FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 308.958 hits
  • maggio: 2019
    L M M G V S D
    « Apr    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

Archive for the ‘milano’ Category

#MDW #Design #Salone del #Mobile e #Fuorisalone #Milano 9-14 aprile

Posted by Freemilano su 4 aprile 2019

Mancano pochi giorni a .. #MDW #Design #Salone del #Mobile e #Fuorisalone 9-14 aprile 2019

Fiera Milano a Rho, da martedì 9 aprile a domenica 14 aprile 2019 www.salonemilano.it

Nei diversi District di Milano www.fuorisalone.it

Annunci

Posted in arte, cultura, design, eventi, free, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Messere Milano Hoste con stile

Posted by Freemilano su 1 aprile 2019

#Messere #Milano “opening soon” nuova elegante location in via Savona 11 per la settimana del #Design #MDW

Messere Milano Hoste con stile

Messere Milano è un nuovo brand nato dalla fervida progettualità di Alessandro Agrati, da sempre stilista del gusto e dello stile italiano.

Il marchio racchiude un innovativo concept in cui è possibile immergersi in un’atmosfera sensoriale – a partire dal buon cibo – e intima, fatta di oggetti legati a una quotidianità raffinata e avvolgente.

Il viaggio del Messere inizia nel cuore di Milano, in via Savona 11.

Messere Milano Hoste con Stile rappresenta l’eleganza e la ricercatezza dello stile e l’identità gastronomica dell’hosteria, per vivere un’esperienza sensoriale completa, un’accoglienza conviviale.

Alessandro Agrati ti aspetta per un’esperienza sensoriale di gusto e di stile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Messere Milano
L’arte del ricevere tra gusto e stile italiano

Messere Milano è un nuovo brand nato dalla fervida progettualità di Alessandro Agrati, da sempre stilista del gusto e dello stile italiano. Il marchio racchiude un innovativo concept, pensato per essere riproposto in tutto il mondo, in cui è possibile immergersi in un’atmosfera sensoriale – a partire dal buon cibo – e intima, fatta di oggetti legati a una quotidianità raffinata e avvolgente.
Dalle proposte dedicate alla casa, all’area bistrot e al garden decor, fino alle collezioni di capi di abbigliamento, Messere Milano presenta una visione contemporanea di stile in tutte le sue accezioni e accoglie in sé molteplici percorsi di ricerca, gusto autentico e suggestioni decorative, all’interno di un unico luogo esclusivo.
L’arte del ricevere e dell’accoglienza sono i cardini su cui si basa la filosofia di Messere Milano. L’obiettivo è quello di invitare gli ospiti a vivere un’esperienza unica: perdersi in un mondo in cui provare emozioni genuine, quotidiane, replicabili anche nella propria abitazione.
“Ho voluto creare un luogo in cui si percepisse il vero piacere dell’essere accolti, di sentirsi a proprio agio e di vivere un’esperienza gustativa circondati da quello che è lo stile Messere e dagli oggetti da me creati. Questi stessi oggetti possono essere vissuti in modo intimo ma anche scelti per la propria casa, per una villa o un hotel. L’oste e il messere convivono nello stesso spazio” – Alessandro Agrati
Gli arredi e l’oggettistica, tutti ideati da Alessandro Agrati, così come i tessuti, non assolvono solo una funzione decorativa, ma coinvolgono l’ospite e lo introducono in un ambiente gradevole e accogliente. L’attenzione per i dettagli, la scelta delle nuances, la sapiente artigianalità, insieme alla passione per l’arte e il design, sono i valori che identificano Messere Milano e che sono in grado di trasmettere intimità. Un’ampia palette di colori dalle delicate sfumature ispirate alla natura caratterizzano il progetto: collezioni per la casa, la tavola e la persona dal sapore contemporaneo. Completano l’atmosfera delicate profumazioni Culti create dallo stesso Alessandro Agrati.
Lo stile di Messere Milano si esprime anche attraverso l’offerta culinaria. L’idea alla base della food experience di Alessandro Agrati, è di celebrare la tradizione, non in modo rivisitato ma reale e vero, autentico. La sfida di Alessandro Agrati è di portare lo stile di Messere nel mondo, integrando in ciascun luogo la cultura locale e proponendo così una cucina del territorio che ne esalti l’anima e l’essenza.

Posted in design, eventi, free, locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

YNot? accessori moda pelletteria stampati originali

Posted by Freemilano su 29 marzo 2019

#Ynot? #accessori #moda #pelletteria #stampati #originali #borse #valigie #abbigliamento #Milano

YNot?

YNot? è un brand di borse e valigie che combina materiali tradizionali a stampe originali. I prodottiYNot?” sono il risultato di una lunga tradizione familiare, cominciata a Milano negli anni ’50. Non è solo un brand di moda, ma un invito alla libertà di espressione.

Web: https://www.ynot.it/ https://ynot.boutique/
YNot? Store Milano Duomo
Via San Raffaele 3, 20121 Milan – Italy

Posted in accessori, acquisti, free, made in italy, milano, moda | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Vintage Room: coccolarsi con una borsa firmata senza spendere una fortuna

Posted by Freemilano su 15 marzo 2019

#Milano #Moda #VintageRoom: coccolarsi con una borsa firmata senza spendere una fortuna

Segnaliamo Vintage Room, boutique vintage nel cuore di Milano, dove è possibile acquistare accessori firmati di seconda mano, con la possibilità di risparmiare dal 30 al 70% sul costo di listino.

Vintage Room

Viale Abruzzi 87, Milano

Tel. 334.7111123

www.comproborsemilano.it

Fb : Vintage Room Milano

Vintage Room: coccolarsi con una borsa firmata senza spendere una fortuna

Una borsa o un accessorio firmato hanno sempre un certo fascino. Essere alla moda piace a tutti, infatti, ma spesso il prezzo di questi oggetti è così l’alto che l’idea di acquistarli resta solo un sogno.

Vintage Room è una boutique nel cuore di Milano che vende accessori, borse e valigie firmate di seconda mano e vintage, in ottimo stato, spesso pari al nuovo, e ad un prezzo molto accattivante, con la possibilità di risparmiare dal 30 al 70 % sul costo di listino.

Nello store sono presenti solo ed esclusivamente grandi firme quali Vuitton, Gucci, Chanel, Hermes, Cartier, Prada, Dior e tante altre, note a tutto il mondo per l’eleganza e la qualità dei propri prodotti, in questo caso certificati anche da garanzia di autenticità.

Vintage Room vuole dare la possibilità anche chi non può permettersi questi preziosi oggetti al prezzo di cartellino di togliersi lo sfizio di coccolarsi con un accessorio di lusso o di regalarlo ai propri cari.

Aperta tutti i giorni, tranne la domenica, la boutique è gestita da due affabili signore, disponibili a far visionare la merce esposta, senza alcun impegno di acquisto, a chiunque fosse interessato.

Vale la pena andare a curiosare fra le varie occasioni!

Vintage Room

Viale Abruzzi 87, Milano

Tel. 334.7111123

www.comproborsemilano.it

Fb : Vintage Room Milano

Posted in acquisti, free, milano, moda | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Milano Moda BINF FASHION SHOW 13ma EDIZIONE

Posted by Freemilano su 28 febbraio 2019

#Milano #Moda #BINF #FASHION #SHOW 13ma EDIZIONE #businessinfashion

 www.businessinfashion.com

Milano, 24 febbraio 2019

Nella splendida e rinomata cornice del MIB Milano si è tenuta il 24 Febbraio la
tredicesima edizione del Binf Fashion Show, durante la Milano Fashion Week.
La sfilata è iniziata alle 19.30 e hanno calcato la passerella 7 stilisti emergenti italiani ed internazionali, a seguire il party di fine show.

Gli stilisti presentati sono:

YLENIA MANGANO – La maison Ylenia Mangano ha come obbiettivo quello di
creare abiti che esaltano la naturale bellezza e femminilità di ogni donna. I capi
vengono disegnati dalle linee morbide e avvolgenti, sottolineando le forme delle
donne, mentre i volumi sono sapientemente studiati per esaltarne la femminilità.
Ogni singolo dettaglio del capo viene curato con sapiente maestria. Ogni tessuto
viene scelto con cura e dedizione, si prediligono i tessuti naturali quali la seta,
organza, raso di cotone e duchessa di seta. Infine l’ideazione e creazione dei ricami,
dall’allure ed eleganza classica, vengono realizzati con tecniche moderne e
all’avanguardia. La scelta dei colori è strategica, colori forti, accesi e decisi, si
contrappongono a colori pastello, tenui e delicati, per abbinarsi al carattere o
all’occasione di chi indossa i capi della maison.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in milano, moda | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

CooD Milano Cocktails and Beef il nuovo ristorante di Idea Italia in Via Lecco 1

Posted by Freemilano su 27 febbraio 2019

#CooD #Milano #Cocktails and #Beef: apre il 26/2 il nuovo #ristorante di #IdeaItalia in Via Lecco 1 dove le migliori carni del mondo sono cucinate sapientemente e il Cocktail Bar sorprende con una offerta sorprendente.

www.ristorantecood.com

E’ stato presentato in anteprima alla stampa CooD – Cocktails & Beef a Milano, un nuovo progetto studiato dalla Socetà “Idea Italia” e realizzato con maestria grazie alla lunga esperienza dei suoi soci lo Chef Gianfranco Semenzato, da 25 anni titolare e chef del ristorante Globe di Milano, Giovanni Ferraresi, esperto nello sviluppo di Marchi di ristorazione, sia in Italia che all’estero, Maurizio Galardo, esperto in tecnologie digitali, Emiliano Veronesi, top manager di aziende multinazionali e Luca Beni, dj e produttore musicale.

Chi siamo: Bruno Marsico e Gianfranco Semenzato, rispettivamente titolare e Chef da 25 anni del ristorante “Globe” a Milano; Giovanni Ferraresi, esperto nello sviluppo di Marchi di ristorazione, sia in Italia che all’estero; Maurizio Galardo, esperto in tecnologie digitali; Emiliano Veronesi, top manager di aziende multinazionali; Luca Beni, dj e produttore musicale.

Obiettivo di Idea Italia srl è quello di creare e sviluppare dei nuovi format di ristorazione, da replicare sia in Italia che all’estero. “CooD – Cocktails & Beef” sarà il locale pilota di un nuovo format dedicato alle carni dal Mondo.  Inoltre, fra alcuni mesi, a Como aprirà il concept dedicato al pesce.

L’ambiente: il progetto è stato concepito dall’Architetto Paolo Lucchetta (www.retaildesignweb.it) che ha curato nei minimi dettagli sia la ristrutturazione che l’arredo del locale. Pavimenti di pietra lavica, marmi bianchi e marroni, finiture in bronzo, rivestimenti d’effetto alle pareti, luci da atmosfera e la musica soft, selezionata da Luca Beni, accolgono il cliente con carattere. L’unicità del Locale si manifesta già all’ingresso, con la scelta di esporre in vetrina raffinati tagli di carne, presentati come gioielli.

La Proposta: con grande passione, “CooD – Cocktails & Beef” coglie la sfida di attestarsi come nuovo punto di riferimento milanese per la cucina a base di carne, sia per la selezione della materia prima (proveniente da tutto il Mondo), che per la qualità (carni da allevamenti sostenibili), sia per l’assortimento dei tagli, che per la varietà di preparazioni.

“Offriamo una selezione delle migliori carni del Mondo, dai pregiati filetti ai gustosi “cube rolls”, dai tagli di fiorentina alle classiche costate, passando per la Wagyu giapponese e alle proposte – decisamente più rare – come la carne di antilope e di zebra. Tutte le nostre carni sono cucinate utilizzando griglia a carbone vegetale (realizzata su misura da un artigiano milanese) e/o il barbecue, che fungerà anche da affumicatore, conferendo alle carni un profumo unico (grazie alle essenze di legni aromatici)” – spiega lo chef Gianfranco Semenzato che ha curato il menù.

Una speciale attenzione viene riservata anche alle marinature di alcuni tipi di carne che saranno trattate con un misto speciale di aromi (il “Rub”, di propria produzione) e servite con salse “home made”.

Il Menù: si completa con la golosa offerta che proviene dalla cucina, con i primi piatti tradizionali del territorio (paste e gnocchi casarecci) e con dei secondi piatti ispirati ai grandi classici italiani. Vengono offerte nel menù anche le ottime focacce fatte in casa con oltre 72 ore di fermentazione (il mitico “Covaccino”), da gustare al meglio con gli antipasti: salumi di prima scelta e formaggi selezionati.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

DINNER MOVIE NIGHT a Milano

Posted by Freemilano su 26 febbraio 2019

#Cinema #DINNER #MOVIE #NIGHT a #Milano #dinnermovienight #SpazioGessi #food #film
dinner-movie-night

Segnaliamo l’iniziativa DINNER MOVIE NIGHT a Marzo presso Spazio Gessi, via Manzoni 16a, Milano – dal 12 marzo per 10 giorni solo su prenotazione.

Web: www.dinnermovienight.it   –  Instragram: @dinnermovienight
Dinner Movie Night.

Ogni sera vivrai un’esperienza unica grazie a una location eccezionalmente trasformata con salottini vintage per coccolarti e una cena meravigliosa accompagnata da ottimi vini per stuzzicare al massimo il tuo palato, il tutto amplificato dalle emozioni che solo una grande classico del cinema possono darti.

Solo a Marzo

2 temi differenti

1 film diverso ogni sera

40 posti disponibili ogni cena

1 menu di 3 portate nuovo ogni settimana

Come in letteratura così al cinema:

il cibo piace, ispira, diventa argomento di conversazione e crea condivisione.

Così l’idea di combinare le due «F» (food&film) e creare una Movie Night in uno spazio insolito, inusuale e unico.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in cinema, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Sab 23 feb ore 17 – Grandi voci alla Scala – TeatroallaScala ricorda #LuciaValentiniTerrani

Posted by Freemilano su 22 febbraio 2019

#TeatroallaScala sabato 23 febbraio ore 17 – Grandi voci alla Scala – Ricordo di #LuciaValentiniTerrani – ingresso libero

“GRANDI VOCI ALLA SCALA”

SABATO 23 FEBBRAIO RICORDO DI LUCIA VALENTINI TERRANI

È dedicato a Lucia Valentini Terrani il prossimo appuntamento del ciclo “Grandi voci alla Scala”, sabato 23 febbraio alle ore 17 al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala. All’incontro a ingresso libero fino a esaurimento posti parteciperà l’attore Alberto Terrani, suo compagno di vita, insieme a Sabino Lenoci e Giancarlo Landini, direttore e vicedirettore della rivista ‘l’opera’ che realizzano il ciclo “Grandi voci alla Scala” in collaborazione con il Teatro.

Lucia Valentini Terrani (1946-1998) debuttò alla Scala nell’Italiana in Algeri nel 1973 sotto la direzione di Claudio Abbado – a meno di un anno dal trionfo nel “Concorso internazionale per voci rossiniane” indetto dalla Rai. Dopo avere cantato ne Le Cinesi di Gluck alla Piccola Scala nel 1974, venne acclamata nella Cenerentola, diretta da Abbado nello storico allestimento firmato da Jean-Pierre Ponnelle che proprio in queste settimane è accolto al Piermarini da rinnovato successo.

Lucia Valentini Terrani iniziò così un sodalizio con il Teatro milanese e con il celebre direttore destinato a durare più di un ventennio. Con Abbado completò la trilogia rossiniana con Il barbiere di Siviglia, cantò Marina in una storica edizione di Boris Godunov, partecipò a memorabili esecuzioni di Aleksandr Nevskij di Prokof’ev, della Messa da Requiem di Verdi e dello Stabat Mater di Pergolesi, oltre alla Petite Messe Solennelle di Rossini, diretta da Romano Gandolfi e la Nona Sinfonia di Beethoven con Carlo Maria Giulini. Con Abbado e i complessi scaligeri fu anche tra i protagonisti, nella parte di Eboli, dell’incisione integrale in francese del Don Carlos di Verdi.

Voce preziosa sostenuta da una tecnica di altissimo livello, Lucia Valentini Terrani univa al magistero vocale la statura d’interprete illuminata e ispirata. La sua musicalità era sempre sorretta da una viva partecipazione emotiva e da una forte concentrazione spirituale. La produzione buffa e seria di Rossini (fondamentali le sue performance al Rossini Opera Festival) fu il suo terreno d’elezione, ma seppe farsi valere anche nel repertorio barocco, in quello francese e in quello sinfonico-cameristico, dall’Orlando furioso di Vivaldi alla Mignon di Thomas e al Werther di Massenet, dalla Carmen di Bizet alla Rapsodia per contralto di Brahms e alla Terza Sinfonia di Mahler.

image: Lucia Valentini Terrani 74 ph Erio Piccagliani

Lucia Valentini Terrani 74 ph Erio Piccagliani

Lucia Valentini Terrani 74 ph Erio Piccagliani

Posted in arte, free, milano, musica, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Milano Nuova edizione del TheFork Festival ristoranti con il 50% di sconto dal 22 febbraio al 6 aprile

Posted by Freemilano su 21 febbraio 2019

Nuova edizione del #TheFork #Festival, gallery dei #ristoranti a #Milano con il 50% di sconto alla cassa dal 22 febbraio al 6 aprile #theforkexperience

Buongiorno,

di seguito la nota stampa di TheFork che annuncia la ripartenza del TheFork Festival, a partire dal 22 febbraio e fino al 6 aprile, 1500 ristoranti proporranno sconti del 50% alla cassa, bevande incluse. Le novità del 2019 prevedono anche formule Top Chef da 49€, 69€ e 89€.

Abbiamo pensato di proporre una selezione di alcuni ristoranti a Milano che aderiscono all’iniziativa con lo sconto del 50%.

L’iniziativa, da una parte offre rilevanti vantaggi agli utenti che possono godere di sconti importanti e divertirsi alla scoperta di nuovi ristoranti, dall’altra, sul fronte della ristorazione permette ai locali di raggiungere nuovi avventori e incrementare il servizio di coperti anche in orari che altrimenti sarebbero meno opzionati.

Dal 22 febbraio al 6 aprile torna TheFork Festival anche a Milano

In tutta Italia 1.500 ristoranti italiani al 50% e nuove formule Top Chef da 49€, 69€ e 89€

Milano, 21 Febbraio 2019 – Dal 22 febbraio al 6 aprile torna TheFork Festival, evento web organizzato da TheFork, app numero uno in Europa per cercare e riservare il ristorante online. Per oltre un mese 1.500 ristoranti in tutta Italia offrono sconti del 50%[1] alla cassa, bevande comprese e niente coupon[2]. Oltre alle insegne a metà prezzo, una rosa di ristoranti d’autore propone una formula speciale con una novità rispetto alle precenti edizioni. Sono infatti disponibili a seconda dei ristoranti una formula da 49€, una da 69€ e una da 89€. In base al prezzo cambia anche il numero di portate, ma l’utente può scegliere quelle che più preferisce, senza che vi sia un percorso gastronomico già predefinito. Con il menù da 49€ gli utenti possono godersi 4 portate (1 antipasto, 1 primo, 1 secondo, 1 dolce), con quello da 69€, i piatti sono 6 (due antipasti, due primi, un secondo, un dolce) e infine con quello da 89€ sono 7 (due antipasti, due primi, due secondi e un dolce).


[1] Gli sconti sono validi solo per le prenotazioni effettuate dall’app e dal sito di TheFork fino a esaurimento dei coperti in promozione disponibili. Per essere valido lo sconto deve essere in tutti gli step della prenotazione e nella mail di conferma.

[2] Offerta valida fino a esaurimento dei coperti in promozione disponibili.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in free, locali, milano, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Spettacoli CON TUTTO IL CUORE di e con Vincenzo Salemme al Teatro Manzoni dall’11 dicembre

Posted by Freemilano su 10 dicembre 2018

#Spettacoli CON TUTTO IL CUORE di e con #VincenzoSalemme al #Teatro #Manzoni dall’ 11 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019

1211 teatro manzoni salemme

Dall’11 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019

Diana Or.I.S. e Chi è di scena

presentano

CON TUTTO IL CUORE

una commedia scritta, diretta e interpretata da

VINCENZO SALEMME

con in o. a.

DOMENICO ARIA, VINCENZO BORRINO, ANTONELLA CIOLI

SERGIO D’AURIA, TERESA DEL VECCHIO, ANTONIO GUERRIERO

GIOVANNI RIBO’, MIREA FLAVIA STELLATO

Scene Gilda Cerullo e Renato Lori

Costumi Francesca Romana Scudiero

Luci Umile Vainieri

Dopo lo straordinario successo riscosso durante le ultime due stagioni teatrali, battendo ogni record d’incasso, Vincenzo Salemme torna con una sua nuova divertentissima commedia: “Con tutto il cuore”.

NOTE DI VINCENZO SALEMME:

Il mio nuovo spettacolo sarà ancora una commedia. Nel senso più scolastico della parola. Perché anche stavolta, come nella mia precedente “Una festa esagerata”, vorrei che il pubblico si divertisse molto. E perché anche stavolta al centro della vicenda c’è un piccolo uomo, il mite insegnante di lettere antiche Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore, ma non sa che il cuore gli è stato dato in dono, è quello di un feroce delinquente, Pasquale Mangiacarne, morto ucciso, il quale prima di morire ha sussurrato alla mamma, feroce quanto lui, le ultime volontà: che il proprio cuore possa continuare a pulsare anche dopo la sua morte, affinché colui che lo riceverà in dono (Ottavio appunto), possa vendicarlo.

Il povero Ottavio però, pur avendo effettivamente cambiato il cuore, non ha modificato il suo carattere. E non ha nessuna intenzione di trasformarsi in assassino. Lui che già subisce le angherie di una ex moglie e del suo nuovo compagno, lui che è troppo remissivo con la figlia ventenne che vive in casa con lui. Lui che si fa abbindolare da un finto infermiere e da una finta governante indiana, lui che ha paura persino del gangster nano tutto chiacchiere e minacce da sbruffone, lui che rispetta ed ha sempre rispettato la legge, questo uomo dal temperamento quasi vile, dovrà sottostare alla

prepotenza della Signora Carmela (mamma di Mangiacarne) e sarà costretto col passare dei giorni a diventare un duro. Un cinico. Un uomo capace di rendere il proprio cuore chiuso come la pietra.

Forse tutto questo per dimostrare che in ognuno di noi ci sono tutte le sfumature e tutti i colori dell’animo umano. E che è sempre l’occasione che ci costringe a fare delle scelte. E in quelle scelte si capisce davvero qual è la nostra natura più profonda.

Per San Silvestro sono previste 2 recite, alle ore 17,30 e alle ore 21,30. Al termine della recita delle 21,30, allo scoccare della mezzanotte, si brinderà al nuovo anno con spumante, panettone e un buffet di dolci insieme a Vincenzo Salemme e alla sua Compagnia.

Inoltre in occasione della recita delle ore 21,30 sarà possibile cenare nel foyer del Teatro a partire dalle ore 20,30, info su prenotazione, prezzo e menù sul sito del Teatro www.teatromanzoni.it.

ORARI: feriali ore 20,45 – domenica ore 15,30

26 dicembre ore 17,00 – San Silvestro ore 17,30 e 21,30 – 1 gennaio ore 18,00

riposo 24 e 25 dicembre

BIGLIETTI:
da martedì a venerdì Poltronissima Prestige € 35,00 – Poltronissima € 32,00 – Poltrona € 23,00

Poltronissima under 26 € 15,50

sabato, domenica, festivi Poltronissima Prestige € 39,00 – Poltronissima € 35,00 – Poltrona € 25,00

Poltronissima under 26 € 17,50

31 dicembre ore 17,30: Prestige € 55,00 – Poltronissima € 40,00 – Poltrona € 30,00

31 dicembre ore 21,30: Prestige € 110,00 – Poltronissima € 77,00 – Poltrona € 55,00

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted in milano, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese