FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 332.129 hits
  • gennaio: 2020
    L M M G V S D
    « Dic    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Posts Tagged ‘google’

Ruzzle Adventure ora disponibile su dispositivi Android

Posted by Freemilano su 17 luglio 2014

86f3245a-7af4-416d-b5e8-9eadf88a60e2.png

Ruzzle Adventure ora disponibile su dispositivi Android

Stoccolma, Svezia – 15 Luglio, 2014 – I giocatori Android possono finalmente prendere parte a veloci e frenetiche sfide diparole nascoste in Ruzzle Adventure, dato che il gioco è da oggi disponibile su Google Play. MAG Interactive, creatore di Ruzzle, il gioco più veloce del pianeta, ha letteralmente superato un milione di installazioni nella sua versione iOS in soli tre giorni dal suo rilascio ufficiale. Il gioco, che ha ricevuto diversi riconoscimenti tra cui “Miglior scelta Editoriale iTunes” e “App del giorno” da parte di IGN, porta l’azione del dito strisciante di Ruzzle in una coinvolgente azione single player per Android su smartphones e tablets.

“Il riscontro di Ruzzle Adventure è stato davvero entusiasmante”, ha dichiarato Daniel Hasselberg, CEO, MAG Interactive. “Siamo davvero felici che i nostri fans si stiano divertendo con questa nuova esperienza Ruzzle, e con l’espansione per Android, rendiamo il gioco più accessibile che mai a tutti i giocatori. Sappiamo dal successo di Ruzzle che la comunità Android è appassionata di puzzle games, e Ruzzle Adventure fornisce sicuramente a ogni singolo Ruzzler ore ed ore di eccitante e frenetico divertimento”.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Motorola e Tech Data presentano Moto G smartphone Android

Posted by Freemilano su 18 novembre 2013

Tutti vorrebbero entrare nell’immenso mondo di Internet, anche da dispositivo mobile, per accedere a un mare di informazioni, condividerle ed essere sempre in contatto con ciò che conta davvero. Eppure il settore della telefonia mobile ha finora relegato centinaia di milioni di consumatori ai margini di questo mondo, impedendo loro di sfruttarne appieno le potenzialità.

Questo perché ai clienti più attenti al portafoglio, non disponibili a spendere 400 € o più per uno smartphone di alta gamma, sono state lasciate solo due pessime opzioni. La prima è acquistare un nuovo smartphone economico, basato su tecnologie superate, non all’altezza delle app più moderne e di funzioni quali navigazione, video chat e giochi. La seconda è acquistare una versione “low cost” di un prodotto di alta gamma di due o tre anni fa, di fatto già obsoleto.

Per noi questi clienti meritano un’alternativa migliore. Tutti dovrebbero avere accesso a Internet Mobile e il prezzo degli smartphone non dovrebbe rappresentare un ostacolo. Per questo oggi Motorola presenta Moto G, uno smartphone che garantisce un’esperienza d’uso di altissimo livello a un terzo del prezzo degli attuali modelli di alta gamma.

Motorola, acquisita lo scorso anno da Google, in collaborazione con il distributore Tech Data farà uscire il 12 dicembre il nuovo smartphone Android Moto GBenché Google continui ad affermare l’indipendenza di Motorola come brand a se stante, è evidente che l’ultima mossa si inserisce nella strategia di Big G di aggredire il mercato con dispositivi dal prezzo molto conveniente ma dalle caratteristiche hardware elevate. Puntando ad accelerare il processo di trasformazione in commodity dei device. Se la fascia alta è presidiata dalla gamma Nexus, ora questo Moto G arriva a mettere una bandierina nella fascia bassa/medio-bassa del mercato.

Il Moto G ha caratteristiche tecniche di buon livello: lo schermo di 4,5 pollici con risoluzione Hd 1280 x 720 pixel – durante un breve hands-on al termine dell’anteprima milanese – si è rivelato di qualità convincente. Così come la fluidità garantita dal lavoro di Motorola/Google (con Android giocano in casa), grazie anche al processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz. Altri punti della scheda tecnica sono meno esplosivi: 1 GB di Ram di sistema e  soli 8 GB di memoria interna, di cui poco più di 5 disponibili (sull’uscita da noi del modello da 16 GB non ci sono certezze). Un quantitativo modesto e purtroppo non espandibile, data l’assenza di uno slot micro Sd. La batteria sembra poter offrire una buona autonomia (2.070 mAh) mentre manca la connettività 4G. Gradevole il design, con cover posteriori colorate sostituibili, ma la scocca – ricurva – è un po’ spessa (11,6 mm nel punto massimo). Prezzo di lancio 199 euro contro i 249 del listino.

Informazioni sul web: Motorola US – Tech Data

Leggi il seguito di questo post »

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Mind The Bridge – 5 Startup dei contenuti scelte da MTB per Big Tent Roma, con Google

Posted by Freemilano su 5 luglio 2013

www.mindthebridge.org

Le startup dei contenutiTimbuktu, Watchup, iLike.tv, Spreaker, Map2App: dall’editoria alla musica, dalla tv alle informazioni turistiche, ecco come le nuove tecnologie impattano sull’industria culturale.

I 5 progetti italiani più rappresentativi selezionati da Mind the Bridge in occasione di Big Tent Roma il 4 luglio

http://www.google.it/events/bigtentroma

San Francisco, 3 LUG – Sono già molto conosciute e di loro si è parlato tanto negli ultimi anni. Alcune sono passate anche per i programmi di Mind the Bridge in Silicon Valley e sono riuscite a raccogliere consistenti finanziamenti e diversi riconoscimenti. Sono le startup dei contenuti, quelle che fanno dell’industria culturale il proprio core business.

Mind the Bridge ne ha messo insieme 5 che rappresentano uno cambiamento di rotta in ciò che sta accadendo in questo settore, scegliendo tra le più rappresentative. Oltre a essere “disruptive” nel mondo della produzione dei contenuti, queste aziende hanno un altro aspetto in comune: fondate da innovatori italiani4 delle 5 hanno sede in Silicon Valley pur mantenendo gran parte dello sviluppo prodotto in Italia.

Inoltre, sono tutte in fase iniziale della loro attività (in media 2 anni di vita) eppure hanno ricevuto grande visibilità a livello internazionale (vincitrici di premi internazionali come il prestigioso South by Southwest). In aggregato, hanno ricevuto un funding iniziale di circa 4 Milioni di dollari da fondi di venture capital.

“Abbiamo selezionato queste 5 realtà perché rappresentano un buon esempio di come l’industria della produzione dei contenuti sia in piena (ri)evoluzione – commenta Marco Marinucci, founder e direttore esecutivo di Mind the Bridge – Produzione editoriale per bambini e genitori, aggregatori customizzati di video-news, canali social di audio broadcast, televisione interattiva e guide turistiche sono solo alcune aree in cui le nuove tecnologie stanno ridisegnando la catena di produzione del valore dell’industria dei contenuti. I giovani innovatori italiani che abbiamo invitato hanno tutte le carte in regola per esserne i nuovi leader”.

Ma vediamole insieme nel dettaglio. Leggi il seguito di questo post »

Posted in info | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese