FreeMilano Press News Italia

Informazione libera no-profit a Milano – Redazione Online di Enrico Rasero

  • soundcloud

  • Accessi unici

    • 399.710 hits
  • luglio: 2022
    L M M G V S D
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Posts Tagged ‘balletto’

il Teatro alla Scala annuncia la scomparsa di Carla Fracci

Posted by Freemilano su 27 Maggio 2021

il #Teatro alla #Scala di #Milano annuncia la #scomparsa di Carla Fracci

Il Teatro alla Scala annuncia con commozione la notizia della scomparsa di Carla Fracci avvenuta oggi nella sua casa di Milano. Il Teatro, la città, la danza perdono una figura storica, leggendaria, che ha lasciato un segno fortissimo nella nostra identità e ha dato un contributo fondamentale al prestigio della cultura italiana nel mondo.

Si comunica che la camera ardente per Carla Fracci sarà aperta venerdì 28 maggio dalle ore 12 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17.30) presso il foyer del Teatro alla Scala.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e spazio al chiuso“Con Maria Taglioni Carla Fracci è stata la personalità più importante della storia della danza alla Scala” ha dichiarato il Sovrintendente Meyer. “Cresciuta all’Accademia, ha legato intimamente il suo nome alla storia di questo Teatro. Nei mesi scorsi ho avuto il piacere di accoglierla diverse volte alla Scala dove veniva spesso e a gennaio siamo stati felicissimi di riaverla a trasmettere la sua esperienza alle giovani interpreti dell’ultima Giselle, che è stata per tutti un momento indimenticabile. La penseremo sempre con affetto e gratitudine, ricordando il sorriso degli ultimi giorni passati insieme, in cui si sentiva tornata a casa”.

Il Direttore del Corpo di Ballo Manuel Legris ha dichiarato: “Ci lascia stupiti, in punta di piedi come Giselle, spirito che resta con noi, riempie le sale ballo, il palcoscenico e i nostri cuori, come la sua energia mai sopita, che ci ha catturato e affascinato quando è tornata a riabbracciare il Teatro e i suoi artisti. Un grande vuoto che, allo stesso tempo, ci fa sentire ricolmi e ricchi di tutta la sua storia, che è la storia del balletto, privilegiati per aver condiviso la sua arte che è vita, leggendario modello e fonte di ispirazione di tutte le generazioni di ballerine”.

Carla Fracci è una figura cardine della storia della danza e di quella del Teatro alla Scala, ma anche un personaggio di riferimento per la città di Milano e per tutta la cultura italiana. La storia fiabesca della figlia del tranviere che con talento, ostinazione e lavoro diventa la più famosa ballerina del mondo ha ispirato generazioni di giovani, non solo nel mondo della danza. Entrata nel 1946 alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala, dove studia tra l’altro con Esmée Bulnes e Vera Volkova, Carla Fracci si diploma nel 1954 e nel marzo 1955 partecipa al “Passo d’addio delle allieve licenziande della Scuola di ballo” al termine di una rappresentazione de La sonnambula diretta da Leonard Bernstein con la regia di Visconti e Maria Callas protagonista. Nello stesso anno si rivela al pubblico sostituendo Violette Verdy nella Cenerentola di Prokof’ev e inizia un’ascesa che dal 1958 la vede prima ballerina. Nello stesso anno John Cranko, dopo Il principe delle pagode, la vuole nella parte di Giulietta in trasferta veneziana a San Giorgio Maggiore e la invita alla Royal Festival Hall, inizio di un’ascesa internazionale che tocca i maggiori palcoscenici e le più importanti compagnie del mondo, ma in cui la Scala conserva un ruolo centrale. Qui Carla Fracci danza tra gli altri con Mario Pistoni, Roberto Fascilla, Vladimir Vassiliev, Amedeo Amodio, Paolo Bortoluzzi, Mikhail Barishnikov, George Iancu e negli anni più recenti Massimo Murru e Roberto Bolle. Partner fondamentali restano Erik Bruhn, che le schiude le porte degli Stati Uniti, e Rudolf Nureyev con cui forma una coppia leggendaria. Interprete d’elezione dei grandi balletti romantici e delle nuove versioni dei classici create da Nureyev, la Fracci è anche dedicataria alla Scala di un numero imponente di nuove coreografie pensate per lei, da Sebastian di Luciana Novaro a La strada di Nino Rota e Mario Pistoni, Pelléas et Mélisande e Images d’Ida Rubinstein di Beppe Menegatti, fino a Chéri di Roland Petit (danzato per l’ultima volta alla Scala nel 1999 con Massimo Murru), e carismatica interprete dei balletti incastonati nelle opere inaugurali di Stagione: da Guglielmo Tell ai Vespri Siciliani e La Vestale, oltre che protagonista della rinascita di Excelsior con la regia di Pippo Crivelli. Proprio nella parte della Luce in Excelsior Carla Fracci ha calcato per l’ultima volta il palcoscenico del Piermarini nel 2000.

Nel gennaio 2021 Carla Fracci è tornata alla Scala su invito del Direttore del Ballo Manuel Legris per preparare le coppie di interpreti della ripresa di Giselle (Nicoletta Manni con Timofej Andrijashenko e Martina Arduino con Claudio Coviello) in due masterclass trasmesse dai canali social del Teatro e riprese nell’ambito della docuserie “Corpo di Ballo” trasmessa su RaiPlay e Rai5.

Milano, 27 maggio 2021

Posted in arte, info, milano, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Ecoteatro Milano Gala’ di Danza 23-25 ottobre

Posted by Freemilano su 16 ottobre 2020

#Ecoteatro #Milano #Gala’ di #Danza 23-25 ottobre #balletto AUB – fb: @EcoteatroMilano @Accademia Ucraina di Balletto

ALL’ECOTEATRO SI RIPARTE CON LA DANZA
NUOVI ORARI SERALI PER IL “COPRIFUOCO”
venerdì 23 ottobre ore 20:00
sabato 24 ottobre ore 20:00
domenica 25 ottobre ore 16:00
GRAN GALA DELLA DANZA
balletto classico con la Compagnia dell’Accademia Ucraina

LA COMPAGNIA DELL’ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO (AUB COMPAGNIA ITALIANA DI BALLETTO) DI NUOVO SUL PALCO DELL’ECOTEATRO

Con il sostegno di C.L.A.P. Spettacolodalvivo e del MiBACT

Si rinnova quest’anno la collaborazione tra la compagnia degli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto e l’EcoTeatro di Milano, nella comune vocazione volta al sostegno degli aspetti legati alla ecosostenibilità.

Quest’anno, dopo lo stop forzato del lockdown, il ritorno sul palco della sala rinnovata di via Fezzan rappresenta quindi un momento ancora più significativo poiché, oltre alla realizzazione di spettacoli che adottano criteri per ridurre l’impatto ambientale, l’intento è quello di ridare all’arte e alla cultura la sua giusta dimensione nel rispetto delle norme di sicurezza per la salute di tutti.

Gli spettacoli sono prodotti in co-realizzazione tra A.U.B. Compagnia Italiana di Balletto e Cooperativa Muse Solidali (ente gestore EcoTeatro).

I balletti vedono il sostegno di C.L.A.P.Spettacolodalvivo e del MiBACT.

CALENDARIO SPETTACOLI

23, 24 OTTOBRE – ore 20.45: GRAN GALA’

25 OTTOBRE – ORE 16.00: GRAN GALA’

18, 19 DICEMBRE – ore 20.45: SCHIACCIANOCI

20, 26 e 27 DICEMBRE – ore 16.00: SCHIACCIANOCI

Nei Gran Galà la compagnia dell’Accademia Ucraina di Balletto (AUB Compagnia Italiana di Balletto) porterà sul palco dell’EcoTeatro tre spettacoli che avranno programmi diversi. Saranno presentati assoli e passi a due tratti dai principali balletti del repertorio classico nelle loro forme più tradizionali. Nelle tre repliche si susseguiranno suite di Corsaro, Bayadère, Lago dei Cigni, Don Quixote, Raymonda e Paquita senza dimenticare per i più piccini, nello spettacolo di domenica pomeriggio, una piccola suite di Biancaneve e i Sette Nani che, insieme ad un estratto di Schiaccianoci, daranno un tocco di magia ad un pomeriggio da trascorrere insieme all’insegna della danza e della cultura.

Graditissimo il ritorno, al fianco degli allievi dell’Accademia, di Ramon Agnelli, diplomato all’Accademia stessa, semifinalista del Prix de Lausanne e dello Youth American Grand Prix e in seguito solista dell’Atlanta Ballet e del Tulsa Ballet, già applauditissimo durante gli spettacoli dell’Aub.

Nel mese di dicembre invece il ritorno del balletto classico per eccellenza del periodo Natalizio. Schiaccianoci sarà di nuovo protagonista sul palco dell’EcoTeatro. Nella versione presentata al Marinsky rivivremo la storia di Clara, del magico e misterioso Drosselmeyer e del pupazzo Schiaccianoci. Saremo catapultati nella battaglia tra i topi e i soldati per poi vivere la magia della foresta innevata con il famoso Valzer dei Fiocchi di Neve, fino ad immergerci nel Regno dei Dolci dove saremo accolti dalla Fata Confetto e dalle danze delle bambole che culminano nel maestoso Valzer dei Fiori. Ancora una volta sul palco Ramon Agnelli al fianco di Elisa Fadini e di tutti i ballerini della Compagnia Italiana di Balletto.

CONTATTI ECOTEATRO

Via Fezzan 11 – 20146 Milano T. 0282773651

Biglietteria: biglietteria@ecoteatro.org

Nuovi orari biglietteria:
mercoledì dalle ore 10 alle 14
giovedì dalle ore 10 alle 14
venerdì dalle ore 10 alle 14
e a partire da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: 02 82773651

E PER HALLOWEEN UNA SORPRESA SPECIALE: 

Posted in info, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Teatro degli Arcimboldi ” Le mille e una notte di Shéhérazade” 9 maggio 2019 ore 21

Posted by Freemilano su 8 Maggio 2019

Abbiamo il piacere di segnalare che Compagnia Balletto di Milano giovedì 9 maggio 2019, alle ore 21:00 tornerà con la sua applauditissima "Le mille e una notte di Shéhérazade" al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Balletto in due atti su musiche di Aram Khachaturian e Rimsky Korsakov, coreografie CP – Federico Mella e Alessandro Torrielli, scenografie Marco Pesta, costumi Evelegance – Rabat

Di seguito, una sintesi, in allegato il comunicato completo e delle immagini degli interpreti.

Sono le notti arabe che, con le loro atmosfere e sonorità vibranti, hanno ispirato Federico Mella e Alessandro Torrielli per il balletto Le mille e una notte di Shéhérazade. “Shaharazad” significa “figlia della città” e questa appartenenza è stata lo spunto dei due giovani coreografi per la creazione di una produzione che ha tutte le tutte le caratteristiche del grande balletto classico. La coreografia estrosa, in cui tutti i danzatori sono impegnati in difficili virtuosismi, è incorniciata dal prezioso allestimento creato da Marco Pesta con tessuti orientali originali, cosi come i tanti e ricchi costumi realizzati dalla sartoria Evelegance (Marocco).

Senza dimenticare l’elemento magico della fiaba, qui fatto di odalische, sceicchi, ladri e bottegai, che ancora oggi conquista un po’ tutti. Si è condotti immediatamente in un mondo esotico in cui alla vivacità delle vie e mercati della Medina caratterizzata da profumi e colori solari del primo atto, si contrappone l’intima e più fredda atmosfera dell’interno del palazzo dove la magnetica Shéhérazade tiene desta la curiosità del sovrano con i suoi racconti straordinari, ora incatenati l’uno all’altro come anelli di una collana, ora rinchiusi l’uno nell’altro come scatole cinesi. Il Sovrano pian piano dimenticherà il suo antico odio per le donne e Shéhérazade avrà salvato se stessa e ben più di mille e una fanciulla.

Così il palcoscenico torna ad animarsi e colorarsi con i personaggi di alcune delle novelle più celebri de “Le mille e una notte”: da Aladino, Jasmine e l’immancabile Genio, qui in compagnia, ad Alì Babà, all’Uomo ricco, Margiana e tanti altri, tutti impeccabilmente interpretati dai bravissimi danzatori dell’ensamble milanese.

Con la sua straordinaria bellezza e carisma nonché linee ineguagliabili Angelica Gismondo è perfetta nel ruolo della bella e intelligente Shéhérazade. Giulia Cella è la sorella che con lei attua il piano per placare le ire del Sultano, l’autorevole Alessandro Orlando, mentre gli stessi Mella e Torrielli sono rispettivamente Aladino e Alì Babà.

Completano l’eccellente cast Arianna Capodicasa, Irene Criscino, Marta Orsi, Giordana Roberto, Giulia Simontacchi, Mirko Casilli, Federico Micello, Silvio Morelli e Germano Trovato. Tutto il balletto è abilmente narrato sulle note sublimi della celebre suite di Nicolai Rimsky Korsakov, impreziosita da brani tratti dall’ampio catalogo di un altro grande compositore russo: Aram Khachaturian. .

https://www.youtube.com/watch?v=5ITKj1ZYVzQ

Le mille e una notte di Shéhérazade

balletto in due atti su musiche N. Rimsky Korsakov e A. Khachaturian

coreografia di Federico Mella e Alessandro Torrielli

scenografia di Marco Pesta

costumi Evelegance (Rabat)

Teatro degli Arcimboldi – 9 maggio 2019 – ore 21.00

informazioni e prevendita

Teatro Arcimboldi – Viale dell’Innovazione 20 – 20126 Milano

Biglietteria:+ (39) 02.64.11.42.212

Centralino: (39) 02.64.11.42.200

Informazioni e prenotazioni, ufficio gruppi e scuole di danza

Tel. 347 – 877.93.84 – biglietteria@ballettodimilano.com

Ticketonline:www.ticketone.it

Biglietti da 22 euro

Posted in spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

#Spettacoli Arriva nelle sale lombarde il film evento su #NUREYEV – Solo il 29 e 30 ottobre al #cinema

Posted by Freemilano su 25 ottobre 2018

#Spettacoli Arriva nelle sale lombarde, a 25 anni dalla scomparsa del genio ribelle, il film evento su #NUREYEV – Solo il 29 e 30 ottobre al #cinema #balletto #danza

In occasione delle celebrazioni

del 25esimo anniversario della scomparsa

del più grande ballerino di tutti i tempi

ARRIVA IN ESCLUSIVA AL CINEMA

NUREYEV
IL FILM EVENTO SUL GENIO RIBELLE

CHE DANZAVA PER LA LIBERTA’

Sarà nelle sale solo il 29 e 30 ottobre il commovente film evento dedicato

all’uomo che ha saputo rivoluzionare

il concetto di danza, trasformandosi in un’icona della cultura pop del tempo

Trailer qui: youtube

In Lombardia aderiscono i seguenti cinema:

LOMBARDIA Arosio Cinelandia
LOMBARDIA Assago Uci Milano Fiori
LOMBARDIA Azzano San Paolo Orio Uci Orio
LOMBARDIA Bellinzago Lombardo Arcadia
LOMBARDIA Bergamo San Marco
LOMBARDIA Brescia Wiz
LOMBARDIA Cerro Maggiore The Space
LOMBARDIA Como Cinelandia
LOMBARDIA Cremona Spazio Cinema
LOMBARDIA Curno Uci Curno
LOMBARDIA Gallarate Cinelandia
LOMBARDIA Lissone Uci Lissone
LOMBARDIA Lodi Moderno
LOMBARDIA Mantova Ariston 30 ottobre
LOMBARDIA Milano Anteo Palazzo del Cinema
LOMBARDIA Milano Arcobaleno Filmcenter
LOMBARDIA Milano Ariosto 30 ottobre
LOMBARDIA Milano Citylife Anteo
LOMBARDIA Milano Colosseo
LOMBARDIA Milano Ducale
LOMBARDIA Milano Plinius
LOMBARDIA Milano The Space Odeon
LOMBARDIA Milano Uci Bicocca
LOMBARDIA Montano Lucino Uci Montano
LOMBARDIA Montebello della Battaglia The Space
LOMBARDIA Monza Capitol 29 ottobre
LOMBARDIA Monza Teodolinda
LOMBARDIA Paderno Dugnano Le Giraffe
LOMBARDIA Pioltello Uci Pioltello
LOMBARDIA Rozzano The Space
LOMBARDIA Varese Impero
LOMBARDIA Vimercate The Space

 

A 25 anni dalla morte, arriva nelle sale solo il 29 e il 30 ottobre (elenco a breve su www.nexodigital.it) un film evento sorprendente e commovente dedicato al più grande ballerino di tutti i tempi: Rudolf Nureyev (Irkutsk, 1938 – Parigi, 1993).

In Nureyev i registi candidati al BAFTA, Jacqui e David Morris, ripercorrono la vita straordinaria dell’uomo che ha trasformato il mondo della danza diventando un’icona della cultura pop del tempo.

Il film evento racconta la vita dell’artista: dalle umili origini alla relazione con l’amata compagna di ballo, Margot Fonteyn, la più famosa Prima Ballerina del Royal Ballet, dal suo rapporto con i Kennedy alle celebri feste con Liza Minnelli allo Studio 54 di New York. Sino ad arrivare, naturalmente, alla rocambolesca fuga in Occidente, evento che ha scioccato il mondo intero trovando spazio ed eco sui media di tutto il mondo. In un’epoca in cui la guerra fredda tra Russia e Occidente imperversava, Nureyev si è così trasformato in un fenomeno culturale globale.

Unendo filmati mai visti prima, la colonna sonora originale del pluripremiato compositore Alex Baranowski e una serie affascinante di esclusivi tableaux di danza moderna diretti da Russell Maliphant del Royal Ballett, Nureyev propone un’esperienza cinematografica diversa da qualunque altro film biografico mai realizzato prima sull’artista, chiamato dagli amici più cari ma anche da moltissimi dei suoi fan con il soprannome di “Rudy”.

Sostenuto dalla Rudolf Nureyev Foundation e dal GAY PRIDE Worldwide, Nureyev è distribuito al cinema in esclusiva da Nexo Digital con i media partner Radio DEEJAY, Sky ClassicaHD, MYmovies.it, Danza&Danza, Sipario.

Posted in cinema, spettacoli | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

17 MARZO OPEN DAY #Accademia Ucraina di #Balletto a #Milano #ARTE, #FORMAZIONE, #CULTURA

Posted by Freemilano su 15 marzo 2018

Progetto #ARTE, #FORMAZIONE, #CULTURA. sabato 17 MARZO OPEN DAY #Accademia Ucraina di #Balletto a #Milano

#Danza


SABATO 17 MARZO

OPEN DAY ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO

Via Quadronno, 15, Milano

(fermata Crocetta M3 linea gialla)

Carissimi, siete tutti invitati all’Open Day di Accademia Ucraina di Balletto, che apre le porte al pubblico nella nuova sede inaugurata il 7 ottobre 2017.

Sabato 17 marzo, dalle 11 in poi, la storica sede, situata presso l’Istituto delle Marcelline di Milano, accoglierà chiunque voglia avvicinarsi a conoscere questa realtà giovane, ma già fortemente radicata nel cuore del capoluogo lombardo.

Il programma prevede:

· Visita alla sede e informazioni sui corsi di danza, sulla scuola e sul convitto;

· Visita guidate ed illustrate alla esposizione dei costumi di scena

· Partecipazione a open class di danza, della durata di 15 minuti ciascuna.

Il pubblico avrà la possibilità di conoscere da vicino i docenti e toccare con mano la proposta formativa dell’Accademia con il progetto ARTE, FORMAZIONE E CULTURA.

Posted in arte, eventi, info | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

#Danza: Teatro di Milano “W VERDI” #balletto sulle musiche dalle #opere di Giuseppe #Verdi

Posted by Freemilano su 3 febbraio 2015

Banner_MilanoeSRO4.png
il salotto della Danza
presenta

W VERDI 6,7,8 febbraio

BALLETTO DI MILANO

musiche di Giuseppe Verdi, coreografia di A. Omodei Salè e F. Veratti

con la partecipazione straordinaria di Enrico Beruschi nel ruolo di Giuseppe Verdi

14218551170710-0-280x210.jpg   Leggi il seguito di questo post »

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

ARTISTI DI OGGI E DI DOMANI al TEATRO DI MILANO – Domenica 1 febbraio ore 16

Posted by Freemilano su 30 gennaio 2015

Segnaliamo al Teatro di Milano lo spettacolo di balletto ARTISTI DI OGGI E DI DOMANI

ARTISTI DI OGGI E DI DOMANI

Domenica 1 febbraio

alle ore 16

Torna al Teatro di Milano lo spettacolo ARTISTI DI OGGI E DI DOMANI con gli artisti del Balletto di Milano e la partecipazione dei migliori allievi del Centro Studi Coreografici che si esibiranno in un Gala di Danza per unire il mondo professionale e quello dell’alta formazione su di un unico palcoscenico.

TEATRO DI MILANO – Via Fezzan 11 – 20146 Milano

WWW.TEATRODIMILANO.IT

10942751_642166599244716_3174370796373970076_n.jpg?oh=73965ea0d8c551dc1be891410afc55ea&oe=5520FF35&__gda__=1432774377_e787b9c6e4985b8748636e2a42546065

Danza classica e contemporanea, carattere e un omaggio al tango !

Prezzo speciale per gli iscritti alla Newsletter:

€ 18 posto numerato poltrona di platea

€ 15 posto numerato poltrona di tribuna

info e prenotazioni: 02 42297313 dalle ore 14 alle ore 18

TEATRO DI MILANO – Via Fezzan 11 – 20146 Milano

WWW.TEATRODIMILANO.IT

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Teatro Manzoni: Victor Ullate Ballet 9-13 aprile

Posted by Freemilano su 1 aprile 2014

Segnaliamo lo spettacolo “Jaleos – Y – Après toi (omaggio a Béjart) – Bolero”

del VICTOR ULLATE BALLET- Comunidad de Madrid

in scena dal 9 al 13 aprile al Teatro Manzoni di Milano.

Grande show che mescola abilmente Armonia, Bellezza, Emozioni, Energia, Musica .. Da non perdere!!!

Il Teatro Manzoni
Via Manzoni 42 – 20121 Milano
Tel. 02 7636901 – Fax 02 76005471
www.teatromanzoni.it

DAL 9 AL 13 APRILE 2014

presenta

VICTOR ULLATE BALLET

– Comunidad de Madrid –

in

Jaleos

Musiche di Luis Delgado
Lighting Design di Paco Azorín – Costumi di Eduardo Lao
Debutto al City Center di New York in Ottobre 1996
coreografie di Victor Ullate

Y

Musiche di Gustav Mahler
Lightning Design di Paco Azorín – Costumi di Eduardo Lao
coreografie di Eduardo Lao

Après Toi (Omaggio a Béjart)

Musiche di Ludwig van Beethoven (secondo movimento della 7ª sinfonia)
Lighting Design di Eduardo Lao – Costumi di Víctor Ullate
coreografie di Victor Ullate

Bolero

Prima italiana
Musiche di Maurice Ravel
Lighting Design di Paco Azorín – Costumi di Eduardo Lao
Debutto all’Opera di Vichy (France) il 18 luglio 2013
coreografie di Victor Ullate

Appuntamento imperdibile per il pubblico con una delle principali compagnie di danza europee da lungo assente da Milano: il Victor Ullate Ballet – Comunidad de Madrid, la compagnia fondata dal genio coreografico di Victor Ullate che con la sua danza energica ha rivisitato la tradizione spagnola, mescolandola a classico e moderno e ha saputo conquistarsi il pubblico ed entusiasmare le folle.

Quattro le coreografie che il Victor Ullate Ballet porterà in scena al Teatro Manzoni:

Jaleos” uno dei classici lavori di Victor Ullate che è ancora in grado di stupire dopo diciassette anni dal suo debutto, “Y” affascinante pax de deux maschile su musiche di Mahler, “Après Toi (Omaggio a Béjart)”, appassionato omaggio al caro amico e maestro Maurice Béjart e la nuova creazione “Bolero”, personalissima rilettura del capolavoro di Ravel.

Creato nel 1988, il Victor Ullate Ballet è oggi una delle compagnie di danza più interessanti a livello internazionale.

Il progetto di Ullate, per molti anni discepolo di Béjart, è di fare da ponte tra il pubblico tradizionale della danza spagnola e quello del balletto contemporaneo, unendo gusti ed esigenze diversi. La Compagnia ha consolidato il proprio prestigio sia in ambito nazionale che internazionale grazie all’impegno continuativo della Compagnia nel perfezionamento e potenziamento della tecnica classica, necessaria per rendere uniforme il livello dei suoi diversi danzatori e al contempo per permettere una diversificazione di stili e generi, dal repertorio classico fino al caratteristico stile neoclassico, stile proprio della Compagnia. Questi fattori, oltre all’esclusività del repertorio, sono quelli che hanno definito e caratterizzato la personalità della Compagnia e che ne hanno decretato il successo.

Un’occasione unica per assistere a uno spettacolo in cui la qualità artistica si sposa con l’originalità interpretativa.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Teatro degli Arcimboldi “Swan Lake reloaded” dal 17 al 23 marzo 2014

Posted by Freemilano su 16 marzo 2014

Arriva in Italia “Swan lake reloaded”, riscrittura teatrale del balletto classico di Čajkovskij firmata da Fredrik Rydman.

Il Teatro degli Arcimboldi ospiterà “Swan Lake reloaded” dal 17 al 23 marzo 2014, all’interno di una programmazione che reca più di un riferimento al musical, dal tour italiano di “Cats” allo spettacolo musicale “Cristian De Sica in Cinecittà”.
“Swan lake reloaded” giunge a Milano dopo aver girato nei più grandi teatri d’Europa registrando un sold out che non ha tra le sue ragioni il semplice riferimento al classico del balletto russo. La ricchezza del cast e le coreografie dello svedese Rydman, che ha firmato anche le scenografie con Lehna Edwall, confermano il taglio del tutto contemporaneo delle danze, valorizzate dalle luci la cui cura è assegnata a Emma Westerberg e Linus Fellbom.

swan-lake-interna.jpg
Sul palco la danza segue le musiche originali di Čajkovskij ma anche brani moderni di gusto pop, rock e dance. La reinterpretazione del “Lago dei cigni” e il tema centrale della lotta tra bene e male in “Swan lake reloaded” trovano nuovi spunti nei costumi e nell’ambientazione. Il malvagio Rothbart della tradizione diventa nello spettacolo svedese un tossicodipendente spacciatore di eroina che vaga in un presente spietato.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in info, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Nuovi pacchetti Chateau Monfort in collaborazione con Teatro Carcano

Posted by Freemilano su 24 ottobre 2013

Chateau Monfort

Chateau Monfort 5* Hotel lancia 2 nuovi pacchetti online realizzati in collaborazione con Teatro Carcano:

Pacchetto ‘Balletto Schiaccianoci‘:

  • Pernottamento in una delle splendide camere da fiaba
  • Prima Colazione a Buffet nell’Incantevole’ Sala del dolce Risveglio’
  • Un biglietto di Poltronissima per il balletto in scena al Teatro Carcano: Balletto di Mosca “La Classique” LO SCHIACCIANOCI 25 o 26 Dicembre ore 18.00
  • Transfer privato andata e ritorno al Teatro Carcano
  • Ingresso alla SPA ‘Amore & Psiche’
  • Ingresso al Fitness Centre
  • Connessione wifi gratuita

Soggiorno di una notte, per 2 persone, in camera superior, a partire da 342 euro

Pacchetto ‘Balletto Lago dei Cigni‘:

  • Pernottamento in una delle splendide camere da fiaba
  • Prima Colazione a Buffet nell’Incantevole’Sala del dolce Risveglio’
  • Un biglietto di Poltronissima per il balletto in scena al Teatro Carcano: Balletto di Mosca “La Classique” IL LAGO DEI CIGNI il 31 Dicembre alle ore 19.30 o il 1° Gennaio 2014 alle ore 17.00
  • Transfer privato andata e ritorno al Teatro Carcano
  • Ingresso alla SPA ‘Amore & Psiche’
  • Ingresso al Fitness Centre
  • Connessione wifi gratuita

Soggiorno di una notte, per 2 persone, in camera superior, a partire da 445 euro

Posted in arte, benessere, luxury, milano, spettacoli, teatro, Turismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
nonsolomilano.com

Rivista di attualità, moda, società

ALMA Real Estate

di Monica Spinelli

Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Influencer, Instagram influencer, Mini influencer