FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 333.918 hits
  • febbraio: 2020
    L M M G V S D
    « Gen    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Posts Tagged ‘giugno’

Festival City Sound 2013 Milano dal 10-giugno al 28-luglio

Posted by Freemilano su 11 giugno 2013

Home

Alfa Romeo City Sound 2013

festival-city-sound-2013-milano-dal-10-giu-al-31-lug

Milano, Ippodromo del Galoppo, dal 10 giugno al 28 luglio 2013

Si chiama City Sound ed è la nuova rassegna dell’estate musicale milanese con artisti di fama internazionale!
 ::

Calendario 

GIUGNO/JUNE

10 PARAMORE
11 FUN
12 THE KILLERS special guest STEREOPHONICS
14 MARIO BIONDI
20 TOTO

LUGLIO/JULY

01 THE NATIONAL
06 SIMONA MOLINARI
09 JOHN LEGEND
11 IGGY AND THE STOOGES
13 WU TANG CLAN
15 SKUNK ANANSIE
17 ATOMS FOR PEACE
20 DAVIDE VAN DE SFROOS
21 DEEP PURPLE
23 EARTH WIND & FIRE
25 TIËSTO
26 SANTANA
28 BLUR

facebook.com/CitySoundMilano

twitter.com/CitySoundMilano

Spotify

Videos  –  YouTube

www.citysoundmilano.com/2013/

12.6 14.6 15.7

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

ALMA VIVA “The Italian Culinary Festival” 22-24 giugno 2013

Posted by Freemilano su 22 maggio 2013

Ritorna l’appuntamento con ALMA VIVA“The Italian Culinary Festival” della Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, che dal 22 al 24 giugno animerà la ritrovata e restaurata  Reggia di Colorno e la piazza circostante con un intenso programma tra momenti di convivialità e di alto valore educativo e didattico.

alma viva logo Leggi il seguito di questo post »

Posted in cucina, enogastronomia, eventi, made in italy, Turismo, Vetrine | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

primo Festival della Letteratura a Milano 6-10 giugno

Posted by Freemilano su 1 giugno 2012

dal 6 al 10 giugno, ci sarà il primo Festival della Letteratura a Milano. Nell’ambito di quest’ultimo, il cui programma potete trovare all’indirizzo http://festivaletteraturamilano.wordpress.com/calendario-eventi/, venerdì 8 giugno ci sarà un evento culturale, organizzato da Maria Stefanache, regista romena molto attiva nell’ambito della vita socio-culturale milanese. Questi i dettagli:

Quando: venerdì 8 giugno 2012, ore 19.00

Dove: Milano, piazza Duomo 14, sala Convegni del Palazzo Reale (3° piano)

Programma:

Ricevimento con lo champagne Veuve J. Lanaud, offerto dalla stessa casa produttrice di Avize (Francia).

1) Lancio ufficiale del film documentario “La Nostra Milano? milanesi e nuovi milanesi”.

2) Seguirà il film documentario “Noi, Romeni nel mondo” (montaggio M. Mauti, coproduzione USA /Italia 2010)

3) In chiusura il Prof. Univ. Giuliana Nuvoli parlerà del libro “Memoria passata del personaggio”, edito da Uroboros 2011.

LINK

Posted in arte, comunicare, eventi, gratis, info, milano, poesia, Vetrine | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Papa in visita a Milano 1-2-3 giugno

Posted by Freemilano su 31 maggio 2012


Nei giorni venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 giugno 2012, in occasione del VII Incontro Mondiale delle Famiglie e della visita del Papa, sono previsti importanti appuntamenti che coinvolgeranno migliaia di persone in arrivo a Milano.

Saranno istituite ZTL speciali a Milano, Cormano, Bresso e Sesto San Giovanni

Tutte le info nel sito del Comune di Milano

Posted in eventi, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Caparzo tra le aziende di Divino Tuscany

Posted by Freemilano su 27 maggio 2011

https://i0.wp.com/www.enotecaletteraria.it/images/divino-tuscany.jpg

Brunello Caparzo e Barone Ricasoli

tra i protagonisti di Divino Tuscany

il grande evento dedicato al vino toscano di eccellenza

di scena a Firenze dal 2 al 5 giugno

Montalcino, 20.5.2011

Divino Tuscany è ormai alle porte, e Firenze si prepara a vivere un evento del tutto innovativo nel campo del vino. Il format è stato ideato da James Suckling, per anni corrispondente dall’Italia per la rivista statunitense “Wine Spectator” e considerato tra i più profondi intenditori di vino toscano al mondo, che ha per l’occasione selezionato solo 51 grandi cantine in rappresentanza del top dell’enologia toscana.

Ma cos’è veramente Divino Tuscany? Alcuni lo hanno definito il “primo e unico temporary club del mondo del vino toscano di altissima gamma”, altri invece preferiscono chiamarlo il salotto buono dell’eccellenza vitivinicola toscana ambientato in un contesto di altissimo valore culturale e artistico. Comunque lo si voglia definire, divino Tuscany sarà senza dubbio una kermesse che porterà sulle rive dell’Arno i veri appassionati e collezionisti di vino, chiamati a vivere prestigiose degustazioni ambientate in alcuni tra i più importanti palazzi storici fiorentini. L’evento dunque intende riportare il grande vino toscano all’interno del suo contesto naturale, che è quello fatto dalle grandi famiglie, delle avite residenze di campagna e dei grandi palazzi di città. La cultura e l’arte fanno da sempre parte della produzione del vino in Toscana, e dunque Firenze, dichiarata dall’Unesco città patrimonio dell’umanità, è il contesto ideale all’interno del quale ambientare degustazioni di altissimo profilo come quelle che si susseguiranno nel corso dei quattro giorni di intenso programma.

Per selezionare i produttori da invitare a Divino Tuscany, James Suckling ha preso in esame tutte le valutazioni da lui effettuate negli ultimi 20 anni, e il Brunello prodotto da Elisabetta Gnudi Angelini naturalmente è risultato tra quei vini che non potevano mancare per rappresentare correttamente il livello di eccellenza raggiunto dalla Toscana. Tra le prime aziende a essere nate a Montalcino, e la prima in assoluto a introdurre nella zona di produzione del Brunello il concetto di cru, Caparzo oggi continua a rappresentare un punto di riferimento costante per questa denominazione che risulta tra quelle più conosciute e amate al mondo.

Protagonista del Manga “The Drop of God”, un fumetto giapponese molto seguito nel paese nipponico, e del film “Letters to Juliet”, il film che l’hanno passato ha sorprendentemente scalato le classifiche statunitensi, il Brunello di Caparzo si prepara a essere protagonista anche a Divino Tuscany. In particolare, Elisabetta Gnudi Angelini ha scelto la splendida annata 2000 del cru La Casa per la degustazione riservata ai grandi millesimi che si terrà sabato 4 giugno presso il Four Season Hotel, mentre l’annata 2006 sarà servita nella degustazione del venerdì. E poi ci saranno il Brunello Caparzo 2006 e 2004, il Brunello La Casa 2004 e infine anche Ca’ del Pazzo, l’Igt che al Sangiovese unisce il Cabernet Sauvignon.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in acquisti, enogastronomia, eventi, fiere, luxury, made in italy, toscana | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese