FreeMilano Press News Italia

Notizie in Anteprima – Redazione Online milanese

  • Accessi unici

    • 336.600 hits
  • marzo: 2020
    L M M G V S D
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

Archive for the ‘cultura’ Category

libri: “La ragazza del club 27” di Mauro Biagini

Posted by Freemilano su 25 febbraio 2020

#libri La ragazza del club 27 di #MauroBiagini

Le appassionanti indagini della magliaia Delia tornano in libreria con “LA RAGAZZA DEL CLUB 27”, il nuovo, avvincente giallo dello scrittore Mauro Biagini, edito da Fratelli Frilli Editori.

la ragazza del club 27 mauro biagini

Marianeve, detta Neve, è la pecora nera dell’importante famiglia meneghina dei Morigi, residente nella lussuosa Torre Rasini, di Porta Venezia. Un nome quasi beffardo quello di Neve, data anche la sua dipendenza da cocaina; un carattere ribelle e tanti tatuaggi, fra i quali un teschio con sopra la scritta The 27 Club, che si rifà al celebre elenco di artisti: Jim Morrison, Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Amy Winehouse e altri, morti tutti a 27 anni. Anche Neve sta per compierne 27 e questo fa temere il peggio. Non ha amici, se non un cucciolo di bulldog e Delia: la vecchia magliaia di Porta Venezia sempre pronta ad aiutare il prossimo e offrire calore umano a chi ne ha bisogno. Una notte di luglio, però, accade qualcosa di tragico. Diana Morigi, madre di Neve, viene ritrovata morta nel parco; sul corpo ferite da coltellate. I sospetti cadono subito sulla figlia, con cui ha sempre avuto un rapporto difficile, ma le indagini del commissario Attilio Masini, uomo di acuta sensibilità, portano a galla segreti e vizi inconfessabili della famiglia Morigi e delle sue conoscenze. Tutti sembrano avere un movente per quest’omicidio, a cui ne segue inaspettatamente un altro, che complica ulteriormente la vicenda e allontana la soluzione del caso.  

Solo la magliaia Delia, con il suo infallibile fiuto, riuscirà a scoprire spaventose verità che daranno una svolta definitiva alle indagini.

In questo libro, Mauro Biagini, dopo “Il rumeno di Porta Venezia”, torna a dare vita al personaggio della magliaia Delia: un’anziana donna tanto bizzarra quanto buona d’animo, con un innegabile talento per risolvere misteri. Proprio questo lato umano della protagonista, che si muove nei luoghi reali del vivace quartiere milanese di Porta Venezia dove lo stesso autore vive, è la chiave vincente di LA RAGAZZA DEL CLUB 27; un thriller che non manca di sorprendere e allo stesso tempo va dritto al cuore e ai sentimenti dei lettori.

LA RAGAZZA DEL CLUB 27, Fratelli Frilli Editori, è in vendita nelle migliori librerie di tutta Italia e store digitali al prezzo di € 14,90

Milano, quartiere di Porta Venezia. Un vivace microcosmo multietnico dove convivono borghesi e nullafacenti, giovani creativi da ogni parte del mondo e vecchi milanesi. Nella prestigiosa Torre Rasini risiedono i Morigi, una famiglia altolocata e integerrima agli occhi di tutti. L’unica macchia nella loro vita sembra essere la giovane Marianeve detta Neve, una ragazza ribelle e dal diminutivo beffardo, considerando la sua dipendenza dalla cocaina. Tra i tanti tatuaggi sul corpo, ne ha uno sul polso che mette i brividi: la scritta The 27 Club con sotto un teschio. Si rifà al leggendario elenco di artisti, tutti morti a 27 anni. Da Jimi Hendrix a Kurt Cobain, da Jim Morrison a Amy Winehouse. Anche Neve, a breve, compirà ventisette anni. Non ha amici, solo un cucciolo di bulldog, e la sua unica confidente è la vecchia magliaia Delia, sempre pronta a offrire calore umano a chi ne abbia bisogno. Finché una notte di luglio, il cadavere di Diana Morigi, madre di Neve, viene ritrovato nel parco. Qualcuno l’ha uccisa a coltellate. La prima indiziata è proprio la ragazza, che con lei ha sempre avuto un rapporto conflittuale. Ma le indagini condotte dal commissario Attilio Masini, uomo sensibile e amante di Schopenhauer, porteranno alla luce segreti e vizi inconfessabili dei Morigi e di tutte le persone che gravitano intorno a loro. Ognuno sembra nascondere un motivo per avere desiderato la morte di Diana Morigi. La soluzione del caso stenta a emergere e un nuovo omicidio complicherà le cose. E sarà ancora una volta la magliaia Delia, con il suo intuito speciale, a scoprire la verità. Spaventosa e inaspettata.

Mauro Biagini è nato a Genova, dove si è laureato in Lettere Moderne, e vive a Milano nel quartiere di Porta Venezia: fonte d’ispirazione per i suoi romanzi noir. Creativo pubblicitario fin dalla fine degli anni Ottanta, ha firmato popolari spot televisivi per importanti brand italiani e internazionali, quali Averna, Mercedes-Benz, Fastweb. Insegna Copywriting all’ACME, Accademia di Belle Arti Europea dei Media, ed è consulente di comunicazione per varie aziende. È autore e conduttore del programma di cultura letteraria Stonewall, in onda su onBooX Radio. Ha pubblicato: Marcantonio detto Toni (Robin Edizioni, scritto in coppia con Silvia Colombini), Soprattutto viole (goWare), Il rumeno di Porta Venezia (Fratelli Frilli Editori) e numerosi racconti inseriti in antologie, tra le quali 44 gatti in noir e Tutti i sapori del noir (Fratelli Frilli Editori).

AMZ link ebook: amazon.it/ragazza-del-Club-27-unindagine-ebook/dp/B0851W8DGF

FB prossimo evento: facebook.com/events/510650596553488/

 

Posted in cultura, info, libri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Libri: Gli avvincenti misteri de “La Gorgone di Milano” vanno in ristampa

Posted by Freemilano su 14 settembre 2019

#Libri:Gli avvincenti #misteri de “La Gorgone di #Milano” vanno in #ristampa #noir

Segnaliamo la ristampa di “La Gorgone di Milano”, noir realizzato a quattro mani dallo scrittore milanese Ippolito Edmondo Ferrario e dallo speleologo veronese di adozione meneghina Gianluca Padovan. Il libro, che era sbarcato in libreria solo lo scorso marzo, è ambientato nei misteriosi luoghi della Milano sotterranea.

L’ottimo riscontro in termini di acquisto e di gradimento da parte dei lettori si deve indubbiamente alla particolarità dell’opera; molto apprezzata, certo, per l’appassionante vicenda investigativa narrata, ma anche per l’ambientazione nei misteriosi luoghi di una Milano sotterranea reale, che gli autori stessi conoscono come le proprie tasche[1] e che hanno saputo, quindi, riprodurre con perizia e accuratezza, destando nel pubblico una notevole curiosità.

“La Gorgone di Milano” racconta le vicende di Silvio Furlan, bibliotecario e speleologo esperto di speleologia in cavità artificiali, classe 1963, con un matrimonio archiviato alle spalle e figli ormai adulti. A lui si rivolge Mons. Luigi Servidati, parroco della basilica di S.Eustorgio, per affidargli lo studio di alcuni luoghi al di sotto del complesso religioso, come svariati anni prima aveva fatto il suo predecessore Mons. Egisto Pozzoni, che, però, aveva autorizzato Furlan ad esplorarne soltanto una determinata parte, impedendogli anche di smurare un misterioso cunicolo. Fra corridoi e gallerie ormai dimenticati, angusti passaggi e cripte, lo speleologo milanese si troverà ben presto a dover far luce su una serie di efferati omicidi e fitti misteri che affondano le proprie radici nella millenaria storia del quartiere Ticinese. Furlan arriverà, così, a scoprire il mistero della Gorgone di Milano, dal leggendario mostro mitologico con serpenti al posto dei capelli, in grado di trasformare in pietra chiunque lo guardi negli occhi.

“La Gorgone di Milano”, Fratelli Frilli Editori, è in vendita al prezzo di € 14.90.

[1] Si vedano, a riguardo, gli altri libri della coppia: “Alla scoperta di Milano sotterranea”, Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, edd.. 2018, 2015, 2013; “Milano Esoterica”, Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, 2015.

Riferimenti  www.ippolitoedmondoferrario.it  .  www.milanounderground.it

Posted in cultura, info, libri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

#Spettacoli #Musica Buon Compleanno Mimì 21 Settembre #TeatroNuovo #Milano

Posted by Freemilano su 12 settembre 2019

#Spettacoli #Musica MIA MARTINI – Buon Compleanno Mimì, 21 Settembre ore 20-45, #TeatroNuovo di #Milano #MiaMartini

“BUON COMPLEANNO MIMI’!”

21 Settembre 2019 ore 20,45

Teatro Nuovo – Milano

Il 21 Settembre 2019, alle ore 20:45, presso il Teatro Nuovo di Milano, torna “Buon Compleanno Mimì”, spettacolo organizzato dall’Associazione Culturale Minuetto e Leda Bertè, con la Direzione Artistica di Vincenzo Adriani e Giancarlo Del Duca.

"Buon compleanno Mimì", giunto alla settima Edizione, sarà una serata di festa per celebrare l’arte unica e indimenticabile di Mia Martini, raffinata e intensa artista, riconosciuta come una delle voci più belle, importanti e significative della musica italiana.

Durante la serata, presentata da Luisa Corna, si esibiranno grandi artisti del panorama italiano:

Michele Placido, Rita Pavone, Giordana Angi, Tricarico, Syria, Silvia Salemi, Luisa Corna, Giulia Luzi, Luna Vincenti, Pierdavide Carone e i Dear Jack, Valerio Scanu, Mariella Nava, Alessio Bernabei, le Deva e Martina Attili.

Ci sarà la partecipazione anche di Dario Gay, Valeria Crescenzi e Olivia Berte’.

Ciascuno canterà o reciterà un brano di Mia Martini e racconterà aneddoti e ricordi della grande interprete rimasta nei cuori di tutti.

Si esibiranno in un medley i giovani artisti dell’Associazione Culturale Minuetto e, infine, Michele Mirenna, Valentina Borchi e Francesca Lota’ proclamati il 1 Settembre scorso vincitori del Quinto Premio Mimì Sarà rispettivamente per le categorie inediti, cover ed over.

Sempre in quell’occasione, grazie a un sodalizio musicale tra il Premio Mimì Sarà e il Premio Donida, un rappresentante del Premio Donida ha scelto 2 finalisti che accederanno in automatico alla finale del Premio Donida che si svolgerà il 30 Ottobre 2019 a Milano.

Nel corso della serata di Buon compleanno Mimí del 21 Settembre Raffaele Moretti e Gara, due artisti dell’Associazione Minuetto, presenteranno un brano dei loro rispettivi album in uscita.

Racconti, immagini esclusive della vita privata e pubblica di Mimì e coreografie eseguite su alcuni suoi brani arricchiranno lo spettacolo, il tutto accompagnato dalla Mimí Sara’ Band (Andrea Tedaldi alla batteria, Raffaele Matteucci al basso, Filippo Morini alle tastiere, Giuseppe Garavani e Daniel Zanaboni alle chitarre elettriche ed acustiche).

Biglietti in vendita su TicketOne e presso il Teatro Nuovo (Prezzi a partire da 20€)

I proventi dello spettacolo saranno utilizzati per la realizzazione dei progetti dell’Associazione Minuetto Mimì Sarà.

Media partner della manifestazione è Radio Italia Anni 60.

Posted in arte, concerti, cultura, musica, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Salone del Libro Torino, 9-13 maggio Lingotto Fiere

Posted by Freemilano su 7 maggio 2019

#Salone internazionale del #Libro #Torino, 9-13 maggio #Lingotto #Fiere #salonedellibro

image 2

Il Salone Internazionale del Libro di Torino

Il Salone Internazionale del Libro di Torino torna dal 9 al 13 maggio 2019 nei Padiglioni 1, 2, 3 e Oval di Lingotto Fiere.

image 3

Il Salone Internazionale del Libro di Torino 2019 è un progetto di Associazione Torino, la Città del Libro e Fondazione Circolo dei lettori, con il sostegno di Regione Piemonte, Città di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, e di MiBAC Centro per il libro e la lettura, Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, Italian Trade Agency ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Fondazione Sicilia e Fondazione con il Sud. Con il riconoscimento della Direzione Generale Cinema del Ministero dei beni e delle attività culturali.

Main partner: Intesa Sanpaolo; Partner: Lavazza,Reale Mutua, Cantine Damilano, Valmora,Guido Gobino, Fuze Tea, Rossopomodoro,IBS.it, Costa Crociere, AutomotoclubStoricoItaliano, Mercato Centrale Torino, Yogi Tea; In kind partner: Lago, Eataly, Audible, Carioca, Compagnia dei Caraibi, EXKi, Viridea; Main Media Partner: Rai; Media partner: La Stampa.

I partner culturali sono Bologna Children’s Book Fair – Bologna Fiere, Dipartimento educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Encuentro, Eurimages, FCTP – Film Commission Torino Piemonte, Fondazione Merz, Fondazione per la Scuola Compagnia di San Paolo, Frankfurter Buchmesse, Goethe-Institut Turin,Institut français, Instituto Cervantes, Lucca Comics & Games, pordenonelegge, TorinoFilmLab,TorinoReteLibri.

Charity partner: Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS. Social partner: ActionAid. Collaborazioni: Associazione Abbonamento Musei, Dipartimento di Management dell’Università di Torino, ANPAS, Croce Verde Torino, Exar – Social Value Solutions, GTT – Gruppo Torinese Trasporti, Master in Giornalismo “Giorgio Bocca”, Teatro Stabile Torino – Teatro Nazionale,TObike. Hospitalilty partner: YEG – Your Event Group e Federalberghi Torino. Official Carrier: Trenitalia. Segreteria organizzativa: Salone del Libro Srl.

Il Comitato d’Indirizzo, presieduto da Maurizia Rebola, direttore della Fondazione Circolo dei lettori, è il luogo del coordinamento delle attività organizzative. Vi prendono parte Nicola Lagioia, direttore editoriale del Salone Internazionale del Libro di Torino, Silvio Viale, presidente dell’Associazione Torino, la Città del Libro, i rappresentanti della Regione Piemonte e della Città di Torino, e uno per ciascuna associazione di categoria: ADEI, Associazione degli Editori Indipendenti; AIB, Associazione Italiana Biblioteche; AIE, Associazione Italiana Editori; ALI, Associazione Librai Italiani; SIL, Sindacato Italiano Librai.

Al Salone collaborano i consulenti culturali: Paola Caridi, Ilide Carmignani, Mattia Carratello, Giuseppe Culicchia, Fabio Geda, Giorgio Gianotto, Alessandro Grazioli, Loredana Lipperini, Giordano Meacci, Eros Miari, Francesco Pacifico, Valeria Parrella, Rebecca Servadio, Lucia Sorbera, Annamaria Testa. Spirito guida: Alessandro Leogrande. Leggi il seguito di questo post »

Posted in cultura, info, libri | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

#MDW #Design #Salone del #Mobile e #Fuorisalone #Milano 9-14 aprile

Posted by Freemilano su 4 aprile 2019

Mancano pochi giorni a .. #MDW #Design #Salone del #Mobile e #Fuorisalone 9-14 aprile 2019

Fiera Milano a Rho, da martedì 9 aprile a domenica 14 aprile 2019 www.salonemilano.it

Nei diversi District di Milano www.fuorisalone.it

Posted in arte, cultura, design, eventi, info, milano | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Ecoteatro Milano comici di Colorado Spettacolo gratuito 10 aprile

Posted by Freemilano su 3 aprile 2019

#Ecoteatro #Milano comici di #Colorado #Spettacolo gratuito 10 aprile #cabaret #OKEA @Ecoteatro (solo su prenotazione via email)

ecoteatro

GRATIS ALL’ECOTEATRO
EcoTeatro Via Fezzan 11
Milan, Mi 20146 Italy

Carissime/i siamo lieti di segnalarVi un evento gratuito che si terrà
Mercoledì 10 aprile alle ore 21:00
Lo spettacolo di Cabaret OKEA – SODDISFATTI O RIMONTATI


con i comici di Colorado: Didi Mazzilli e Enzo Polidoro e con la partecipazione straordinaria di Walter di Gemma e del Milano Contemporary Ballet.

30f640f3-d50b-4e8d-ac8c-dae741e36abd.jpgeac3d4be-c50f-4f44-83bf-4e8b1aa84480.jpg

Madrina dell’evento l’attrice Sandra Milo che ci onorerà della sua presenza.


Lo spettacolo viene offerto in occasione dell’apertura della mostra “La bellezza salverà il mondo” dedicata ai celebri boschi verticali realizzati a Milano e nel mondo dall’architetto Stefano Boeri.
Il teatro sarà aperto dalle ore 19 per chi vorrà visitare la mostra con calma.
L’evento terminerà alle ore 22:30. 

Attenzione !!! L’offerta è valida fino ad esaurimento posti.
Chi fosse interessato è pregato di prenotare subito inviando una email a: biglietteria[at]ecoteatro.org
Una volta esauriti i posti non sarà più possibile soddisfare le richieste.

Per essere sicuri di avere il posto prenotato dovete aspettare l’email di risposta con l’assegnazione del posto (fila e numero).
Sarà ammesso in sala solo chi ha ricevuto l’email di conferma.
Vi aspettiamo per trascorrere insieme una bella e originale serata.

www.ecoteatro.it
ECOTEATRO INFO LINE: 02 82773651

Dettaglio: all’EcoTeatro di Milano, mercoledì 10 aprile dalle ore 19:00 verrà inaugurata una mostra dedicata ai “Boschi Verticali”   realizzati nel mondo, dall’Architetto Stefano Boeri, inserita nei palinsesto della “Milano Design Week” e alle 21:00 andrà in scena lo spettacolo ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria “Okea – soddisfatti o rimontati”.

Si tratta del primo dei quattro eventi legati al progetto “La bellezza salverà il mondo” un’iniziativa Muse Solidali – EcoTeatro per promuovere la lotta ai cambiamenti climatici nella città di Milano attraverso l’arte, il teatro, la moda e l’architettura.  

Il progetto è realizzato nell’ambito dell’iniziativa No Planet B e in partnership con lo studio Stefano Boeri Architetti.

Madrina dell’iniziativa l’attrice Sandra Milo che sarà presente in occasione della serata inaugurale.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte, cultura, design, eventi, info, spettacoli, teatro | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

libri gialli “La Gorgone di Milano”: un’ indagine nel sottosuolo di Milano fra omicidi e antichi misteri

Posted by Freemilano su 18 marzo 2019

#libri #gialli “La Gorgone di Milano”: un’ #indagine nel #sottosuolo di #Milano fra #omicidi e #antichi #misteri

“La Gorgone di Milano”: un’indagine nel sottosuolo di Milano fra omicidi e antichi misteri 

la gorgone di milano

“La Gorgone di Milano”, un nuovo, coinvolgente giallo firmato Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan, sbarca in libreria, edito da Fratelli Frilli Editori.

Questa volta, la proficua collaborazione fra lo scrittore milanese e lo speleologo di adozione meneghina ha portato alla realizzazione del primo avvincente noir scritto a quattro mani dalla coppia e ambientato nei misteriosi luoghi sotterranei della città della Madonnina.

Silvio Furlan, classe ‘63, è un single incallito con un matrimonio archiviato e figli ormai adulti. Speleologo e bibliotecario, da decenni esplora il sottosuolo di Milano, tanto da essere considerato un esperto della speleologia in cavità artificiali. A lui si rivolge Mons. Luigi Servidati, parroco della basilica di S.Eustorgio, per affidargli l’incarico di studiare alcuni luoghi al di sotto dell’edificio religioso. Già svariati anni prima, il suo predecessore Mons. Egisto Pozzoni aveva interpellato Furlan per la stessa ragione, autorizzandolo ad esplorare solo una determinata area dei sotterranei e impedendogli di smurare un misterioso cunicolo. Addentrandosi in corridoi e gallerie ormai dimenticati, calandosi in stretti pozzi e cripte, lo speleologo milanese si troverà ben presto a dover far luce su una serie di efferati omicidi e fitti misteri che affondano le proprie radici nella millenaria storia del quartiere Ticinese. Furlan scoprirà, così, il mistero della Gorgone di Milano, dal leggendario mostro della mitologia greca con serpenti al posto dei capelli e la capacità di trasformare in pietra chiunque lo guardi negli occhi.

In “La Gorgone di Milano” emerge una profonda conoscenza del capoluogo lombardo e del suo sottosuolo, ampiamente esplorato dagli stessi autori e da loro descritto anche in altri libri[1]. L’alone di segretezza che da sempre caratterizza i siti ipogei si lega, in quest’opera, a un’appassionante vicenda investigativa che, fra suspense ed intrighi, riesce a tenere con il fiato sospeso il lettore che si addentra nelle sue pagine come il protagonista nei cunicoli sotterranei.

“La Gorgone di Milano”, Fratelli Frilli Editori, € 14.90, è in distribuzione dal 25 marzo nelle migliori librerie d’Italia dove è prenotabile, se non disponibile, e nei principali store digitali.

Ippolito Edmondo Ferrario

Nato a Milano nel 1976, Ippolito Edmondo Ferrario è autore di numerosi saggi e romanzi pubblicati da vari editori: Ugo Mursia, Fratelli Frilli, Alberto Castelvecchi, Newton Compton. Tra le sue pubblicazioni più recenti vanno citate le edizioni 2018, 2015 e 2013 di “Alla scoperta di Milano sotterranea”, per Newton Compton Editori, realizzate assieme a Gianluca Padovan, con cui nel 2015 ha scritto, sempre per lo stesso editore, anche Milano Esoterica”. Per Fratelli Frilli Editori, inoltre, ha pubblicato recentemente “Ultimo tango a Milano” (2018), “Il demone di Brera” (2016) e “L’Antiquario di Brera” (2015)”. www.ippolitoedmondoferrario.it 

Gianluca Padovan

Nato a Verona nel 1959, Gianluca Padovan è speleologo, fondatore della S.C.A.M. (Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano), co-fondatore della F.N.C.A. (Federazione Nazionale Cavità Artificiali) e condirettore della Collana “Hypogean Archaeology”, facente parte della serie internazionale dei British Archeological Reports di Oxford. Nel corso della sua carriera ha promosso la nuova disciplina per lo studio e la documentazione delle opere ipogee e ha scritto libri a carattere sia scientifico che divulgativo, pubblicati con Diakronia, Excalibur, Mursia e Newton Compton. www.milanounderground.it

Fratelli Frilli Editori  Tel. 010. 3071280   frillieditori.com 

 

Posted in cultura, info, libri | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Milano Cena al Museo arriva a Leonardo and Warhol – The Genius Experience

Posted by Freemilano su 12 marzo 2019

#Milano #Cena al #Museo arriva a #Leonardo and #Warhol – The Genius #Experience #arte #atmosfera #Cripta #CenaalMuseo #MilanoCard www.milanocard.it

Dal 15 Marzo, Cena al Museo arriva a “Leonardo & Warhol. The Genius Experience“, la prima mostra immersiva con anche opere originali, solo nel weekend.

Un’esperienza speciale, per gustare ottimi menù immersi nella storia della Milano vissuta ed immaginata da Leonardo Da Vinci e Andy Warhol, alla scoperta della storia della Cripta, la più antica Chiesa sotterranea di Milano, che i lavori di restauro stanno riportando all’antico splendore.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte, cultura, info, ristoranti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Libri tre incontri alla Biblioteca Berio (GE) per parlare di noir con le scrittrici Maria Masella e Maria Teresa Valle – Fratelli Frilli Editori

Posted by Freemilano su 15 gennaio 2019

#Libri Tre #incontri alla #BibliotecaBerio (GE) per parlare di #noir con le #scrittrici Maria Masella e Maria Teresa Valle – #FratelliFrilliEditori

Segnaliamo tre incontri per parlare del genere letterario noir, che si svolgeranno alla Biblioteca Berio (GE) con le scrittrici Maria Masella e Maria Teresa Valle.

Tre incontri alla Biblioteca Berio (GE) per parlare di noir con le scrittrici Maria Masella e Maria Teresa Valle- Fratelli Frilli Editori

Per tutti gli amanti dei giallo sono in programma tre imperdibili appuntamenti che vedranno come protagonista la scrittrice genovese Maria Masella, vincitrice di diversi premi di settore e autrice di numerosi, appassionanti noir. La Biblioteca Berio (via del Seminario 16, Genova), infatti, nei prossimi mesi ospiterà, alle ore 16.00, una serie di interessanti incontri sul tema, con la partecipazione anche della scrittrice Maria Teresa Valle, che si terranno rispettivamente in data 14 gennaio, Le storie; 11 febbraio I luoghi e 11 marzo I personaggi per “il giallo e il nero: chiacchierate sul noir”.

In questi incontri la Masella e la Valle avranno modo di approfondire meglio la storia e le caratteristiche di questo popolare genere letterario a cui hanno dedicato gran parte della loro produzione e di presentare al pubblico le loro ultime fatiche letterarie. Maria Masella parlerà, infatti, del suo ultimo libro, da poco sugli scaffali delle librerie di tutta Italia e nei principali store digitali: “Mariani e le parole taciute” (Fratelli Frilli Editori, 14.90 €).

L’amato funzionario di Polizia, infatti, è tornato in questo diciannovesimo libro della serie a lui dedicata, con nuovi e intricati casi da risolvere. Questa volta il deve fare i conti con i dubbi e le perplessità generati dal silenzio dell’ex braccio destro Iachino, ora d’istanza a Carrara, che dopo avergli espresso più volte l’esigenza di parlargli di persona, ha interrotto qualsiasi comunicazione. Oltre a questo vi è l’omicidio di Viola Caffarena: una sarta quarantenne dalla vita del tutto anonima e modesta e l’improvviso suicidio di un uomo che il commissario e la moglie hanno incrociato poco prima in autogrill e che si scopre, poi, essere, Silvio Gori; membro di una delle più importanti famiglie della città.

Maria Masella Nata a Genova, partecipa a diverse edizioni del Mystfest di Cattolica, venendo premiata nel 1987 e nel 1988. Nel 2011, la Giuria del XVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” segnala il suo racconto “La parabola dei ciechi” e lo inserisce successivamente nell’antologia “Liguria in giallo e nero” (Fratelli Frilli Editori, 2006). Nel 2012 “Celtique” è terzo classificato al premio Azzeccagarbugli 2013. Nel 2015 le viene conferito il premio “La Vie en Rose” e nel 2018 è terza classificata alla prima edizione del premio EWWA.Mariani e le parole taciute” è il diciannovesimo romanzo della serie Mariani. Dal 2017 la Masella pubblica, con il medesimo editore, una seconda serie noir con protagonista Teresa Maritano.

www.mariamasella.it

Posted in cultura, info, libri | Leave a Comment »

#Cinema Addio al #Bertolucci morto a 77 anni

Posted by Freemilano su 27 novembre 2018

Tutto il mondo, del #Cinema e non, saluta il maestro Bernardo #Bertolucci regista di pellicole memorabili come Ultimo tango a Parigi

Risultati immagini per Bernardo Bertolucci saluto

clip top 10 BB movies

Posted in arte, cinema, cultura, personaggi, spettacoli | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notizie in Anteprima - Redazione Online milanese