oltre agli atleti ha accesso alla terrazza del trentanovesimo piano. Qui il form di iscrizione online alla Vertical Run. La partecipazione alla corsa in verticale è gratuita.

Posted in free, sport | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Libri: Gli avvincenti misteri de “La Gorgone di Milano” vanno in ristampa

Posted by Freemilano su 14 settembre 2019

#Libri:Gli avvincenti #misteri de “La Gorgone di #Milano” vanno in #ristampa #noir

Segnaliamo la ristampa di “La Gorgone di Milano”, noir realizzato a quattro mani dallo scrittore milanese Ippolito Edmondo Ferrario e dallo speleologo veronese di adozione meneghina Gianluca Padovan. Il libro, che era sbarcato in libreria solo lo scorso marzo, è ambientato nei misteriosi luoghi della Milano sotterranea.

L’ottimo riscontro in termini di acquisto e di gradimento da parte dei lettori si deve indubbiamente alla particolarità dell’opera; molto apprezzata, certo, per l’appassionante vicenda investigativa narrata, ma anche per l’ambientazione nei misteriosi luoghi di una Milano sotterranea reale, che gli autori stessi conoscono come le proprie tasche[1] e che hanno saputo, quindi, riprodurre con perizia e accuratezza, destando nel pubblico una notevole curiosità.

“La Gorgone di Milano” racconta le vicende di Silvio Furlan, bibliotecario e speleologo esperto di speleologia in cavità artificiali, classe 1963, con un matrimonio archiviato alle spalle e figli ormai adulti. A lui si rivolge Mons. Luigi Servidati, parroco della basilica di S.Eustorgio, per affidargli lo studio di alcuni luoghi al di sotto del complesso religioso, come svariati anni prima aveva fatto il suo predecessore Mons. Egisto Pozzoni, che, però, aveva autorizzato Furlan ad esplorarne soltanto una determinata parte, impedendogli anche di smurare un misterioso cunicolo. Fra corridoi e gallerie ormai dimenticati, angusti passaggi e cripte, lo speleologo milanese si troverà ben presto a dover far luce su una serie di efferati omicidi e fitti misteri che affondano le proprie radici nella millenaria storia del quartiere Ticinese. Furlan arriverà, così, a scoprire il mistero della Gorgone di Milano, dal leggendario mostro mitologico con serpenti al posto dei capelli, in grado di trasformare in pietra chiunque lo guardi negli occhi.

“La Gorgone di Milano”, Fratelli Frilli Editori, è in vendita al prezzo di € 14.90.

[1] Si vedano, a riguardo, gli altri libri della coppia: “Alla scoperta di Milano sotterranea”, Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, edd.. 2018, 2015, 2013; “Milano Esoterica”, Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, 2015.

Riferimenti  www.ippolitoedmondoferrario.it  .  www.milanounderground.it

Posted in cultura, free, libri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

#ilovepoke in Porta Romana #newopening a Milano #milovepoke

Posted by Freemilano su 13 settembre 2019

#ilovepoke in #Portaromana #newopening #poke #Milano #bowls #milovepoke * Web www.ilovepoke.it * Fbook ilovepoke.official * Igram ilovepoke.official

Ha aperto a Milano in corso di Porta Romana 79 il nuovo store I Love Poke, il sesto in città, locale che propone le bowls in perfetto stile tipicamente hawaiano.

Vi chiedete come funziona?
Decidi la dimensione della ciotola (piccola a 9,9€ e grande a 12,9€), la base (riso bianco, integrale, insalata o metà e metà), la tua proteina (salmone, tonno, polipo, branzino, pollo, angus, tofu), i condimenti (polpa di granchio, pomodorini, cetrioli, mais, sesamo, edamame, carote, cipolle rosse, zenzero, cavolo, mandorle o a 50cent in più avocado, alghe, tobiko, ananas e mango) e la salsa (dalla soya, alla barbabietola e zenzero, al pesto di coriandolo e molte altre, tutte ricercate). In alternativa, se non hai voglia di starci a pensare, ci sono delle combinazioni già prestabilite, con gli accostamenti consigliati dallo chef.
*Un piatto completo, sano, energetico, bilanciato.

Aloha! Inizia l’era dell’healthy food to go con I Love Poke, il primo Hawaiian sushi in Italia. ·

Direttamente dalle Hawaii, abbiamo portato nel Belpaese l’ultimo trend in ambito alimentare, che unisce i due concetti di street food e cucina healthy. Ogni nostra poke viene realizzata in modo sano e bilanciato e la sua composizione è pensata appositamente per fornire il giusto apporto di calorie. Totalmente personalizzabili, sei tu a scegliere sempre nuovi e gustosi abbinamenti tra gli ingredienti disponibili ogni giorno nei nostri store.
Lasciati conquistare dal nuovo modo di mangiare sano! Vieni a trovarci ed entra a far parte della nostra tribe. #milovepoke
Siamo aperti tutti i giorni dalle 11.30 alle 23.00:

  • I LOVE POKE Duomo/Piazza Mercanti: Passaggio degli Osii 2, 20123, Milano, IT
  • I LOVE POKE Tortona: Via Tortona 20, 20144, Milano IT
  • I LOVE POKE Filzi: Via Fabio Filzi 4, 20124, Milano, IT
  • I LOVE POKE Turati: Via Turati 7, 20121, Milano, IT
  • I LOVE POKE Sebastiano del Piombo: Via Sebastiano del Piombo 23, 20149, Milano IT
  • I LOVE POKE Romana: corso di Porta Romana 79, 20135, Milano IT

Posted in enogastronomia, free, locali, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Milano MovieWeek 13-20 settembre

Posted by Freemilano su 12 settembre 2019

#Cinema #Milano #MovieWeek 13-20 settembre – Fb: Milano-Movie-Week – Web: www.milanomovieweek.it

MMW

PRESENTAZIONE
DELLA SECONDA EDIZIONE DI
MILANO MOVIEWEEK 13 – 20 settembre 2019

Segnaliamo la seconda edizione di Milano MovieWeek (13-20 settembre 2019), la settimana dedicata al mondo dell’audiovisivo – dalla produzione alla distribuzione, dalla formazione alla fruizione – promossa e coordinata dal Comune di Milano | Cultura in collaborazione con Fuoricinema.

Milano MovieWeek è un palinsesto di eventi diffuso in diversi luoghi e spazi della città, che vede il coinvolgimento delle molte realtà milanesi, protagoniste del panorama culturale della nostra città, che si occupano di cinema: le sale cinematografiche, i festival, le scuole di cinema, le case di produzione, le organizzazioni e le associazioni che promuovono e diffondono l’arte cinematografica. La settimana caratterizzerà il calendario culturale della città con moltissime iniziative in più di 50 sedi nei diversi municipi, e anche nell’Area Metropolitana grazie alla collaborazione con le sale della comunità della Diocesi di Milano.

La vocazione della Milano MovieWeek, in linea con le altre iniziative promosse dal Comune di Milano, sta nel suo approccio inclusivo, che intende abbracciare tutte le diverse tipologie di offerta e proposta culturale – proiezioni, conferenze, workshop, mostre, eventi speciali e progetti sperimentali – in un programma unico, arricchito da incontri con attori, registi e protagonisti del mondo dell’audiovisivo.

Giunto alla sua seconda edizione, Milano MovieWeek sta diventando un collettore importante di tante iniziative che caratterizzano la vita culturale della città.

Main Partner della Milano MovieWeek è Banco BPM, partner 2Night e Paramount Channel è media partner del palinsesto.

Il programma completo in PDF – il calendario e tutte le informazioni aggiornate sono disponibili sul sito web dedicato, realizzato dalla Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale del Comune di Milano:  www.milanomovieweek.it  e tutti gli eventi milanesi su www.yesmilano.it

 

Posted in cinema, free, milano, spettacoli | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cinema GRANDI BUGIE TRA AMICI con MARION COTILLARD

Posted by Freemilano su 11 settembre 2019

#Cinema GRANDI BUGIE TRA AMICI con MARION COTILLARD – nostro voto: 8

movies inspired

presenta

GRANDI

BUGIE TRA

AMICI

un film di

GUILLAUME CANET

con

FRANCOIS CRUZET

MARION COTILLARD

dal 12 settembre al cinema

durata: 125’

SINOSSI

Grandi bugie tra amici, il film diretto da Guillaume Canet, è il seguito della commedia Piccole bugie tra amici del 2010..

Preoccupato, Max si è rifugiato nella sua casa al mare per ritrovare la tranquillità. I suoi migliori amici, che non vede da tre anni, bussano a sorpresa alla sua porta il giorno del suo compleanno.

La sorpresa è ben riuscita, meno l’accoglienza che Max riserva al gruppo…

Ben presto Max precipiterà in un gioco di finzione e di falsa felicità che metterà la banda di fronte a delle situazioni a dir poco inattese.

I bambini si sono fatti grandi, altri sono venuti al mondo e i genitori non hanno più le stesse priorità…

le delusioni, gli incidenti della vita… quando tutti decidono di gettare la maschera, cosa resta allora dell’amicizia?

Video clip:

1 https://www.youtube.com/watch?v=FKIlyrPgXN4

2 https://www.youtube.com/watch?v=XfeZ_dnjfbA

Posted in cinema, free, spettacoli | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese