FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 313.648 hits
  • luglio: 2019
    L M M G V S D
    « Giu    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Archive for the ‘locali’ Category

HAPPY TOGETHER E MOLTO ALTRO NELL’ESTATE DI PANINO GIUSTO

Posted by Freemilano su 18 giugno 2019

#HAPPYTOGETHER E MOLTO ALTRO NELL’ #ESTATE DI #PANINOGIUSTO paninogiusto.it

PANINO GIUSTO LANCIA L’HAPPY TOGETHER!

L’happy hour viene sostituito dall’happy together: la persona che è con te… diventa il tuo ospite, con Panino Giusto e Aperol Spritz!

Che cosa succede quando Panino Giusto incontra l’Aperol Spritz? Succede che l’aperitivo diventa Happy Together!! Una nuova formula per che vale per due, ma dove paga uno solo… più insieme di così!!!

Lanciato in concomitanza delle serate estive che ci aspettano, nei Panino Giusto sparsi per i quartieri più belli della città, ecco che ordinando un Aperol Spritz arrivano non solo olive di Nocellara e taralli ma anche un secondo Spritz, per chi vi accompagna, il tutto a solo 6 euro!

Happy Together è una formula accessibile, con un servizio accurato al tavolo, in locali freschi e eleganti. Da non perdere quello in Cordusio, unico al primo piano, con vista sulla piazza o nei bellissimi nuovi dehor di Panino Giusto.

E per chi vuole prolungare la serata da Panino Giusto, alla scoperta dei nuovi panini estivi, sempre più sfiziosi, creativi e equilibrati, vd comunicato stampa inviato con le novità in menu. 

Dedicato a chi detesta la ressa per rimpinzarsi di junk food&beverage, Happy Together è una formula accessibile, con un servizio accurato al tavolo, in locali freschi e eleganti o nei bellissimi nuovi dehors di Panino Giusto.

Gli aperitivi Panino Giusto Aperol Spritz sono pensati come eventi, succedono in precise location e solo in date serate, con l’idea di costruire dei social club degli amanti del rito dell’aperitivo con cibo e beverage di altissima qualità, per un’esperienza davvero piacevole sotto tutti i punti di vista.
Per tutto il mese di giugno, questa è la mappa dei locali e delle serate da non perdere
paninogiusto.it/aperitivo-happy-together ma naturalmente, oltre a questi appuntamenti speciali, gli Aperitivi Panino Giusto … sono aperti tutta l’estate.

E per chi vuole prolungare la serata da Panino Giusto, alla scoperta dei nuovi panini estivi, sempre più sfiziosi, creativi e equilibrati può scoprire tutte le novità in Menù sul sito

Panino Giusto è associato a Accademia del Panino italiano la Fondazione Culturale nata per definire l’identità e promuovere l’unicità del Panino Italiano nel mondo, anche tramite una App.

& Accademia del Panino Italiano

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in locali, made in italy, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Cocktails News ilBar Rinascente Milano Emporium

Posted by Freemilano su 14 giugno 2019

#cocktails #news #Bar #Rinascente #Milano #Emporium #Aperitivo con #OscarQuagliarini #ilbarMilano www.ilbarmilano.it/it/home

Tutta da scoprire la nuova drink list Emporium ideata dal Creative #Mixologist Oscar Quagliarini:

Emporium Aperitivo con Oscar Quagliarini

Rinascente Milano – Il Bar Piano 7 – Food Hall

Giovedì 13 giugno ore 19.00

Il Bar è un lounge bar e caffetteria sulle terrazze di Rinascente Milano e Palermo. In occasione della nuova collaborazione con il Mixologist Oscar Quagliarini, giovedì 13 giugno, presenteremo la nuova drink list, dove le proposte traggono spunto dalla Rinascente, dalla sua storia, dalla sua architettura e rimandano a capi d’abbigliamento, stili e tendenze. Per esempio, tra i nuovi cocktail, ispirato ai completi eleganti, è stato ideato il Jappotini, un sake ghiacciato e un velluto di agrumi con sentori di cioccolato, mentre per lo stile sportivo la proposta è il Mary The Ghost, un Bloody Mary leggero e dissetante. Questi e molti altri i drink sono la novità del Bar per il 2019 che si sono potuti degustare in anteprima con la presentazione di Oscar.

Chi è Oscar Quagliarini? Una biografia in 4 righe…Sono nato a Roma il 26 maggio 1978, barista dal 1999.Juleps, Lacerba, Pravda, alcuni dei cocktail bar in cui ho lavorato a Milano. Ma grazie al mio lavoro e ai miei seminari sono stato in Spagna, Francia, West Africa, Messico, Russia e Singapore… Cocktail & spirits, ma anche erboristeria, food pairing e profumeria, li ho provati e studiati tutti… che altro? Suono il piano, leggo & scrivo, fumo e adoro i tatuaggi.

Segue..

il-bar-Emporium-Milano-Rinascente

 

Posted in locali, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

il nuovo Meneghino si presenta, birre artigianali con cucina milanese

Posted by Freemilano su 4 giugno 2019

il nuovo #Meneghino si presenta, #birreartigianali con #cucina #milanese fb: birrameneghino

Meneghino
in via Pietro da Cortona 13, ang. Piazza Guardi a Milano (zona piazzale Susa)

IL NUOVO MENEGHINO SI PRESENTA

Birre artigianali e nuova cucina meneghina

Milano, 3 giugno 2019

Il nuovo Meneghino si presenta alla città: sintesi ideale tra la calorosa accoglienza meneghina, le fresche ed eleganti birre artigianali, prodotte su ricette originali in un impianto di terzi appena fuori Milano, i piatti tratti dalla buona tradizione milanese e adattati alle esigenze della tavola fredda.

Meneghino è un locale, una linea di birre artigianali (complementate da innovativi cocktail birrari e diverse variazioni di gin tonic) e una proposta gastronomica, rielaborata grazie alla consulenza di Federica Solera, cuoca per vocazione ed esperienza sul campo. Da anni Federica lavora nella ristorazione, in campo birrario: alle spalle una lunga esperienza in sala presso Birrificio Italiano a Lurago Marinone, successivamente in cucina a Milano e come libera professionista.

Il lavoro creativo del menu ha portato Federica a confrontarsi con alcuni capisaldi della tradizione Milanese e regionale lombarda: Vecchia Milano in cucina (Ottorina Perna Bozzi), La cucina rustica regionale (Veronelli – Carnacina), Il talismano della felicitá (Ada Boni).

L’analisi e lo studio della cucina tipica milanese hanno portato all’elaborazione dei nuovi piatti, alle prove di gusto, agli abbinamenti con le birre e i cocktail birrari.

E ora un po’ di storia: il locale è nato qualche anno fa come BU/GU dall’idea di quattro soci nel quartiere di piazza Guardi, mentre oggi la gestione è in mano a Marco Bergamaschi (creatore delle birre e location manager nel mondo del cinema) e Luca Pirola (gestore del locale e video maker), affiancati dallo staff di sala e cucina. Il locale è fortemente improntato all’accoglienza, con le colazioni fin dalla prima mattina, il pranzo, l’aperitivo serale e l’offerta di piatti più elaborati la sera.

Gli arredi hanno subito qualche cambiamento per sottolineare anche a livello visivo l’impronta meneghina e il dehors estivo offre una piacevole vista sulla piazza antistante.

Spesso il locale ospita band che si esibiscono con musica dal vivo, perché i cinque sensi siano davvero tutti coinvolti nell’esperienza al Meneghino.

Anche l’identità di marca riflette e celebra lo spirito meneghino, dalle etichette delle birre all’insegna, alla grafica usata nella comunicazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Leggi il seguito di questo post »

Posted in enogastronomia, locali, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Ristorante Particolare Milano apertura il 26 maggio

Posted by Freemilano su 27 maggio 2019

#Ristorante #Particolare #Milano apertura il 26 maggio in via Tiraboschi 5, in zona Porta Romana

Locale molto stiloso, nello spazio esterno si respira un’atmosfera di vacanza, cucina sfiziosa napoletana, buoni i cocktails ricercati.

Particolare Milano: inaugura il  26 maggio

PARTICOLARE-MI-1

Particolare Milano: inaugura il 26 maggio

Talvolta è proprio un particolare a fare la differenza. Ogni luogo può essere “particolare” ma questa è la scommessa di un trio di soci con in comune la passione per la ristorazione: uno chef, Andrea Cutillo, un maitre e sommelier Luca Beretta e Mino Traversi, F&B manager di catene di hotel. Hanno creato la loro tana, che vuole essere un punto di accoglienza per tutti coloro che vogliono uscire e sentirsi a casa, che desidererebbero un cocktail ma forse anche una cena, che arrivano per un aperitivo post lavoro e si trovano in un giardino di oltre 100 mq nascosto a Porta Romana, in via Tiraboschi 5. 26 coperti all’interno e una 40ina nel giardinetto esterno attorniato da piante e luci sognanti. Ecco perché Particolare.

La cucina dello chef Andrea Cutillo
Una cucina creativa e mediterranea, un’attenta selezione di piccoli produttori e una forte attenzione a privilegiare l’allevamento italiano ed etico, una filiera pulita di approvvigionamento degli ingredienti della cucina. Una cucina che è senza fissa dimora, concreta e senza voli pindarici, ma di sostanza e d’effetto: tanti crudi, un salto in Spagna per la ricerca della carne più prelibata, qualche spunto dall’Asia.
Una carta dei vini selezionata previlegiando piccoli produttori come grandi realtà legate al territorio nazionale, tante bollicine e diversi vitigni autoctoni rendono la carta completa da nord a sud Italia senza annoiare anche il consumatore più esigente. Anche qui si ricerca la qualità più della figura! Ampia mescita anche in aperitivo che cambia di settimana in settimana in base ai piaceri del sommelier Luca Beretta. Il ristorante è totalmente plastic free, con asciugamani nei bagni riciclabili e una filosofia che si sostanzia nella lotta allo spreco dei rifiuti in cucina e al risparmio energetico (si avvale del fornitore elettrico Lifegate).

Il menu:
PARTICOLARE-MI-2Tra i must del locale il “Raviolo croccante ripieno di ossobuco”: uno spunto asiatico, in quanto è realizzato con la farina di riso, ma anche un cameo alle origini napoletane dello chef, a ricordare la forma di un panzerotto, ripieno però del tipico ossobuco milanese. Altro signature di Particolare è il “Polpo in tre cotture” (bollito, fritto e grigliato), servito in varie consistenze e temperature, con patata viola, olive taggiasche pomodori confit e sedano croccante. Da una semplice “Seppia e Piselli” nasce un piatto che si ricorda a lungo: la seppia viene cotta a bassa temperatura in infusione con lime e zenzero, servita con piselli in crema e interi, il nero di seppia spennellato e cialda al nero di seppia (sempre per un discorso di recupero di tutta la materia prima). Tutti i pesci sono accompagnati dal Certificato Friend of the Sea.
Infine il “Tiramisù Particolare” con una base di crema al mascarpone classica, gel di savoiardi cotti nel caffè ed una sfoglia croccante degli stessi ,a chiudere la classica spolverata di cacao che riporta alla “tradizione”.
Il menù degustazione è di 6 portate a mano libera dello chef con abbinamento vini a 60 euro.
La filosofia dello zero scarto in cucina si sostanzia con l’aperitivo, interamente da ristorazione, creato a partire dal menu del giorno.

La drink list:
Al bancone la barlady Anna Ardò, pugliese ma dal cuore cosmopolita, ha creato un drink list “curativa”, seguendo i dettami della moderna mixology. I primi cocktail sono infatti nati a scopo terapeutico e l’irriverente proposta della barlady è composta da sei signature del locale e da sei twist di classici.

Il design del locale
Particolare Milano è un ristorante pensato per la città di Milano.
Dopo il vernacolo dell’enoteca Enovalsugana di Trento e dopo il turbofuturismo del locale Mani Al Cielo di Rovereto, per realizzare il Particolare Milano gli architetti Rodolfo Sormani, Alessandro Tonassi e Matteo Ranghetti si sono ispirati all’eleganza degli anni ’50 e ’60.Tutto è progettato e disegnato nei minimi dettagli. Osservando le prospettive specchiate, le texures a rombi, gli accostamenti cromatici, le linee degli arredi, le lampade dorate, gli avventori più appassionati potranno divertirsi a cogliere le piccole citazioni dei grandi maestri dell’architettura del secolo scorso. Fulcro del progetto è stata la scelta dei rivestimenti, affascinante riproduzione in gres porcellanato di un tappeto usurato, il quale crea un ambiente caldo e famigliare. Da questo elemento, presente in tutti gli ambienti del ristorante, sono scaturite le scelte dei colori, il grigio antracite e il cemento grezzo. A rendere il tutto più prezioso e luminoso, l’uso del colore oro negli elementi di arredo e nelle lampade.
L’amore per la tradizione del design milanese e un certo “saper fare” artigiano si combinano con la briosità del contemporaneo per dare vita a un luogo fuori dal tempo, perfetto per assaporare le ottime pietanze e i vini selezionati.
Gio Ponti in Amate l’Architettura scriveva: “Amate l’architettura per quel che è di fantastico, avventuroso e solenne ha creato – ha inventato – con le sue forme astratte, allusive e figurative che incantano il nostro spirito e rapiscono il nostro pensiero, scenario e soccorso della nostra vita.”

Orari:
Dal martedì alla domenica

Contatti:
Via Tiraboschi 5
20135, Milano (MI)
Tel.+39 02 99266176
particolaremilano.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted in free, locali, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Messere Milano Hoste con stile

Posted by Freemilano su 1 aprile 2019

#Messere #Milano “opening soon” nuova elegante location in via Savona 11 per la settimana del #Design #MDW

Messere Milano Hoste con stile

Messere Milano è un nuovo brand nato dalla fervida progettualità di Alessandro Agrati, da sempre stilista del gusto e dello stile italiano.

Il marchio racchiude un innovativo concept in cui è possibile immergersi in un’atmosfera sensoriale – a partire dal buon cibo – e intima, fatta di oggetti legati a una quotidianità raffinata e avvolgente.

Il viaggio del Messere inizia nel cuore di Milano, in via Savona 11.

Messere Milano Hoste con Stile rappresenta l’eleganza e la ricercatezza dello stile e l’identità gastronomica dell’hosteria, per vivere un’esperienza sensoriale completa, un’accoglienza conviviale.

Alessandro Agrati ti aspetta per un’esperienza sensoriale di gusto e di stile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Messere Milano
L’arte del ricevere tra gusto e stile italiano

Messere Milano è un nuovo brand nato dalla fervida progettualità di Alessandro Agrati, da sempre stilista del gusto e dello stile italiano. Il marchio racchiude un innovativo concept, pensato per essere riproposto in tutto il mondo, in cui è possibile immergersi in un’atmosfera sensoriale – a partire dal buon cibo – e intima, fatta di oggetti legati a una quotidianità raffinata e avvolgente.
Dalle proposte dedicate alla casa, all’area bistrot e al garden decor, fino alle collezioni di capi di abbigliamento, Messere Milano presenta una visione contemporanea di stile in tutte le sue accezioni e accoglie in sé molteplici percorsi di ricerca, gusto autentico e suggestioni decorative, all’interno di un unico luogo esclusivo.
L’arte del ricevere e dell’accoglienza sono i cardini su cui si basa la filosofia di Messere Milano. L’obiettivo è quello di invitare gli ospiti a vivere un’esperienza unica: perdersi in un mondo in cui provare emozioni genuine, quotidiane, replicabili anche nella propria abitazione.
“Ho voluto creare un luogo in cui si percepisse il vero piacere dell’essere accolti, di sentirsi a proprio agio e di vivere un’esperienza gustativa circondati da quello che è lo stile Messere e dagli oggetti da me creati. Questi stessi oggetti possono essere vissuti in modo intimo ma anche scelti per la propria casa, per una villa o un hotel. L’oste e il messere convivono nello stesso spazio” – Alessandro Agrati
Gli arredi e l’oggettistica, tutti ideati da Alessandro Agrati, così come i tessuti, non assolvono solo una funzione decorativa, ma coinvolgono l’ospite e lo introducono in un ambiente gradevole e accogliente. L’attenzione per i dettagli, la scelta delle nuances, la sapiente artigianalità, insieme alla passione per l’arte e il design, sono i valori che identificano Messere Milano e che sono in grado di trasmettere intimità. Un’ampia palette di colori dalle delicate sfumature ispirate alla natura caratterizzano il progetto: collezioni per la casa, la tavola e la persona dal sapore contemporaneo. Completano l’atmosfera delicate profumazioni Culti create dallo stesso Alessandro Agrati.
Lo stile di Messere Milano si esprime anche attraverso l’offerta culinaria. L’idea alla base della food experience di Alessandro Agrati, è di celebrare la tradizione, non in modo rivisitato ma reale e vero, autentico. La sfida di Alessandro Agrati è di portare lo stile di Messere nel mondo, integrando in ciascun luogo la cultura locale e proponendo così una cucina del territorio che ne esalti l’anima e l’essenza.

Posted in design, eventi, free, locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

AbbracciaMi Ristorante Pizzeria a Milano

Posted by Freemilano su 21 marzo 2019

#AbbracciaMi #Ristorante #Pizzeria a #Milano, in Via Barrili, 24 20141 Milano #Cucina e #Pizza

Abbiamo scoperto, da poco aperto, questo locale AbbracciaMi Pizzeria Ristorante dalla spiccata personalità Campana, piccolo ma molto accogliente, anche grazie al personale estremamente gentile. Le pizze sono nello stile classico napoletano, ma con ingredienti selezionati e ricette anche molto originali, la cucina è piuttosto fantasiosa e ricercata, un numero ristretto di piatti (in 3 pagine di Menù) prevalentemente del Sud Italia con attenzione particolare alle materie prime. Ecco il Menù

Fb: @AbbracciaMiRistorantePizzeria – Web: http://www.abbraccia-mi.com/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted in cucina, locali, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano Cena al Museo arriva a Leonardo and Warhol – The Genius Experience

Posted by Freemilano su 12 marzo 2019

#Milano #Cena al #Museo arriva a #Leonardo and #Warhol – The Genius #Experience #arte #atmosfera #Cripta #CenaalMuseo #MilanoCard www.milanocard.it

Dal 15 Marzo, Cena al Museo arriva a “Leonardo & Warhol. The Genius Experience“, la prima mostra immersiva con anche opere originali, solo nel weekend.

Un’esperienza speciale, per gustare ottimi menù immersi nella storia della Milano vissuta ed immaginata da Leonardo Da Vinci e Andy Warhol, alla scoperta della storia della Cripta, la più antica Chiesa sotterranea di Milano, che i lavori di restauro stanno riportando all’antico splendore.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte, cultura, free, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

CooD Milano Cocktails and Beef il nuovo ristorante di Idea Italia in Via Lecco 1

Posted by Freemilano su 27 febbraio 2019

#CooD #Milano #Cocktails and #Beef: apre il 26/2 il nuovo #ristorante di #IdeaItalia in Via Lecco 1 dove le migliori carni del mondo sono cucinate sapientemente e il Cocktail Bar sorprende con una offerta sorprendente.

www.ristorantecood.com

E’ stato presentato in anteprima alla stampa CooD – Cocktails & Beef a Milano, un nuovo progetto studiato dalla Socetà “Idea Italia” e realizzato con maestria grazie alla lunga esperienza dei suoi soci lo Chef Gianfranco Semenzato, da 25 anni titolare e chef del ristorante Globe di Milano, Giovanni Ferraresi, esperto nello sviluppo di Marchi di ristorazione, sia in Italia che all’estero, Maurizio Galardo, esperto in tecnologie digitali, Emiliano Veronesi, top manager di aziende multinazionali e Luca Beni, dj e produttore musicale.

Chi siamo: Bruno Marsico e Gianfranco Semenzato, rispettivamente titolare e Chef da 25 anni del ristorante “Globe” a Milano; Giovanni Ferraresi, esperto nello sviluppo di Marchi di ristorazione, sia in Italia che all’estero; Maurizio Galardo, esperto in tecnologie digitali; Emiliano Veronesi, top manager di aziende multinazionali; Luca Beni, dj e produttore musicale.

Obiettivo di Idea Italia srl è quello di creare e sviluppare dei nuovi format di ristorazione, da replicare sia in Italia che all’estero. “CooD – Cocktails & Beef” sarà il locale pilota di un nuovo format dedicato alle carni dal Mondo.  Inoltre, fra alcuni mesi, a Como aprirà il concept dedicato al pesce.

L’ambiente: il progetto è stato concepito dall’Architetto Paolo Lucchetta (www.retaildesignweb.it) che ha curato nei minimi dettagli sia la ristrutturazione che l’arredo del locale. Pavimenti di pietra lavica, marmi bianchi e marroni, finiture in bronzo, rivestimenti d’effetto alle pareti, luci da atmosfera e la musica soft, selezionata da Luca Beni, accolgono il cliente con carattere. L’unicità del Locale si manifesta già all’ingresso, con la scelta di esporre in vetrina raffinati tagli di carne, presentati come gioielli.

La Proposta: con grande passione, “CooD – Cocktails & Beef” coglie la sfida di attestarsi come nuovo punto di riferimento milanese per la cucina a base di carne, sia per la selezione della materia prima (proveniente da tutto il Mondo), che per la qualità (carni da allevamenti sostenibili), sia per l’assortimento dei tagli, che per la varietà di preparazioni.

“Offriamo una selezione delle migliori carni del Mondo, dai pregiati filetti ai gustosi “cube rolls”, dai tagli di fiorentina alle classiche costate, passando per la Wagyu giapponese e alle proposte – decisamente più rare – come la carne di antilope e di zebra. Tutte le nostre carni sono cucinate utilizzando griglia a carbone vegetale (realizzata su misura da un artigiano milanese) e/o il barbecue, che fungerà anche da affumicatore, conferendo alle carni un profumo unico (grazie alle essenze di legni aromatici)” – spiega lo chef Gianfranco Semenzato che ha curato il menù.

Una speciale attenzione viene riservata anche alle marinature di alcuni tipi di carne che saranno trattate con un misto speciale di aromi (il “Rub”, di propria produzione) e servite con salse “home made”.

Il Menù: si completa con la golosa offerta che proviene dalla cucina, con i primi piatti tradizionali del territorio (paste e gnocchi casarecci) e con dei secondi piatti ispirati ai grandi classici italiani. Vengono offerte nel menù anche le ottime focacce fatte in casa con oltre 72 ore di fermentazione (il mitico “Covaccino”), da gustare al meglio con gli antipasti: salumi di prima scelta e formaggi selezionati.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Milano Nuova edizione del TheFork Festival ristoranti con il 50% di sconto dal 22 febbraio al 6 aprile

Posted by Freemilano su 21 febbraio 2019

Nuova edizione del #TheFork #Festival, gallery dei #ristoranti a #Milano con il 50% di sconto alla cassa dal 22 febbraio al 6 aprile #theforkexperience

Buongiorno,

di seguito la nota stampa di TheFork che annuncia la ripartenza del TheFork Festival, a partire dal 22 febbraio e fino al 6 aprile, 1500 ristoranti proporranno sconti del 50% alla cassa, bevande incluse. Le novità del 2019 prevedono anche formule Top Chef da 49€, 69€ e 89€.

Abbiamo pensato di proporre una selezione di alcuni ristoranti a Milano che aderiscono all’iniziativa con lo sconto del 50%.

L’iniziativa, da una parte offre rilevanti vantaggi agli utenti che possono godere di sconti importanti e divertirsi alla scoperta di nuovi ristoranti, dall’altra, sul fronte della ristorazione permette ai locali di raggiungere nuovi avventori e incrementare il servizio di coperti anche in orari che altrimenti sarebbero meno opzionati.

Dal 22 febbraio al 6 aprile torna TheFork Festival anche a Milano

In tutta Italia 1.500 ristoranti italiani al 50% e nuove formule Top Chef da 49€, 69€ e 89€

Milano, 21 Febbraio 2019 – Dal 22 febbraio al 6 aprile torna TheFork Festival, evento web organizzato da TheFork, app numero uno in Europa per cercare e riservare il ristorante online. Per oltre un mese 1.500 ristoranti in tutta Italia offrono sconti del 50%[1] alla cassa, bevande comprese e niente coupon[2]. Oltre alle insegne a metà prezzo, una rosa di ristoranti d’autore propone una formula speciale con una novità rispetto alle precenti edizioni. Sono infatti disponibili a seconda dei ristoranti una formula da 49€, una da 69€ e una da 89€. In base al prezzo cambia anche il numero di portate, ma l’utente può scegliere quelle che più preferisce, senza che vi sia un percorso gastronomico già predefinito. Con il menù da 49€ gli utenti possono godersi 4 portate (1 antipasto, 1 primo, 1 secondo, 1 dolce), con quello da 69€, i piatti sono 6 (due antipasti, due primi, un secondo, un dolce) e infine con quello da 89€ sono 7 (due antipasti, due primi, due secondi e un dolce).


[1] Gli sconti sono validi solo per le prenotazioni effettuate dall’app e dal sito di TheFork fino a esaurimento dei coperti in promozione disponibili. Per essere valido lo sconto deve essere in tutti gli step della prenotazione e nella mail di conferma.

[2] Offerta valida fino a esaurimento dei coperti in promozione disponibili.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in free, locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

San Valentino 2019 – ASOLA RISTORANTE Brian e Barry Building Milano San Babila

Posted by Freemilano su 28 gennaio 2019

#SanValentino 2019 – #ASOLA #RISTORANTE The Brian & Barry Building #Milano #SanBabila  thebrianebarrybuilding.it  @asolaristorante

Chef Matteo Torretta vi aspetta per la serata più romantica dell’anno

asola menu

FOLLOW US ON FB @asolaristorante

@brianebarrybuilding

info@thebrianebarrybuilding.it

Posted in free, locali, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese