FreeMilano Press News Italia

Informazione libera no-profit a Milano – Redazione Online di Enrico Rasero

  • Accessi unici

    • 388.789 hits
  • giugno: 2021
    L M M G V S D
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
  • soundcloud

  • #Social #Free #risorse #internet #radio

    fb_ico tw_ico ig_ico
    Le mie nuove
    Web Radio
  • Archivio storico

  • Blog che seguo

  • Traduci

ADV

Posted by Freemilano su 30 marzo 2011

Teatro Manzoni Milanoimage16image 8Teatro-Nuovo-Milano-logolaVerdi-logo
morellatoYamamay e CR7: una nuova realtà | Confimprese Carpisa

Home

Apri Conto Corrente Arancio in 5 min, ci sono 50 euro in regalo per te

Spazio Pubblicitario disponibile   -_- Ci è giunta notizia di persone che si presentano come FreeMilano senza averne diritto: le persone autorizzate sono quelle indicate sul sito (INFO page) o delegate dagli stessi via mail / telefono o provviste di biglietto da visita in originale

Posted in acquisti, arte, bellezza, benessere, business, cinema, comunicare, cose utili, cucina, design, enogastronomia, eventi, fiere, gioielli, hitech, luxury, made in italy, milano, musical, personaggi, ristoranti, solidarietà, spettacoli, sport, teatro, tecnologie, tempo libero, Turismo, Vetrine, viaggi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Locali: VISCA Milano sapore di Sicilia in Bligny-Romana

Posted by Freemilano su 12 giugno 2021

La cucina tipica siciliana rivisitata in chiave moderna. -FB: @viscasiciliantaste -IG: @viscamilano -Web: www.viscamilano.it
Boutique eno-gastronomica Siciliana

Boutique eno-gastronomica Siciliana nel cuore di Milano
VISCA Milano:
Viale Bligny, 60 (zona Bocconi)
20136 Milano
telefono +390246519713

IL NUOVO CONCEPT STORE INNOVATIVO NATO NEL CUORE DI MILANO

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone e persone in piediAnna e Paolo sono una giovane coppia, lei milanese e lui siciliano. Si sono conosciuti nella splendida “Noto” capitale del barocco in provincia di Siracusa. Hanno deciso di aprire il “Visca concept store” a Milano, una nuova idea di ristorazione originale ed innovativa.

La giovane coppia, ormai opera nel settore della ristorazione da quasi un decennio, e nella città meneghina ha creato una boutique eno-gastronomica pensata per una clientela moderna ed esigente. Uno spazio accogliente dove pranzare a tutte le ore, gustare un aperitivo in compagnia o fare la spesa con prodotti di qualità come sughi, confetture, cioccolato di Modica, grani antichi siciliani, olio e più di 50 etichette di vini.

L’idea, che prende spunto dalle vecchie botteghe gastronomiche, è quella di dare forma a un concept in grado di portare nelle case il piacere delle cose buone nel segno della bontà dei prodotti offerti e della flessibilità in base alle esigenze di una clientela perfettamente inserita nel contesto attuale.

ECCO ALCUNI PIATTI:

Arancino,
Caponata,
Parmigiana,
Pasta alla norma,
Pasta con pesto di pistacchio,
Tonno in crosta di pistacchio,
Gamberoni mollicati agli agrumi,
Polpo arrosto su crema di patate e olive taggiasche
Cannolo siciliano
Torrone
Paste di mandorla
Cannolo con ricotta e granella di pistacchio
… e molto altro!

E ci sono anche le nuovissime POKE alla siciliana

DISPONIBILE IL SERVIZIO DELIVERY A DOMICILIO +390246519713

Visita lo shop online

Prossima nuova apertura VISCA Milano in zona viale Montenero.

Seguiteci per ricevere sempre le notizie aggiornate.

Posted in info | Leave a Comment »

Libri: il Banchiere di Milano in ristampa

Posted by Freemilano su 10 giugno 2021

#Libri il Banchiere di Milano va in ristampa

ilbdm1L’ultimo romanzo noir, nato dalla penna di Ippolito Edmondo Ferrario (Fratelli Frilli Editori), ha riscosso un grandissimo successo ed è già in ristampa a poco più di un mese di distanza dal suo lancio!

Sullo sfondo di una Milano innevata da un inverno freddo e cupo, si alternano diversi personaggi egocentrici, narcisisti e tutti assetati di fama e di potere. In questo avvincente romanzo noir e ricco di suspence, si intrecciano storie e interessi di uomini e di donne legati dalla bramosia di ricchezza a qualunque costo. Anche della vita stessa! Tra questi Raoul Sforza, conosciuto come “il banchiere nero” per i suoi trascorsi eversivi e Presidente della storica banca Sforza Mayer. Uomo cinico, eccentrico e amante del lusso e dell’arte si divide tra le mura del tetro palazzo di famiglia in via del Lauro, nell’elegante zona Brera, a un passo dalla Scala e dal cuore della finanza, e il suo “Buen Retiro” a Bonassola, sulla costa ligure di Levante.

Una sera i fantasmi del passato tornano a bussare alla sua porta nelle vesti di una giovane donna, Viola, che lo porterà al centro di intrighi finanziari, misteriosi delitti e di oscuri personaggi di spicco del capoluogo lombardo.

IL BANCHIERE DI MILANO, Fratelli Frilli Editori, è in vendita nelle migliori librerie di tutta Italia e store digitali al prezzo di € 14,90

Posted in info | Leave a Comment »

#FILM I #PROFUMI DI MADAME WALBERG – #EVENTO 9 GIUGNO ARENA PALAZZO REALE #MILANO

Posted by Freemilano su 5 giugno 2021

#FILM I #PROFUMI DI MADAME WALBERG – #EVENTO #SPECIALE MERCOLEDI 9 GIUGNO ALL’ #ARENA DI PALAZZO REALE A #MILANO

evento-milano

Siamo felici di informarvi che la deliziosa commedia francese I PROFUMI DI MADAME WALBERG del regista Grégory Magne, in uscita nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 10 giugno, sarà presentata in ANTEPRIMA ESCLUSIVA a MILANO mercoledì 9 giugno nella suggestiva cornice dell’ ARENA di PALAZZO REALE, Piazza Duomo, 12 alle ore 21.15.

L’evento è organizzato in collaborazione con IL MUSEO DEL PROFUMO, che con la passione e gli attenti studi del direttore Giorgio Dalla Villa e della curatrice Daniela Candio, dal 2004, raccoglie e racconta l’ Arte, la Storia, i Misteri e i Miti dei grandi Essenzieri e delle Case di Profumo del passato, e con la collaborazione di SPEZIERIE PALAZZO VECCHIO, l’ esclusivo brand che tramanda i segreti della profumeria rinascimentale racchiudendoli nelle sue pregiate essenze.

I prestigiosi partner della serata offriranno al pubblico presente un omaggio di essenze e profumi pregiati.

Interpretata dall’affascinante Emanuelle Devos (apprezzata interprete di Fai Bei Sogni di Marco Bellocchio) e dal travolgente Grégory Montel (protagonista della serie Netflix di successo Chiami il mio agente), I PROFUMI DI MADAME WALBERG è un’ inebriante ed elegante commedia francese che la stampa internazionale ha già definito come “Un film che emana un aroma singolare, sottile, seducente, del tutto irresistibile”, “una bella storia di amicizia che colpisce dritto al cuore e stimola l’ immaginazione. Un mini corso di doni profumati della natura. Un vero piacere.”

I PROFUMI DI MADAME WALBERG narra dell’incontro tra Anne Walberg, una raffinata e leggendaria creatrice di profumi, e Guillaume Favre, l’ insolito e carismatico nuovo chauffeur che le viene assegnato per accompagnarla durante le missioni. Tanto criptica, ermetica e distaccata lei, quanto socievole, aperto e curioso lui. È un mondo nuovo quello dei profumi, che Guillaume osserva con stupore e meraviglia, un po’ perchè prestando attenzione agli odori gli vengono in mente i profumi della sua infanzia, un po’ perchè è affascinato dalla complessità del mestiere di “Naso”, dalla capacità degli esperti di riuscire a identificare in uno spicchio di limone la sua provenienza, la sua “essenza” profonda. Ma per quanto l’aura misteriosa di Anne Walberg e il suo lavoro esercitino un’ innegabile attrattiva su di lui, Guillaume non è disposto ad accettare le bizze e il comportamento irriconoscente della signora….

I PROFUMI DI MADAME WALBERG è un racconto di due opposti che si incontrano e si scontrano, si allontanano e riavvicinano ma, al tempo stesso, si contaminano e trasformano, creando insieme un “bouquet floreale” nuovo e prezioso.

La complicità tra Anne e Guillaume è una composizione che associa gli opposti … proprio come i profumi!

Vi aspettiamo numerosi per appassionarvi, come noi, alle vicende di questi due seducenti protagonisti e condividere insieme in anteprima un’originale esperienza “cinematografico-olfattiva”!

Nel frattempo non dimenticate di visitare le pagine Twitter e Facebook ufficiali del film:

GRAZIE A TUTTI!

Twitter: @SatineFilm

Facebook:

Satine Film https://www.facebook.com/satinefilm/

la pellicola https://www.facebook.com/IProfumiDiMadameWalberg

in collaborazione con

Posted in arte, cinema, eventi, info, milano, spettacoli | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Locali: Gatto Enoteca con Cucina a Milano

Posted by Freemilano su 4 giugno 2021

Abbiamo visitato per i nostri lettori il locale #Gatto #Enoteca con #Cucina a #Milano, via Forze Armate 11
Contatti enoteca.gatto@gmail.com – Prenotazione obbligatoria 02.45482571 www.enotecagattomilano.com

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Gatto Enoteca

con cucina tradizionale Milanese, Lombarda, Emiliana.
Con 330 vini Italiani (anche acquistabili).

Conduzione familiare, i titolari sono moglie e marito:
Diana, Sommelier, selezionatrice cantina vini
Pasquale, selezionatore fornitori materie prime in cucina

gatto-enoteca-con-cucina-DeP

Punti di forza:

  • locale accogliente e di atmosfera, circa 30 coperti
  • personale affabile
  • ampia selezione di vini non comuni
  • cucina raffinata e generosa per buongustai
  • solo materie prime freschissime
  • ricca scelta di salumi e formaggi freschi di capra

IG www.instagram.com/dagatto_enoteca/
FB www.facebook.com/enotecadagatto
Web www.enotecagattomilano.com

L’enoteca Gatto, è una realtà Imprenditoriale prettamente familiare. Nasce nel settembre 2016 da una intuizione di Pasquale Gatto e di sua moglie, Diana Zerilli, oltre che dalla passione per il vino ed il cibo di nicchia dei coniugi Gatto.
L’ Enoteca si propone subito nel panorama dei locali Milanesi come una bottega del gusto, dove poter assaporare ricchi taglieri di salumi e formaggi artigianali di ogni parte di Italia, 330 etichette di vini Italiani, selezionati con cura da Pasquale e Diana.

Nel pianeta Milanese gravitano certamente eccellenti locali ed enoteche, ma l’Enoteca Gatto ancora piccola e familiare, ha un quid, un sapore di casa. Provarla, sarà una nuova esperienza.
Dopo tre anni di attività e di lavoro intenso e frenetico, l’enoteca si arricchisce e si trasforma diventando enoteca con cucina proponendo piatti tipici della tradizione Milanese, Lombarda, ed Emiliana ( Diana ci tiene a sottolineare che nel suo corpo scorra anche sangue Emiliano, di Bologna).

A breve pubblicheremo il menù aggiornato, nell’attesa le proposte da noi assaggiate:

Posted in enogastronomia, info, locali, milano, ristoranti, Vetrine | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Amazing Grace al Cinema il 14, 15, 16 giugno

Posted by Freemilano su 4 giugno 2021

#AmazingGrace al #Cinema il 14, 15, 16 giugno #Docufilm #ArethaFranklin
Arriva nei cinema italiani con Adler Entertainment il 14, 15 e 16 giugno Amazing Grace, il documentario inedito che racconta il più grande successo gospel di tutti i tempi, la registrazione dell’omonimo album di Aretha Franklin.

Amazing-Grace-docufilmGirato nel 1972 da Sidney Pollack e rimasto fermo per oltre 47 anni a causa di questioni tecniche e legali, Amazing Grace è riportato alla luce, sugli schermi di tutto il mondo, da Alan Elliot. “Un miracolo”, l’ha definito il New Yorker, presentato con plauso unanime di pubblico e critica al DOC NYC Festival, alla Berlinale 2019 e al Taormina Film Festival, e che arriva finalmente nelle sale italiane come evento, dal 14 al 16 giugno.

Amazing Grace è stato girato da Pollack mentre Aretha Franklin registrava il suo leggendario doppio album omonimo, l’opera gospel più venduta della storia. Nel 1972 la regina del soul per due serate alla New Temple Missionary Baptist Church di Los Angeles torna alle sue radici gospel, quando, poco più che bambina, cantava in chiesa a Detroit dove teneva i suoi sermoni il reverendo Franklin, suo padre. Ad accompagnare Aretha al piano c’è il carismatico reverendo James Cleveland, a far da spalla alla Franklin il Southern California Community Choir diretto da Alexander Hamilton; a sorpresa, tra il pubblico in visibilio, un giovanissimo Mick Jagger.

Protagonista assoluta di Amazing Grace è la regina del soul per eccellenza che attraverso immagini inedite e un suono trascinante emoziona lo spettatore, immerso in un tripudio di musica e in un’atmosfera gospel unica nel suo genere.

Amazing Grace sarà nelle sale cinematografiche con Adler Entertainment solo il 14, 15 e 16 giugno. 

Trailer:

Posted in cinema, info, spettacoli | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Libri: GARZAIA DELLA ROGGIA TORBIDA

Posted by Freemilano su 4 giugno 2021

Segnaliamo il #libro “Garzaia della Roggia Torbida” dello scrittore Ezio Gavazzeni per Fratelli Frilli Editori.

GARZAIA DELLA ROGGIA TORBIDA

Manlio Rune è un investigatore per le assicurazioni descritto come un personaggio del genere “hard boiled” (che tradotto letteralmente significa sodo, duro). In pratica di quei caratteri rudi, solitari e disillusi. “Manlio Rune ha l’aria di uno che è appena uscito dalla lavatrice ma si sono scordati di stirarlo”, è stata la definizione più azzeccata affibbiatagli da parte di una giornalista. Rune viene ingaggiato per un presunto caso di incendio doloso all’interno di un capannone nell’Oltrepò pavese. L’intento dei proprietari di appiccare il fuoco per intascare i soldi dell’assicurazione gli appare da subito evidente. Il caso è piuttosto semplice: deve solo recarsi sul luogo e mettere insieme delle prove per archiviare definitivamente la pratica. Ma una nuvola di uccelli che spunta dalle cime degli alberi attira la sua attenzione. La scena che si palesa davanti ai suoi occhi ricorda in tutto e per tutto un’immagine del thriller drammatico di Alfred Hitchcock del ’63.

È così che Rune rinviene, nell’area paludosa della Garzaia della Roggia Torbida, il cadavere di Miriam Cangemi. La giovane, poco meno che maggiorenne, è sparita solo pochi giorni prima da una casa-famiglia della zona: “UNA NUOVA ALBA”. Una fine davvero tragica quella della povera ragazza: la faccia riversa nel fango, i capelli impastati di terra e il corpo circondato da decine di piume nere di uccelli, a riprova di un macabro e inspiegabile banchetto. Gli uccelli selvatici avevano beccato la carne strappandola. Sul braccio destro, che ormai appariva come un puzzle sanguinante non terminato, un tatuaggio che correva dalla spalla fino al polso. Un piccolo picche, come la firma del tatuatore.

Il caso è affidato al Commissario Delvio Rosati, con la supervisione del magistrato Francesco Del Debio, ma l’investigatore si ritroverà ben presto a essere oggetto di curiosità e attenzione da parte della popolazione locale in cui, ciascun personaggio, aggiungerà un piccolo tassello alla vicenda. Impossibile restarne fuori! Infatti, verrà subito avvicinato da una guardia forestale del luogo, la quale gli rivelerà di aver ritrovato una ragazza in condizioni simili un anno prima. Un mistero tutt’ora irrisolto. La curiosità e un’inaspettata svolta nella ricerca del colpevole per l’incendio del capannone, lo convinceranno ad andare a fondo di questa intricata storia che porterà a tre il numero delle vittime. Un caso complicato definito dallo stesso Rune, sempre più disilluso: “Un corollario di storie misere con dentro tanti soldi, sesso, ricatto, tradimento, amicizia e… amore, se qualche fortunato è riuscito a trovarcene”.

Garzaia della Roggia Torbida, F.lli Frilli Editori, è disponibile in tutte le librerie d’Italia a € 14,90 e nei principali store digitali.

Ezio-Gavazzeni-scrittoreEzio Gavazzeni è nato a Milano dove attualmente vive e lavora. Laurea in Scienze del Servizio sociale, master in Management per la PMI, diploma superiore in Tecniche di Marketing e Comunicazione. Diciotto anni alle dipendenze dell’Università Statale di Milano dove ha pubblicato, con altri, undici articoli scientifici. Ha collaborato con diverse agenzie e case editrici: News, Proget, PrePress, Motta Editore, Giuffré Editore. Tra la metà degli anni ’80 e i primi del 2000; ha lavorato per diverse redazioni occupandosi della correzione di bozze e revisione testi, tra le tante: Mondo Economico, Il Mondo, l’Europeo, Capital, Donna Moderna, Photo, Elle, Marie Claire, Astra, Playstation World… Negli anni ’90 e fino al 2001 si è occupato della correzione bozze delle collane Mondadori: Gialli Mondadori, Urania, i Romanzi, Best Seller e Segretissimo. Per la Motta Editore ha curato la redazione dell’Enciclopedia della Letteratura internazionale e l’Annuario del Cinema. Come redattore e coautore ha legato il proprio nome a diverse guide di viaggio. Passa alla narrativa con il noir Big Muff (WLM 2012) dove ottiene un buon successo di critica su quotidiani e mensili come Libero, Leggere Tutti e La Gazzetta di Mantova. Novembre 2014 pubblica il suo secondo romanzo di genere thriller Corpi di Confine (WLM 2014). Settembre 2015, cambia editore e pubblica il suo terzo romanzo Motel 309, prima storia con protagonista Manlio Rune cui faranno seguito Il Tempo non Dimentica (2017) e Rosso Notte (2018) Eclissi Editrice. Garzaia della Roggia Torbida, selezionato tra i finalisti al prestigioso Premio Alberto Tedeschi, è il quarto romanzo che vede coinvolto l’investigatore privato Manlio Rune ed è il primo che pubblica con Fratelli Frilli Editori.

Posted in cultura, info, libri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

#XFACTOR 2021 CONFERMA LA GIURIA E ABOLISCE LE CATEGORIE

Posted by Freemilano su 3 giugno 2021

#MUSICA #TALENT #XFACTOR 2021 CONFERMA LA GIURIA E ABOLISCE LA SUDDIVISIONE IN CATEGORIE TRADIZIONALI – CON I GIUDICI EMMA, HELL RATON, MANUEL AGNELLI, MIKA, A SETTEMBRE SU SKY E NOWTV https://xfactor.sky.it/

X FACTOR 2021

CONFERMA LA GIURIA E ABOLISCE LA SUDDIVISIONE IN CATEGORIE TRADIZIONALI

È LA PRIMA EDIZIONE AL MONDO A INTRODURRE QUESTA NOVITÀ

EMMA, HELL RATON, MANUEL AGNELLI, MIKA

TORNANO AL TAVOLO DEI GIUDICI

FORMERANNO 4 SQUADRE SOLO IN BASE A PROPOSTA MUSICALE E PROGETTUALITÀ ARTISTICA

NIENTE DISTINZIONI NÉ LIMITI DI GENERE O ETÀ

CONDUCE

LUDOVICO TERSIGNI

X FACTOR 2021 DA SETTEMBRE SU SKY E NOW

Milano, giugno 2021. Sarà un X Factor con molte novità e una importante conferma: l’edizione 2021 dello show di Sky prodotto da Fremantle, atteso a settembre su Sky e NOW, cambia tutto nella sua struttura portante, oltre al nuovo conduttore appena annunciato Ludovico Tersigni, ma ritrova l’amatissima giuria, protagonista della precedente edizione. Saranno dunque ancora Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika a sedere al tavolo dei giudici, ma il loro compito quest’anno sarà decisamente rinnovato.

L’annuncio arriva oggi con un video (vedi sotto) in cui i giudici confermano la loro presenza nell’edizione 2021: c’è Emma, una delle voci più amate del panorama musicale italiano, Hell Raton, CEO e direttore creativo di Machete Empire Records e vincitore di XF2020 con Casadilego, Manuel Agnelli, leader degli Afterhours e portavoce di una visione musicale unica e innovativa, e Mika, artista globale che in carriera ha portato i suoi tour in giro per il mondo. Distanti, ancora per poco, ma in attesa di ritrovarsi a breve, annunciano con entusiasmo la novità dell’abolizione della suddivisione in categorie tradizionali. Con loro Ludovico Tersigni, mentre prende le misure con X Factor…  Leggi il seguito di questo post »

Posted in info, spettacoli, tv | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Codacons su prescrizione bollette biennale gas e luce

Posted by Freemilano su 3 giugno 2021

#Codacons su #prescrizione #bollette biennale #utenze #gas e #luce contro #conguagli in #difesa dei #consumatori www.codacons.it

Codacons Lombardia, Viale Gransasso, 10, Milano, italia 20131, Italy
956131d1-5229-4d4c-be11-654fbaac56dc.png?img1622704363906
COMUNICATO STAMPA

Cronaca Lombardia e Nazionale

Giovedì 3 Giugno 2021

CONGUAGLI BOLLETTE GAS E LUCE OLTRE I 2 ANNI? IL CONSUMATORE HA DIRITTO AD ECCEPIRE LA PRESCRIZIONE DEI CONSUMI!

L’ANTITRUST HA MULTATO PER 12,5 MILIONI DI EURO ENEL ENERGIA, SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE E ENI GAS E LUCE PER L’INGIUSTIFICATO RIGETTO DELLE ECCEZIONI DI PRESCRIZIONE

CODACONS: AVETE RICEVUTO UNA BOLLETTA SALATISSIMA? CHIEDETE LA NOSTRA ASSISTENZA LEGALE: consulenze[at]codaconslombardia.it E 02/29419096

11eeac30-6300-4368-8137-f625a1eeb408.jpg?img1622704363906
Cronaca Lombardia e Nazionale: le bollette di conguaglio, chi di noi non le ha ricevute almeno una volta nella vita per le proprie forniture di luce e gas? Purtroppo è un’evenienza tutt’altro che rara dovuta a molteplici fattori.

I casi più eclatanti riguardano situazioni in cui il contatore non è stato letto per più di 2 anni, e il fornitore ha finito con l’emettere bollette di importi stratosferici, obbligando il consumatore a pagare tutti gli importi.

Per fortuna non è più così; infatti, ora è possibile, per il consumatore, chiedere la prescrizione per tutti gli importi richiesti oltre i 2 anni di fornitura.

Purtroppo, alcune società, avevano respinto le richieste di prescrizione avanzate da alcuni consumatori, sostenendo la tesi che il distributore competente avesse provato a leggere il contatore, senza riuscirci, e ciò sarebbe avvenuto per colpa del malcapitato utente, che quindi avrebbe dovuto pagare l’intero importo.

L’Antitrust però non si è fatto attendere, e sollecitato dal Codacons ha sanzionato con multe che arrivano fino a 12,5 milioni di euro Eni, Enel e SEN per pratica commerciale scorretta, avendo respinto, senza giustificato motivo, le eccezioni di prescrizione avanzate dai consumatori – afferma il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli.

Bisogna sempre far valere i propri diritti, se abbiamo un dubbio per una bolletta ricevuta, perché troppo elevata o riguardante un periodo molto lungo, chiediamo assistenza legale per tutelarci! La nostra Associazione è a disposizione di tutti i nostri iscritti, chiamateci al numero 02/29419096 o scriveteci all’e-mail consulenze[at]codaconslombardia.it.”

Ufficio Stampa: 346/6940183

e9b5b664-2d89-4367-b65b-ed8c977ea7eb.png?img1622704363906

Posted in info | Leave a Comment »

Libri: Paola de Nisco “Alla fine, il silenzio”

Posted by Freemilano su 31 maggio 2021

#Libri Segnaliamo il #libro pubblicato dalla scrittrice Paola de Nisco “Alla fine, il silenzio” S4M Edizioni.

ALLA FINE, IL SILENZIO

Il nuovo romanzo di Paola De Nisco

copertina-alla-fine-il-silenzio

Il nuovo romanzo firmato Paola De Nisco, narra le vicende di una famiglia di italiani esiliati dalla penisola istriana, ai tempi della fine della Seconda Guerra Mondiale. Due fratelli, Filippo e Francesco, titolari di una modesta seppur proficua compagnia di navigazione che commercializzava sete e stoffe ereditata dal padre, si ritrovano improvvisamente a dover organizzare la fuga della loro famiglia da quel Paese che, con l’avvento di Tito, diventava loro sempre più ostile.

I due fratelli erano stati degli “ustascia”, fascisti jugoslavi che si erano macchiati di molti crimini e avevano amministrato, nell’intervallo tra le due guerre, questi territori con durezza, imponendo un’italianizzazione forzata e reprimendo e osteggiando le popolazioni slave locali. La vendetta delle truppe del maresciallo Tito era oramai imminente. Filippo e Francesco sarebbero rimasti per salvare il loro onore, finendo vittime nelle foibe, ma la loro famiglia non meritava lo stesso supplizio. Un’imbarcazione era pronta a salpare verso la costa ligure dell’Italia, a Genova, per dare la possibilità ai figli di ricominciare una nuova vita.

Comincia così il racconto della vita della bellissima Isabella, la maggiore delle due figlie di Filippo (il fratello meno spietato). Uno spirito libero di soli vent’anni, che riesce difficilmente a sottostare alle severe regole dettate dalla zia Maria a cui è stata affidata dal padre, suo unico punto di rifermento affettivo assieme alla sorella minore Eleonora di 17 anni. La mamma delle ragazze era infatti morta di parto dando alla luce Eleonora.

Sulla nave che la porterà a Genova conoscerà Leon, un affascinante zingaro aspirante pittore, di cui si innamorerà follemente e che seguirà di nascosto, grazie anche alla complicità della sorella, nella fuga verso Parigi. La vita riserverà, alla giovane, amori straordinari e immensi dolori, sullo sfondo di un’Europa nel pieno della ricostruzione post-bellica e, in seguito, di fortissimi cambiamenti sociali che verranno ripercorsi insieme al lettore attimo per attimo. Un’esistenza, quella della donna, che la porterà ad affrontare le difficoltà della vita all’interno di una società benpensante e piena di pregiudizi, che la condizioneranno per sempre nelle sue scelte e di quelle di coloro che la amano. Affronterà la cattiveria delle persone e la cattiva sorte, ma proverà emozioni e sentimenti autentici, affetti sinceri e amicizie che dureranno nel tempo. La narrazione è scorrevole, ricca di colpi di scena e risvolti inaspettati, che porteranno il lettore alla disperata ricerca di un riscatto e che lo accompagneranno verso una dolce fine.

Paola-de-Nisco

Paola De Nisco nasce a Genova nel 1961.

Passa la sua infanzia e parte dell’adolescenza a Padova, città che influirà positivamente nel suo
modo di essere.
Fa ritorno a Genova nel 1976 e, finiti gli studi, comincia subito a lavorare come impiegata. Per un periodo di circa dieci anni ha cantato, a livello amatoriale, in alcuni gruppi della sua città che suonavano pop/rock/funky/jazz esibendosi anche diverse volte in alcuni locali cittadini. Ha sempre avuto la passione di scrivere, ma solo nel 2019 comincia a farlo seriamente dopo aver ricevuto commenti entusiastici da alcuni suoi conoscenti scrittori. Ha pubblicato in self-publishing il romanzo “Io comunque sono Paola” che racconta la sua vita intensa suddividendola per eventi, emozioni, sensazioni, ricordi e sentimenti. Questo libro, invece, narra le vicende di due famiglie veramente esistite che ha riunito in un’unica sola storia raccontando i fatti reali e usando come collante, la fantasia. È stata sposata due volte e ha un figlio di 37 anni. E’ tornata da poco a vivere a Padova con la sua dolcissima Border Collie, Paffy.

“Alla fine, il silenzio”, S4M Edizioni, è disponibile in tutte le librerie d’Italia al prezzo di € 15,00 e nei principali store digitali.

Posted in info | Leave a Comment »

#UniCredit #ItalyTechDay 2021

Posted by Freemilano su 31 maggio 2021

#UniCredit ha organizzato l ’ #ItalyTechDay 2021 con cinque #startup del settore #LifeScience
UniCredit, in collaborazione con lo studio legale Orrick, fa incontrare le migliori startup italiane del Life Science interessate ad intraprendere percorsi di crescita con una platea selezionata di grandi player del settore e di investitori nazionali ed internazionali.

UniCredit
Sostenere la spinta propulsiva dei processi di ricerca e sviluppo “più giovani e tecnologici” nel sistema produttivo italiano, con particolare riferimento al settore life-science, favorendo l’incontro tra investitori e imprese corporate nazionali e internazionali e i veri protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione, le start up.
Questo è, in estrema sintesi, l’obiettivo dell’Italy Tech 2021 – Life Science organizzato da UniCredit, in collaborazione con lo studio legale Orrick, di mercoledì 19 maggio (inizio evento digitale alle ore 16.30. Informazioni ed iscrizioni all’indirizzo mail: foundersclub@unicredit.eu ).
Cinque le startup del settore Life Science coinvolte:
# Deep Trace (Milano): azienda in grado di fornire la diagnosi precoce e predire la progressione di casi di Alzheimer, attraverso un’analisi del cervello umano condotta avvalendosi di strumenti di Intelligenza Artificiale e Cognitive Computing
# Iama (Genova): soluzione per il trattamento dei disturbi cerebrali attraverso lo sviluppo di farmaci di prima classe. Sta sperimentando un nuovo farmaco utile per alleviare in modo significativo le difficoltà di apprendimento e di memoria tipiche della sindrome di Down, così come le manifestazioni comportamentali più significative dello spettro dell’autismo.
# Prometheus (Parma): start up che propone Ematik, un innovativo sistema brevettato per la creazione di un medicamento autologo e personalizzato per uso veterinario, in particolare per la cura delle ferite cutanee. E’ prevista un’estensione dell’utilizzo del prodotto anche alla cura di ulcere e ferite sull’epidermide umana.
# Tensive (Milano): azienda biomedicale pioniera nello sviluppo di protesi innovative, a base di materiale biodegradabile, per la ricostruzione e l’aumento del seno. La protesi consente alle pazienti oncologiche una ricostruzione naturale del seno con autogenerazione dei tessuti.
# Tethis (Milano): azienda che sta sviluppando un approccio unico alla biopsia liquida per la diagnosi dei tumori solidi. La soluzione sfrutta le nanotecnlogie per gestire in modo innovativo le fasi preanalitiche più critiche relative alla preparazione del campione di sangue per successive analisi con imaging digitale.

Il programma prevede quindi un intervento di analisi dei principali trend del settore a cura di Bà Minuzzi (CEO di Umana, multi-family office californiano), Luca Benatti (CEO di Erydel, società biofarmaceutica specializzata nello sviluppo di prodotti somministrati attraverso i globuli rossi dei pazienti) e Paolo Rizzardi (CEO di Altheia Science, scale-up attiva nella terapia genica in fase preclinica), in una tavola rotonda moderata da Giovanni Rizzo (Italian Angels for Biotech).
Dichiara Franesca Perrone, Responsabile UniCredit StartLab: “I dirompenti effetti della pandemia hanno mostrato l’importanza dell’investimento in ricerca ed innovazione, in tutti i settori, in primis nel Life Science. Proprio per questo, l’edizione 2021 dell’Italy Tech Day si propone di dare visibilità a eccellenze tecnologiche italiane che stanno sviluppando soluzioni ad altissimo potenziale in ambito medico. Continuiamo a sostenere in prima linea il dinamismo dell’ecosistema italiano legato all’innovazione: oggi le start-up italiane continuano a crescere, ne contiamo circa 14.000, e l’interesse da parte di investitori istituzionali e privati è sempre più forte, tanto che il 2020 è stato l’anno migliore dell’ultimo quinquennio in termini di finanziamenti raccolti da parte dei fondi. Quest’anno con UniCredit Start Lab, la piattaforma dedicata alla nuova imprenditoria, abbiamo già raccolto 700 candidature di nuovi progetti innovativi e siamo pronti ad accompagnare quelli più meritevoli”.
Prosegue Attilio Mazzilli, partner Responsabile del Dipartimento Tech & Innovation di Orrick: “Nel 2020 i finanziamenti per la digital health hanno raggiunto un record di 21,6 miliardi di dollari a livello globale, con un aumento del 103% rispetto al 2019. Anche in Italia l’ecosistema dell’innovazione è attivo e dinamico e i progetti che presentiamo in occasione del Tech Day sono un esempio di quanto il nostro Paese sia pronto a competere anche nel settore delle Life Sciences. Come riportano i dati, con un indotto di 34 miliardi solo nel 2019, l’Italia rappresenta il secondo produttore in Europa nel settore farmaceutico, subito dopo la Germania. Anche nel 2020 il nostro Paese è stato in grado di attestarsi tra i migliori, giocando un ruolo fondamentale nella ricerca del vaccino e per la produzione di macchinari. È vitale creare quindi un punto di connessione tra startup e investitori, in un contesto storico in cui abbiamo toccato con mano quanto la ricerca in ambito biotech e farmaceutico sia strategica.”

Fonte: Unicredit https://www.unicreditstartlab.eu/it.html

Posted in info | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod.com

Informazione libera no-profit a Milano - Redazione Online di Enrico Rasero